Qualcuno lo ha acquistato ?

Ciao ragazzi , vorrei cominciare a fare qualcosa con i display touch , vi di un link dove vendono un arduino uno completo di display touch , vostre impressioni ? Peccato che ha dei tasti disegnati sul touch …

http://m.banggood.com/UNO-R3-ATmega328P-Board-2_4-Inch-TFT-LCD-Screen-Module-For-Arduino-p-945755.html

Secondo te una UNO R3 ed un display touchscreen che insieme costano 11 dollari come possono essere ...

Nella descrizione è indicato "compatibile 100%", anche se tutto questo "100%" viene a cadere quando dicono che funziona solo con IDE 1.0.x, nelle foto si vede il retro di una specie di clone della UNO con tanto di simbolo riprodotto.

A quel prezzo credo sia una cinesata pazzesca.

Personalmente eviterei questo acquisto. Poi vedi tu.

Probabilmente appena lo sfiori col dito si crepa :slight_smile:

paulus1969: Secondo te una UNO R3 ed un display touchscreen che insieme costano 11 dollari come possono essere ...

Nella descrizione è indicato "compatibile 100%", anche se tutto questo "100%" viene a cadere quando dicono che funziona solo con IDE 1.0.x, nelle foto si vede il retro di una specie di clone della UNO con tanto di simbolo riprodotto.

A quel prezzo credo sia una cinesata pazzesca.

Personalmente eviterei questo acquisto. Poi vedi tu.

Secondo me non lo so , difatti ho chiesto un vostro parere :) Che sia una cineasta lo è certamente , come d'altronde molta altra componentistica che usiamo , potete indicarmi uno decente che si riesca a reperire anche le librerie ? Grazie mille per l'attenzione e i consigli ;)

Io eviterei invece di usare un display touch su arduino, posso capire su un processore da 200/400 Mhz ma su un micro che a malapena riesce a fare quelle 4 cosette .... se proprio vuoi almeno su una DUE un touch USB seriale tipo https://www.youtube.com/watch?v=uM0QEFDteek&list=UUhl5PbcQor_VtV9VgHnaFGQ&index=2

pablos: Probabilmente appena lo sfiori col dito si crepa :)

Ma figurati, con quel prezzo ha pure il Gorilla glass 4 :grin:

pablos: su un micro che a malapena riesce a fare quelle 4 cosette .... se proprio vuoi almeno su una DUE un touch USB seriale

Quelli vanno bene anche con la UNO, tanto fa tutto il processore grafico. Però costano... con 11 dollari neanche il cavetto di connessione ci compri :grin:

paulus1969: Quelli vanno bene anche con la UNO, tanto fa tutto il processore grafico.

Quale processore grafico ? Quei display hanno solo il controller che deve essere istruito pixel * pixel su come visualizzare le cose, infatti sono pesanti da gestire con un micro 8 bit da pochi MHz, però ci si riesce a fare molte cose interessanti, l'importante è non pretendere l'impossibile come icone animate e scorrimento dello schermo. Alla fine li usi come dei display alfanumerici da tot colonne per tot righe col vantaggio che la risoluzione è migliore, puoi disegnare semplici oggetti grafici, puoi usare font diversi, hai il touch per gestire l'input.

Ops Ho visto che aveva linkato un display 4DSystems e credevo fosse come uno di quelli che solitamente uso io, molto fluidi anche con una semplice UNO.

paulus1969: Ops Ho visto che aveva linkato un display 4DSystems e credevo fosse come uno di quelli che solitamente uso io, molto fluidi anche con una semplice UNO.

Paulus quali usi? Ho visto che molti hanno lo slot per la micro sd

Io uso quelli della serie DT.
Da 3.5" - 4.5" - 7" con prezzi che vanno dai 100 ai 200 euro.
Come ti dicevo, costano molto. Ma hai librerie e tutto, se vuoi fare qualcosa rapidamente e che funzioni decentemente anche con un atmega328 c’è poca scelta.
Quelle cose da 10 dollari, ammesso che funzionino, sono di una lentezza pazzesca e mangiano risorse.

