PWM ventola con PNP

Ciao a tutti! Problema: piloto una ventola e devo rilevare gli rpm... facile, ma la ventola la piloto in pwm, con un tip122 (o NPN simili), e la rilevazione degli rpm funziona solo con ventola al massimo o quasi (credo perchè il riferimento del 'rpm' è il gnd, che è appunto un riferimento solo quando il transistor conduce...e a velocità intermedie e basse conduce 'ogni tanto')! Domanda: come faccio a pilotare la ventola con un transistor PNP? Cercando in rete non ho trovato schemi adattabili ad arduino....

Grazie!

Con un transistore PNP pilotando il positivo della Ventola non risolvi il problema perché in questo caso Il PWM Ti ruba comunque la tensione e il pin di velocitá vien modulato sia dalla velocitá che dai PWm di pilotaggio. Come soluzione consiglio di comprare una ventola a 4 fili col 4o filo di regoalzione PWM.

Comunque cosí si puó pilotare un motore PNP:

Ciao Uwe

Il mio scopo finale è controllare le ventole e la pompa acqua del PC, ed escludo di acquistare 4 ventole pwm... troppo costoso! Col tuo schemino, da quel che capisco, con un npn si pilota un pnp.... qualche idea sulla resistenza tra i 2 transistor?

Grazie!!

Provato! Come mi anticipavi non ho risolto nulla, appena scendo dal massimo dei giri (dal max pwm) la lettura rpm è sballata! Qualche idea? Grazie!

ivan64: Problema: piloto una ventola e devo rilevare gli rpm... facile, ma la ventola la piloto in pwm, con un tip122 (o NPN simili), e la rilevazione degli rpm funziona solo con ventola al massimo o quasi (credo perchè il riferimento del 'rpm' è il gnd, che è appunto un riferimento solo quando il transistor conduce...e a v

Se stiamo parlando della classica ventola con tre fili al 99% non ti funziona perché il sensore dei giri vuole una tensione fissa e non un PWM, in realtà lavora male pure il motore che solitamente è un piccolo BLDC con relativa elettronica di controllo e vuole una tensione fissa.

Le 2 soluzione che vedo sono comprare ventole con entrata PWM o pilotare le ventole con un alimentatore regolabile. Tutte due le cose sono costose e impegnative. Ciao Uwe

...terza soluzione: convertire il segnale pwm in analogico... tipo pilotare col pwm un transistor con il+12 sull'emmettitore, e dal collettore, passando per un filtro RC, pilotare che so..un lm317.... sulla carta funziona... appeno ho 1/4 d'ora provo!

@ivan64 quello che proponi Tu é la seconda opzione mia.
Ciao Uwe

Finalmente sono riuscito! Mi rimaneva nel cassetto un OpAmp TL084… Filtro RC sul pwm di arduino, entro nel opamp, e con l’output vado sotto al LM317!
Funziona, ha solo qualche problema se con AnalogWrite scendo sotto a 30-40… il controllo rpm funziona bene, ed in uscita dal 317 ottengo 10.25volts circa (alimentato a 12v).
Ancora grazie! Vi romperò le balls prossimamente quando dovrò gestire 6 canali di ventole dal pc…