Problemi driver ATmega16u2 DFU

Ciao a tutti,

ho da poco preso un'altro mega, ma non arrivo a installare il driver ATmega16u2 DFU.

Avete qualche suggerimento da darmi?

Mi scuso in anticipo se l'argomento era già stato affronatato, ma facendo le ricerche ho trovato solo topic in inglese...e il mio latita...

Vi ringrazio per gli eventuali suggerimenti

Perdonami indovino indovinello

Se hai preso un secondo mega vuol dire che prima ne stavi usando già uno, quello come andava senza driver? cosa vuol dire

ma non arrivo a installare il driver ATmega16u2 DFU.

hai la tastiera troppo in alto? :D :D

o non trovi i driver? SO del pc?

i driver li trovi dentro programmi\arduino\driver\

ciao

Non commento gli interventi sarcastici, inappropriati e fuori luogo......

Quando uno mi pone una domanda, gli rispondo cercando di aiutarlo a prescindere dalle sue capacità......

Comunque, con il primo mega non ho avuto nessun tipo di problemi, il secondo mi chiede di nuovo il driver. Tentando l'installazione del driver cercandolo nella directory arduino\driver non viene caricato.

Non te la prendere ma un po' te le sei cercate perché non hai fornito sufficienti info per aiutarti. Se tu avevi la vecchia Mega questa aveva un chip differente, l'8U2. Quindi sono 2 driver diversi.

Premetto che non ho Windows ma a logica mi viene da suggerirti la rimozione forzata del precedente driver e la reinstallazione del nuovo.

Grazie Leo molto gentile, proverò.
Solo una cosa mi lascia perplesso e se volessi utilizzarle tutte e due le mega… vabbè intanto provo.

Grazie mille.

kikko_965: Grazie Leo molto gentile, proverò. Solo una cosa mi lascia perplesso e se volessi utilizzarle tutte e due le mega..... vabbè intanto provo.

Grazie mille.

Passi a Linux :stuck_out_tongue_closed_eyes:

@kikko: non so rispondere al tuo quesito. Ci vuole un utente Window.

Ciao, il titolo del topic è fuorviante. Ti stavo per suggerire di scaricarti FLIP dal sito dell'ATmel e rifleshiare il chip. Invece la cosa è molto più semplice.

Nella cartella "driver" di Arduino c'è il file inf. Per la nuova mega che presumo sia un R3 il file è Arduino MEGA 2560 REV3.inf. Basta che gli indichi il percorso appena viene richiesto dal sistema. Non c'è nessun bisogno di disinstallare il vecchio driver perchè ogni Hardware ha i sui numeri identificativi VID e PID diversi, è per questo che Windows riesce a distinguere uno scimpanze da una trota.

Il titolo del topic io lo cambierei in "Problema Driver Arduino Mega R3". ;)

Non commento gli interventi sarcastici, inappropriati e fuori luogo.....

E fatti una risata ogni tanto :)

Leo, perchè dici che la vecchia aveva 8U2 prendi la mega normale di un anno fa e zoomma sul chip (io l'ho comprata un anno fa circa) http://arduino.cc/it/Main/ArduinoBoardMega2560

sopra la ex 2560 sotto c'e la 2560 R3 su questa non si riesce a vedere la sigla

Comunque le ha in mano tuttedue, si mette sotto una luce e legge il chip di entrambe, ecco fatto tolto il dubbio (ma scommetto che sono entrambi 16U2)

ps: come fate a dire che ha windows alla domanda mia sarcastica :) non ha ancora risposto che SO possiede.. vabbè in ogni caso i file.inf lo installi andandoci sopra tasto destro del mouse e selezioni dal menu a tendina "installa"

bye

@pablos: credevo che il chip Atmega16U2 fosse stato introdotto con la revisione R3 di entrambe le schede.

Penso abbia Windows (o Mac) perché su Linux non devi installare nessun driver perché già presenti nel Kernel. Lui invece dice che il SO gli chiede il driver e che lo cerca nell'IDE. Sulla versione Linux dell'IDE manca anche tale cartella perché è una procedura che non si fa.

Non sapevo che lo avessi dedotto da questo

su Linux non devi installare nessun driver perché già presenti nel Kernel

belin sei troppo avanti :D :D ... mi dovrò ormai tenere winzoz :grin:

pablos: Non sapevo che lo avessi dedotto da questo

su Linux non devi installare nessun driver perché già presenti nel Kernel

belin sei troppo avanti :D :D ... mi dovrò ormai tenere winzoz :grin:

Paolo, si vede che non hai una strapizza da fare stasera :D stai spargendo benzina attorno ad un cratere di un vulcano in attività, il primo lapillo e pigli fuoco tu e l'intero Topic

ahahhaah vero non ho niente da fare ... vabbè vado alla festa della birra :) chissà che non mi venga in mente qualcosa di sano :D :D :D

Grazie a tutti per i consigli......

Allora la situazione è questa, SO Windows XP, così una cosa l'ho aggiunta

Ho controllato le stampigliature dulle due schede, tutte e due sono ATMEGA2560 16AU, dopo la sigla 16AU cè un numero che però secondo me è la data di fabbricazione, quella nuova è 1140 mentre quella vecchia è 1126.

Quando il sistema mi chiede il driver ho provato sia a caricarlo con procedura automatica di win sia andando a selezionare il file .inf manualmente selezionando installa. Ho provato anche a disinstallare i driver e ripetere la procedura di installazione sia in automatico che in manuale

Passare a Linux non sarebbe un problema se non per il fatto che lo sketch prevede l'interfacciamento con un applicativo che ho realizzato e che deve girare sotto win, per praticità uso lo stesso pc sia per sviluppare lo sketch che l'applicativo.

