[Progetto comune] - In che direzione sperimentare?

@Federico Vanzati Per la CNC abbiamo un Thread apposta. Stiamo provando a realizzare una CNC Arduino Powered :D

Grandi! Si i contatti a spazzola sono la soluzione. Chiaramente va studiata una struttura mecca-tronica che ospiti questa funzionalità, la sto progettando con solid.

Votato per la robotica, ma apprezzo cnc (del quale c'è già un thread aperto) e domotica.

si può anche levare automazione cartesiana no? sulla robotica è già stato aperto un 3d perchè non ne aprite uno anche sulla domotica... gli interessati ci sono... pure a me interessa... me lo leggerò volentieri :D

voto per la robotica... interessato ancha al modellismo

robotica anche se mi piaciono tutti una domanda cosa è l'automazione cartesiana?

http://www.arsautomation.com/robot_cartesiani.asp

a proposito di automazione cartesiana permettetemi un piccolo sfogo, stamattina ho visto delle bestie che lavorano con una precisione da 1 micron a 7 assi (più eventualmente altri 6), con la capacità di lavorare pezzi anche a 5m/s e indovinate cosa ci fanno? delle statue di marmo per gli UAE... che tristezza, tanta tecnologia sprecata. Pilotano i motori brushless all'interno del braccio con un pwm da 600V a 20KHz e ste macchine ciucciano 6KW di potenza... I robot industriali sono fantastici... sti bracci avevano pure una specie di IPad cicciuto(per capirsi eh) con un joystick che serviva all'utente per muovere il braccio in modo analogico!

secondo me non sono tanto difficili da relizza serve della pazienza e un pò di abilità nel creare il programma. poi per la precisione dipende dai pezzi che si hanno a disposizione tipo uno per muovere avanti o indietro un pezzo usa un motore con una cinghia, piu preciso se no con un motore che corre lungo una barra filettata se non sbaglio un motore a chicciola, qui il passo della vite determina la precisione

@milionario: una barra "filettata" non determina solo precisione, in quanto rientra in un sistema di rapporti meccanici che determinano sì precisione, ma anche e soprattutto velocità e forza applicata...

mitico non lo sapevo che la barra determina anche la forza, quindi anche una cinghia può determinare la forza?

?? nel "gioco" dei rapporti direi proprio di si! Non sei d'accordo ?? :-?

aggiungo: non la cinghia in se stessa, ma il diametro delle pulegge sì (al pari del passo della filettatura e del diametro di una vite!)

sovraaggiungo: la precisione finale è determinata da tante altre cose... anche una macchina che sulla carta è precisa al micron, posta nell'ambiente sbagliato può diventare come mister magoo ad un campionato di freccette.

non fidatevi troppo delle precisioni dichiarate, sono piu' o meno quanto i cv o il peso dichiarati dei prodotti in campo motociclistico, sempre davvero ottimistici ;D.

però e meglio cercare di fare un progetto il piu preciso possibile cosi hai meno errori nella sua funzione, che fare un progetto in modo grossolano che ti fa errori molto grossi. Per esempio taro il mio errore sul micron al massimo se viene male mi sbaglio sul milli, ma se lo taro sul milli magari arriva anche al millimetro l'errore

Voto Domotica...mi appassiona....ma la robotica...al 2° posto dai...:)

Ciao a tutti. Sono nuovo e mi presento qui (non trovo il thread delle presentazioni e debbo postare un messaggio senza link prima di postarne con link ... e rispondere a un più principiante di me su come si collegano i led). Il mio nome è Tiziano e sono interessato principalmente alle applicazioni domotiche, per le quali sto leggendomi tutto il thread già attivo). A presto. TT:

Ciao a tutti e auguroni.

Secondo il mio o modesto parere posso dire che il bello di arduino è proprio la non applicazione unidirezionale, con le shields e la programmazione abbastanza semplice è applicabile a qualsiasi settore e per far restare il progretto a 360 gradi non conviene sperimentare in una direzione.

grazie ciao

bella questa cosa

ho votato per domotica, ma interessato molto anche alla robotica.