Progetto sonde centrale termica

Ciao a tutti;

Ho un impianto domotico con protocollo KNX ... gestisco il tutto tramite un server web della Schneider "Homelynk" ... sto cercando di creare una pagina dove visualizzo la temperatura stratificata degli accumuli che ho in centrale termica ... questo mi aiuterà a regolarmi come fare fuoco con il termocamino a legna che ho in sala (scalda l'accumulo per il riscaldamento a pavimento ed l'accumulo per i sanitari ... )

Ho acquistato i seguenti componendi secondo consiglio di un mio caro collega appassionato di arduino:

5 Sonde DS18B20 1 scheda ethernet W5100 1 arduino Mega 2560 R3 (sovradimensionato per l'applicazione ... ma probabilmente mi tornerà utile più avanti)

Lo scopo è quello di leggere le 5 sonde e ciclicamente scriverle ognuna su una pagina HTML distinta... In questo modo creerò una pagina grafica tramite il mio server web "Homelynk" dove posizionerò i 5 campi sui relativi accumuli dove punteranno alle pagine html che arduino terrà in costante aggiornamento...

L'arduino sarà connesso alla rete locale di casa per comunicare con il serverweb "Homelynk".

...............Inizio così la mi avventura con Arduino ... non ho mai fatto alcun progetto se non con lo sterter KIT ... non sono neofita di programmazione .. lo faccio di lavoro .. semplicemente uso altri linguaggi... Chi ha applicazioni simili o gli interessa l'argomento è ben accetto e mi darà una gran mano qualora voglia darmi consigli!

Un saluto a tutti gli appassionati di Arduino!!

Partendo con una lista di cose da fare credo che la scaletta sia la seguente:

-Impostare l’indirizzo MAC della ethernet Shield
-Dare un IP alla shield ethernet arduino
-Dichiarare gli ingressi digitali da utilizzare per le sonde
-Creare un loop di lettura
-Creare un loop di scrittura per una destinazione non ancora ben chiara …

… più facile a dirsi che a fare… :wink:

Iniziamo con un po di codice:

#include <String.h>  
#include <SPI.h>  
#include <Ethernet.h>  
  
byte mac[] = { 0xDE, 0xAD, 0xBE, 0xEF, 0xFE, 0xED };   
byte ip[] = { 192, 168, 1, 3 }; // indirizzo IP della shield  
byte gateway[] = { 192, 168, 1, 1 }; // indirizzo ip del router  
byte subnet[] = { 255, 255, 255, 0 }; //subnet mask  
EthernetServer server(80);   

ecc...........

Ecco … l’interfaccia di rete è configurata… ora il prossimo passo sarà quello di definire le variabili da utilizzare in setup / loop…

una di queste dovrebbe essere la destinazione di dove vado a scrivere la temperatura che leggo dalla sonda … ma non ho idea di come scriverlo …

>md_corporation: … ti consiglio una attenta lettura del REGOLAMENTO … difatti, in conformità al detto regolamento, punto 7, devi editare il tuo post (in basso a destra del post, bottone More → Modify) e racchiudere il codice all’interno dei tag CODE (… sono quelli che in edit inserisce il bottone fatto così: </>, tutto a sinistra).

Grazie.

Guglielmo

Scusa ti ringrazio .. l'avevo cercato ma non lo trovavo :o

Mi domando se sia possibile visualizzare contemporaneamente da remoto 5 pagine distinte con in ciascuna una sonda differente ...

Il dubbio mi viene dal fatto che da remoto linko ad un IP specifico dove la pagina è sempre e solo una ...

Se vuoi fornire 5 risposte differenti .. devi capire cosa uno ti domanda ... quindi usare i paramentri della HTTP GET.

Esempio:

http://_indirizzo_ip:porta?P1 http://_indirizzo_ip:porta?P2 ... http://_indirizzo_ip:porta?P5

... analizzando cosa ti arriva nella HTTP GET (P1, P2, ... P5) mandi i dati richiesti.

Solo che NON so se su una UNO riesci a farci stare il tutto ... ::)

Guglielmo

Ho afferrato il concetto… come processore ho una Mega 2560 … dici che può starci ?

Ho afferrato il concetto… come processore ho una Mega 2560 … dici che può starci ?

una impostazione del genere è corretta?