Il problema persiste ancora, quando collego la scheda, questa non viene vista dal sistema operativo.

Oggi proverò con un'altro pc, vediamo che succede.......

Rinnovo il ringraziamento a tutti e mi scuso per le mie incompletezze.

Scusa, tu stai leggendo la sigla del "chippone", l'Atmega2560. Ma la sigla di quello più piccolo vicino alla porta USB? E' quello il chip 16U2 che eventualmente necessita di driver.

.

Iniziamo con le domande base. Il 16u2 è in modalità dfu o seriale? In modalità seriale funziona? Flip non ti dice nulla? Che errore da windows? Non riconosce la periferica e basta? Il 16u2 ha ancora il firmware originale o uno tuo?

Scusate l'ignoranza, ma..... Cosa si intende per modalità dfu o seriale, flip? Windows riconosce la periferica nel senso che me la fà vedere fra le periferiche hardware, con messaggio di errore perchè manca il driver. Nella lista compare con il nome ATmega16u2 DFU Il firmware è originale, non ho fatto modifiche, tirato fuori la scheda dall'imballagio e collegata al pc....

La vecchia è un 8U2, mentre la nuova è 16U2

allora mettiamo chiarezza.

il chip chiamato 16u2/8u2 (cambia solo la dimensione di flash e ram) è un microcontrollore.
la caratteristica è quella di avere la possibilità di integrare il protocollo USB tanto famoso (sia come client che come host).
all’interno l’arduino team ha messo un firmware ovvero una programmazione che gli permette di trasformare il bus USB in seriale e poter comunicare e programmare l’atmega2560 presente sulla mega (oppure l’atmega328/168 presente sulle altre schede).
tuttavia per poter utilizzare il chip come convertitore, su windows è necessario installare i driver che lo inizializzano come porta COM ovvero seriale.

quando compri la scheda il firmware è già caricato, devi installare i driver (il file .inf presente nella cartella drivers. attento che con la mega rev3 i driver sono solo nell’IDE 1.0 o superiore).

non è tutto però, infatti essendo il 16u2 un microcontrollore può essere programmato e gli ingegneri dell’atmel hanno pensato di poter sfruttare la connessione usb appunto per la programmazione.
la modalità in cui il micro si programma si chiama DFU.
per mandare il micro in modalità tale bisogna cortocircuitare la massa con il pin di reset che trovi nei pin dell’ICSP del 16u2 e così entra diciamo in una modalità programmazione.

ho letto che a volte la scheda mega entra da sola in modalità dfu come è successo a te quindi ecco i passaggi da fare:
scarica flip (ultima versione)
http://www.atmel.com/tools/FLIP.aspx
da qui scarichi il firmware
https://github.com/arduino/Arduino/tree/master/hardware/arduino/firmwares
(nel tuo caso Arduino/Arduino-COMBINED-dfu-usbserial-atmega16u2-Mega2560-Rev3.hex at 6036846ce311470845d8bb0e69b6dd3a5a86c0da · arduino/Arduino · GitHub schiacci su RAW nelle modalità di visualizzazione e salvi la pagina con nome)

collega arduino al pc normalmente.

ora hai tutto il necessario, per sicurezza cortocircuita il pin reset e massa della scheda (vedi immagine allegata) così siamo sicuri sia in modalità DFU.
apri flip, dal menù in cima device->select->atmega16u2
poi settings->communication->USB
poi clicki sull’icona del libro con la freccia verso il basso e selezioni il firmware scaricato
quindi devices->program.
poi non ricordo se bisogna clickare su start program (però la spunta reset deve essere selezionata)

fine…

in teoria dovrebbe andare, dimmi se succedono casini…

ho da poco preso un’altro mega, ma non arrivo a installare il driver ATmega16u2 DFU.

A me sembrava che non riuscisse semplicemente a installare i driver per windows, la scheda è nuova di zecca, deve solo connetterla all’USB e farla vedere all’IDE, per quale motivo dovrebbe re-installare i firmware quando sono già precaricati, fare quella procedura delicata se sbaglia qualcosa potrebbe renderla inutilizzabile… booo vabbè fate voi.

SE SI TRATTA DI DRIVER FOR WINDOWS :
Allora ho provato anch’io a installare i driver da zero della 2560 disinstallando quelli esistenti.

In effetti c’e’ un errore involontario che si commette nel selezionare la cartella, la prima volta ci sono cascato anch’io (sta sera)
però alla seconda li ha presi col percorso giusto, prova così:

  • scollega la usb e vai sulle proprietà delle periferiche troverai un USB con un punto interrogativo giallo, tasto destro e seleziona disinstalla

  • ok, ora inserisci nuovamente la usb sulla mega, a questo punto ti apparirà il classico popup di nuovo hardware, seleziona ricerca manuale dei driver

  • a questo punto quando cerchi il percorso fermati alla cartella driver e non andare oltre
    C:\Programmi\arduino-1.0-rc2\driver <<<<< sono qui dentro
    lo prenderà da solo quello giusto

non andare dentro a
C:\Programmi\arduino-1.0-rc2\driver\FTDI USB Drivers non sono qui dentro, anche se viene spontaneo cliccare qui sbloccandosi il tasto avanti

Se è questa la domanda che ho capito io, prova e fammi sapere, se la domanda era come installare i firmware dentro al chip controller USB sulla board arduino allora segui superlol
ciao