Progetto stage per Microscopio Stereoscopico

Ciao a tutti, questo è il mio primo post e arduino mi è appena arrivato a casa. Piccola premessa:
Non conosco NULLA dell'elettronica, ma sono un programmatore, e sono animato da tanta voglia di imparare e capire...
Questo forum mi sembra il posto adatto e arduino credo sia semplicemente il mio sogno: ossia passare dal programmare "cose" unicamente virtuali ad applicarle su qualcosa di tangibile e meccanico.
So che devo passare prima per l'accensione del led...il "ciao mondo" di arduino credo, ma intanto vi spiego cosa mi piacerebbe fare:
Sono un appassionato di gemmologia (scienza che studia le pietre preziose) e possiedo un microscopio zeiss stereoscopico con cui eseguo fotografie alle gemme. Ho un esigenza di questo tipo: per visionare le gemme esiste una specie di pinzetta che viene mossa a "mano" su tre assi piu la rotazione. Toccando a mano la pinza si rischiano enormi scossoni e imprecisioni notevoli. Pensavo ad Arduino per pilotare con dei servo motori questa pinzetta. Lo sforzo è minimo da fare, ma la precisione e la lentezza sono fattori abbastanza importanti.
Ho vouto postare questa introduzione solo per mettervi a conoscenza, proverò a fare i primi passi con un semplice motorino servo comandato da un potenziometro...se ci riuscissi seguendo gli esempi sarei gia contento. Sarebbe il primo movimento (rotazione) poi ci vorrebbe una sorta di joystick per comandare gli altri 3 motorini per x y e z.

:wink: Grazie a tutti domani se riesco posto il disegno della mia idea e vi tengo aggiornati.
Ciaooooooo

http://spazioinwind.libero.it/andrea_bosi/micro/set_focus.htm

buon lavoro! :wink:

Grazie Skaxxo, avevo letto il tuo progetto più volte, anch'io sono un appassionato di fotografia, e come te un grande curioso di tutto... volevo poter effettuare fotografie gemmologiche con comodità...una delle cose piu difficili e posizionare e manovrare la gemma che devi osservare...infatti i microscopi gemmologici che sono in commercio sono dotato tutti unicamente di una pinzetta porta gemme da spostare avanti e indietro sopra e sotto e rotazione A MANO! tu immagina a 60 o 80 x di ingrandimento che casino può essere....
Pensavo che costruire una sorta di stage con 2 joystik (est, ovest, nord sud e sopra sotto) e una manopola (per la rotazione su se stessa della pinzetta).
Ieri sono stato al MARC a genova, la mia prima volta...cavolo quanta bella roba!!! e mi sono comprato 4 Motoriduttori da 3-12 v a 8 giri al minuto (12 euro l'uno ?caro???) poi sono andato a casa sperando di aver comprato quello che faceva al caso mio...ma come al solito faccio le cose prima di sapere come devono funzionare :wink:

Ho letto che per pilotare questi cosi con arduino ci vogliono dei "driver" giusto o ponti H? premetto con non so neppure cosa sono e che aspetto hanno... ho cercato di capire e trovare qualche guida, ma sono tutte cose talmente specifiche che ho paura non vadano bene per il mio caso.

io dovrei far questo....
collegare meccanicamente ugnuno dei motoriduttori ad un micrometro avanzatore (una di quelle slitte che ci sono nei microscopi didattici) e far ruotare lentamente avanti e indietro (8 giri al minuto mi sembrano perfetti) mi piacerebbe comandare tutto ciò con un piccolo joistik

Ma cosa devo comprare? dai motorino escono solo due fili + e -, perchè vanno da 3 v a 12? se vario la tensione varia la velocità? devo alimentarli esternamente giusto arduino non può vero? in che modo li collego ad arduino per poi dargli la logica di comportamento?

Scusatemi, vi giuro che ho cercato a destra e a sinistra, ma forse sono troppo all'inizio......

Grazie a presto

Paolo

Allora, premetto che il progetto che ho linkato non l'ho fatto io, ma un altro utente.
Fossi in te, la strategia che adotterei è quella di utilizzare dei servomotori digitali (a tre fili), un pò più costosi di quelli analogici ma più precisi.
Il tutto pilotato solo dall'arduino facendo un uso "massiccio" della libreria "servo.h":

http://www.arduino.cc/playground/ComponentLib/Servo

In caso di problemi, fossi in te, chiederei il sorgente del progetto che ti ho linkato in modo da metterci mano e/o modificarlo.

Saluti

Grazie Skaxxo per la segnalazione, così ho scoperto che almeno uno ha letto il mio articoletto sul Set Focus ! :smiley:

Non sono molto esperto, il progetto Set Focus è stato per me il primo con Arduino, subito dopo le solite prove con il led sul pin 13 e, come elettronica, è veramente molto potente e flessibile.

Pertanto non posso essere molto di aiuto, ma concordo che, dato il tipo di operatività cercata dal nostro amico cesellatore, i servo PWM più o meno modificati possano essere la giusta soluzione.

Qualche dubbio lo avrei invece per l'uso del joystik, per il rumore e gli impulsi spuri che si introducono e che potrebbero rendere "tremolante" il movimento della pietra. Penso che sia il primo problema da risolvere, prima ancora del motore che attua.
Se riesci ad avere un movimento sui tre assi fluido e senza disturbi, sei ad un buon punto. ::slight_smile:

Cordiali saluti
Andrea alias Enotria