#include <String.h>  
#include <SPI.h>  
#include <Ethernet.h>  
  
byte mac[] = { 0xDE, 0xAD, 0xBE, 0xEF, 0xFE, 0xED };   
byte ip[] = { 192, 168, 1, 3 }; // indirizzo IP della shield  
byte gateway[] = { 192, 168, 1, 1 }; // indirizzo ip del router  
byte subnet[] = { 255, 255, 255, 0 }; //subnet mask  
EthernetServer server1(80);
EthernetServer server2(81);
EthernetServer server3(82);
EthernetServer server4(83);
EthernetServer server5(84);

ed andrò ad abilitare la funzione con:

{ 
EternetClient client1 server1.available(); ..................

EternetClient client2 server2.available(); ..................

ecc.... =

No, no, non intendevo quello ... ... inutile avere più server, la richiesta arriva sempre sulla stessa porta, esaminando COSA arriva tu identifichi come rispondere.

Prova a cercare con Google ... ci sono esempi che accendono e spengono più LED o cose del genere ... ed il tutto semplicemente analizzando il messaggio che arriva nel corpo della HTTP GET ;)

Guglielmo

Ok … da remoto però dovrò linkare a 5 posti differenti … o comunque con sintassi differente giusto ?

Es:

http://192.168.0.1:80/sonda1
http://192.168.0.1:80/sonda2
http://192.168.0.1:80/sonda3
http://192.168.0.1:80/sonda4
http://192.168.0.1:80/sonda5

Si, certo, e quando ricevi la richiesta vai ad esaminare cosa hai ricevuto. Ripeto, se cerchi un po' trovi parecchi esempi già fatti ;)

Guglielmo

Grazie ... faccio una ricerca poi casomai posto il codice per analizzarlo ...

Ciao, non ti conviene mettere le 5 temperature su una pagina sola? Così hai tutto sott'occhio....

Il problema è che devo disporle graficamente in posizioni diverse della stessa pagina web dove sono mostrati i vari collettori ed accumuli della centrale termica …

PS: non riesco a capire cosa sbaglio:

/*
  Web Server

 A simple web server that shows the value of the analog input pins.
 using an Arduino Wiznet Ethernet shield.

 Circuit:
 * Ethernet shield attached to pins 10, 11, 12, 13
 * Analog inputs attached to pins A0 through A5 (optional)

 created 18 Dec 2009
 by David A. Mellis
 modified 9 Apr 2012
 by Tom Igoe
 modified 02 Sept 2015
 by Arturo Guadalupi

 */

#include <SPI.h>
#include <Ethernet.h>

// Enter a MAC address and IP address for your controller below.
// The IP address will be dependent on your local network:
byte mac[] = {
  0xDE, 0xAD, 0xBE, 0xEF, 0xFE, 0xED
};
IPAddress ip(192, 168, 1, 8);

// Initialize the Ethernet server library
// with the IP address and port you want to use
// (port 80 is default for HTTP):
EthernetServer server(80);

void setup() {
  // Open serial communications and wait for port to open:
  Serial.begin(9600);
  while (!Serial) {
    ; // wait for serial port to connect. Needed for native USB port only
  }


  // start the Ethernet connection and the server:
  Ethernet.begin(mac, ip);
  server.begin();
  Serial.print("l'indirizzo è il seguente: ");
  Serial.println(Ethernet.localIP());
}


void loop() {
  // listen for incoming clients
  EthernetClient client = server.available();
  if (client) {
    Serial.println("new client");
    // an http request ends with a blank line
    boolean currentLineIsBlank = true;
    while (client.connected()) {
      if (client.available()) {
        char c = client.read();
        Serial.write(c);
        // if you've gotten to the end of the line (received a newline
        // character) and the line is blank, the http request has ended,
        // so you can send a reply
        if (c == '\n' && currentLineIsBlank) {
          // send a standard http response header
          client.println("HTTP/1.1 200 OK");
          client.println("Content-Type: text/html");
          client.println("Connection: close");  // the connection will be closed after completion of the response
          client.println("Refresh: 5");  // refresh the page automatically every 5 sec
          client.println();
          client.println("<!DOCTYPE HTML>");
          client.println("<html>");
          // output the value of each analog input pin
          for (int analogChannel = 0; analogChannel < 6; analogChannel++) {
            int sensorReading = analogRead(analogChannel);
            client.print("analog input ");
            client.print(analogChannel);
            client.print(" is ");
            client.print(sensorReading);
            client.println("
");
          }
          client.println("</html>");
          break;
        }
        if (c == '\n') {
          // you're starting a new line
          currentLineIsBlank = true;
        } else if (c != '\r') {
          // you've gotten a character on the current line
          currentLineIsBlank = false;
        }
      }
    }
    // give the web browser time to receive the data
    delay(1);
    // close the connection:
    client.stop();
    Serial.println("client disconnected");
  }
}

