Programmazione standalone

Ciao ragazzi, posso chiedervi se questi due accessori, vanno bene per programmare atmega328 senza doverlo montare sulla scheda Arduino Uno?

Per il bootloader pensavo questo:

Poi metto il 328 sulla pcb finale del mio progetto e carico lo sketch con questo

Oppure

Sono uguali no?

Grazie per il possibile aiuto

Ma non fai prima a programmare il 328 su una breadboard, con un arduino uno, e così gli metti il bootloader e il programma?

Microship ha un offerta fino a fine mese per acquistare il progammatore/debugger sciontato del 50% con speese di spedizione azzerate io valuterei anche quello

fabpolli:
Microship ha un offerta fino a fine mese per acquistare il progammatore/debugger sciontato del 50% con speese di spedizione azzerate io valuterei anche quello

Occhio ... lo SNAP NON è attualmente supportato dal IDE di Arduino, quindi va usato da MPLAB X e ... non mi sembra il suo caso! :wink:

Guglielmo

Già vero... mi son fatto cogliere dall'entusiasmo :slight_smile:

Microship ha un offerta fino a fine mese per acquistare il progammatore/debugger sciontato del 50% con speese di spedizione azzerate io valuterei anche quello

Sarà ora di cambiare tastiera?? :smiley:

direi di ci :smiley:

Grazie ragazzi :slight_smile:

steve-cr:
Ma non fai prima a programmare il 328 su una breadboard, con un arduino uno, e così gli metti il bootloader e il programma?

Volevo prendere qualcosa per non dover ogni volta montare tutto sulla basetta di prova, inoltre quello per caricare lo sketch, mi verrebbe comodo per eventual cambi di programma nel chip dopo averlo messo nella sede finale ed evitare di smontare la pcb

Si, effettivamente capisco che se fai le cose in serie cerchi una via più comoda, quindi compri i chip e li programmi tutti col bootloader e poi sulle tue board hai un connettore per la programmazione e riprogrammazione.
Io ci avevo pensato poi ho fatto due conti e spendevo meno a mettere sulle mie board direttamente un NANO...