In alternativa, se vuoi spendere meno ma avere qualcosa di supportato, considera l’accoppiata di una DUE o una MEGA e qualche prodotto Adafruit o similari, avrai prestazioni minori ma costano meno.

EDIT:
P.S.
Hai visto bene, devi mettere anche una scheda SD.

Ok grazie mille , certo prendere un display sconosciuto che poi nessuno lo usa e non sai da chi farti aiutare tanto vale .. Serie dt? Faccio una ricerca Grazie

Sono i modelli che montano il Diablo16. Le sigle sono uLCDxxDT dove xx indica le dimensioni, T il touch, infatti hai anche quelli senza touch o volendo col touch capacitivo ma quello resistivo va benissimo per quello che di solito ci si fa xx = 35 per il 3.5" - 45 per il 4.5" - 70 per il 7" Recentemente hanno fatto le cornici per il montaggio credo per 45 e 70, dovrebbero rendere il montaggio molto più pratico, ma ancora dovrei provarle.

A parte il discorso "trovare i driver" (su quello da 10 dollari era indicato anche un driver) e "trovare assistenza", l'ostacolo maggiore è quello che ti ha spiegato astrobeed, con display come quello il tutto risulta estremamente lento e ci puoi fare poche cose.

paulus1969:
con display come quello il tutto risulta estremamente lento e ci puoi fare poche cose.

Dipende dalle esigenze, anche con i display con controller ilixxxx, sdxxxx, etc, ci si possono fare molte cose interessanti, però solo con Mega2560 per via del numero di pin occupati.
Se non hai pretese assurde è possibile ottenere delle schermate carine a vedersi e funzionali, p.e. questa in allegato che ho realizzato per un lavoro, oltre a dei valori che cambiano sia in modo dinamico che premendo dei tasti sono presenti anche pulsanti con icone, il tutto gestito senza nessun fastidioso flickering durante l’aggiornamento dei dati visualizzati, va da se che tocca sapere come farlo e occorre una discreta esperienza nell’uso dei display grafici. :slight_smile:

ottimo lavoro!

Secondo me decisamente fuori portata per un principiante :D

Per completezza, sarebbe interessante conoscere il prezzo di quel display.

Il modello del display è TFT_QVT320, ne ho provati diversi ed è il migliore della sua categoria, risoluzione 320x240 3.2", touch e sd, si trova facilmente su ebay attorno ai 15 E. Come libreria la UTFT funziona perfettamente, UTOUCH per il touch e UBUTTON per creare tasti touch con icone o scritte. Attenzione che questi display lavorano esclusivamente a 3.3V, la board si può alimentare a 5V perché ha un regolatore 3.3V residente però i segnali devono essere tassativamente 3.3V, ci sono delle shield per la Mega2560 per questi display, costo circa 7 Euro, che oltre a collegare i vari pin al posto giusto contengono anche i level shifter 5V->3.3V. Anche se si trovano versioni di questo display con il bus a 8 bit, invece che 16, le sconsiglio caldamente perché occupano tutti i pin di una UNO e diventano sensibilmente lenti con il bus dimezzato, da usare esclusivamente la versione con il bus a 16 bit su una Mega2560, anche perché tra font e icone è un attimo andare oltre i 32k di codice, anzi si arriva quasi subito oltre i 50k solo con le cose indispensabili.

A questo punto credo che la panoramica sia completa ed il lettore possa orientarsi nelle sue scelte.

L'importante è far capire che è meglio lasciar perdere le cinesate da 10 euro = display + adattatore + UNO "compatibile". Che magari per uso decorativo potrebbero anche andare bene (mettere un display che scrive "benvenuti" quando accendi e poi lascia un logo fisso sperando che resista almeno tre mesi prima di prendere fuoco), ma se vuoi gestire schermate, visualizzazione dati, pulsanti touch è tutta un'altra cosa.