L’indirizzo IP del PC è 192.168.1.1 … mi collego con un cavo NON cross direttamente alla Shield … e non riesco a pingarlo … sia su arduino UNO che l’ATMega… >:(

Risolto ... era una porta di rete del mio PG che non funziona più -.-

Ho trovato una libreria DallasTemperature che da come ho capito mi serve per poter utilizzare il seguente codice:

// Includiamo la libreria OneWire e la DallasTemperature
#include <OneWire.h>;
#include <DallasTemperature.h>;
 
// Usiamo il PIN 2 per connettere il bus 1-Wire
#define ONE_WIRE_BUS 2
 
// Impostiamo la precisione della conversione a 9-bit
#define TEMPERATURE_PRECISION 9
 
// Impostiamo la libreria per comunicare sul PIN desiderato
OneWire oneWire(ONE_WIRE_BUS);
 
// Passiamo il riferimento del bus 1-Wire alla libreria Dallas
DallasTemperature sensors(&oneWire);
 
// vettore per contenere gli indirizzi delle noste sonde
DeviceAddress Sonda1, Sonda2;
 
void setup(void)
{
  // avvia la seriale
  Serial.begin(9600);
  Serial.println("Lettura Sensori DS18B20 su unico bus 1-Wire");
  // avvia la libreria
  sensors.begin();
  // Localizza i dispositivi sul bus
  Serial.print("Localizza il numero dei dispositivi sul bus...");
  Serial.print("Trovati ");
  Serial.print(sensors.getDeviceCount(), DEC);
  Serial.println(" Dispositivi.");
  // risponde alla richiesta dell'alimentazione passiva
  Serial.print("Alimentazione Passiva: "); 
  if (sensors.isParasitePowerMode()) Serial.println("ON");
  else Serial.println("OFF");
 
  // Assegna l'indirizzo delle sonde manualmente se lo si conosce già.
  // Comunque è possibile scoprire l'indirizzo delle sonde utilizzando il 
  // metodo oneWire.search(indirizzo del dispositivo) oppure
  // sensors.getAddress(indirizzo dispositivio, indice)
  Sonda1 = { 0x28, 0x1D, 0x39, 0x31, 0x2, 0x0, 0x0, 0xF0 };
  Sonda2 = { 0x28, 0x3F, 0x1C, 0x31, 0x2, 0x0, 0x0, 0x2 };
 
  // Cerca i dispositivi sul bus e assegnazione attraverso l'indice.
  // Questo è il metodo preferibile per identificare gli indirizzi delle
  // sonde sul bus ed assegnarli poi ad un indice e successivamente assegnarli
  // manualmente con l'indirizzo sopra specificato una volta identificato.
  if (!sensors.getAddress(Sonda1, 0)) Serial.println("impossibile trovare l'indirizzo per il dispositivo 0"); 
  if (!sensors.getAddress(Sonda2, 1)) Serial.println("impossibile trovare l'indirizzo per il dispositivo 1"); 
 
  // Visualizza gli indirizzi trovati
  Serial.print("Indirizzo dispositivo 0: ");
  printAddress(Sonda1);
  Serial.println();
 
  Serial.print("Indirizzo dispositivo 1: ");
  printAddress(Sonda2);
  Serial.println();
 
  // imposta la risoluzione per la conversione
  sensors.setResolution(Sonda1, TEMPERATURE_PRECISION);
  sensors.setResolution(Sonda2, TEMPERATURE_PRECISION);
}
 
// Funzione per stampare l'indirizzo delle sonde
void printAddress(DeviceAddress deviceAddress)
{
  for (uint8_t i = 0; i < 8; i++)
  {
    if (deviceAddress[i] < 16) Serial.print("0");
    Serial.print(deviceAddress[i], HEX);
  }
}
 
// Funzione per stampare la temperatura
void printTemperature(DeviceAddress deviceAddress)
{
  float tempC = sensors.getTempC(deviceAddress);
  Serial.print("Temp C: ");
  Serial.print(tempC);
  Serial.print(" Temp F: ");
  Serial.print(DallasTemperature::toFahrenheit(tempC));
}
 
// Funzione per stampare i dati delle sonde
void printData(DeviceAddress deviceAddress)
{
  Serial.print("Indirizzo dispositivo: ");
  printAddress(deviceAddress);
  Serial.print(" ");
  printTemperature(deviceAddress);
  Serial.println();
}
 
/*
 * LOOP
 */
void loop(void)
{ 
  Serial.print("Richiesta Temperature...");
  sensors.requestTemperatures();
  Serial.println("OK");
 
  printData(Sonda1);
  printData(Sonda2);
}

Il problema è che alla compilazione da il seguente errore:

"No sich file or directory

#include <OneWire.h>"

L’errore scompare SOLO se non includo la libreria DallasTemperature…

Guarda che negli #include NON ci va il ";" alla fine !!!!

Guglielmo

Grazie Gpb abbi pazienza sono un a gli inizi con questo linguaggio…

…Molto bene son riuscito grazie a Sketch trovati online e modificati qua e la … a visualizzare la temperatura di UNA sonda collegata ad un canale digitale sia su monitor seriale che su una pagina HTML con il seguente codice:

#include <OneWire.h>
#include <DallasTemperature.h>
#include <SPI.h>
#include <Ethernet.h>

#define ONE_WIRE_BUS 2
OneWire oneWire(ONE_WIRE_BUS);
DallasTemperature sensors(&oneWire);

//impostazioni di rete:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
byte mac[] = { 0xDE, 0xAD, 0xBE, 0xEF, 0xFE, 0xED };
IPAddress ip(192, 168, 1, 8);
EthernetServer server(80);
//:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

void setup() {

  delay(1000);
  Serial.begin(9600);

  while (!Serial) {
    ; // wait for serial port to connect. Needed for native USB port only
  }
  Ethernet.begin(mac, ip);
  server.begin();

  Serial.println("Misuro la temperatura con sensore DS18B20");
  Serial.println("continuo la misurazione");
  delay(1000);
  sensors.begin();
}

void loop()
{
  Serial.println();
  sensors.requestTemperatures();
  Serial.print("Temperatura = ");
  Serial.print(sensors.getTempCByIndex(0));
  Serial.println(" gradi C");

  EthernetClient client = server.available();

  if (client) {
    boolean currentLineIsBlank = true;
    while (client.connected()) {
      if (client.available()) {
        char c = client.read();

        if (c == '\n' && currentLineIsBlank) {

          client.println("HTTP/1.1 200 OK");
          client.println("Content-Type: text/html");
          client.println("Connection: close");
          client.println("Refresh: 5");
          client.println();
          client.println("<!DOCTYPE HTML>");
          client.println("<html>");

          //______visualizzo temperatura______
          client.println(sensors.getTempCByIndex(0));
          client.print(" Gradi");
          //__________________________________

        }
        if (c == '\n') {
          // you're starting a new line
          currentLineIsBlank = true;
        } else if (c != '\r') {
          // you've gotten a character on the current line
          currentLineIsBlank = false;
        }
      }
    }
    // give the web browser time to receive the data
    delay(1);
    // close the connection:
    client.stop();
    Serial.println("client disconnected");
    Ethernet.maintain();
  }
  //__________________________________________________________________________________________________

}

Ora vorrei capire come identificare l’ipotetica richiesta da remoto per la lettura di una 2° -3° -4° -5° eventuale sonda …

Ora da browser per connettermi digito semplicemente l’IP … abbiamo detto in post dietro che per poter distinguere una differente richiesta la stringa da digitare a browser potrebbe essere una cosa simile:

http://192.168.1.8/Sonda_1
http://192.168.1.8/Sonda_2
http://192.168.1.8/Sonda_3
http://192.168.1.8/Sonda_4
http://192.168.1.8/Sonda_5

Nel mio codice lato arduino come identifico queste richieste?

Grazie

Come ti ho detto devi cercare esempi che accendono/spengono più LED ... dove c'è un analisi del testo che si riceve dalla HTTP GET e dove si prendono decisioni in base a ciò che si riceve.

Guglielmo