Quale board per applicazioni robotiche? Arduino?

Salve ragazzi, andando avanti con i miei studi universitari mi sto appassionando sempre di più al mondo della robotica. Arrivato a questo punto mi chiedevo "ma ci sarà una board che è più comunemente usata nei robot ? e in che linguaggio è programmata?" Mi spiego meglio: come nel campo dell'industria il sistema più utilizzato è il PLC, Siemens S7 e tanti altri che anche se differiscono in qualche particolarità, sono pur sempre dei PLC. Quindi nel campo della robotica (bracci robotici, robot che camminano o umanoidi, droni, rover, droni sottomarini ecc) sapete per caso se esiste una cosa del genere? ovvero un sistema più comune. Vorrei iniziare ad imparare a programmare in un linguaggio utilizzato anche in ambito lavorativo e magari su sistemi che poi vengono anche utilizzati (ovvio che ci saranno dei costi come per i PLC, però magari anche qui esistono simulatori) in modo da fare anche un po' di esperienza. Ho letto che come linguaggio di programmazione è molto utilizzato il C/C++, è corretto? Al momento all'università abbiamo visto solo come programmare i PLC e come progettare i sistemi di controllo in Matlab, ma nulla di applicativo nel campo della robotica.

Fino ad oggi gli unici progetti che ho fatto sono stati con Arduino, ma credo che difficilmente mi ritroverò ad utilizzarlo in ambito lavorativo :sweat_smile:

Grazie, Salvatore

Vorrei iniziare ad imparare a programmare in un linguaggio utilizzato anche in ambito lavorativo e magari su sistemi che poi vengono anche utilizzati...

Impossibile rispondere come vorresti: quando ti sarai laureato le cose potrebbero essere cambiate parecchio.

Quello che non credo cambierà è il linguaggio di base che è il C e la sua estensione C++.

chip ARM, linguaggio Assembly e C. punto. C++ lascialo ad Arduino

Quindi puoi comprarti una Arduino Due e imparare a programmare la direttamente in C senza passare da Arduino e approfondire l'assembly.(avresti tanto codice da studiare)

salvatore_94: andando avanti con i miei studi universitari mi sto appassionando sempre di più al mondo della robotica. Arrivato a questo punto mi chiedevo "ma ci sarà una board che è più comunemente usata nei robot ? e in che linguaggio è programmata?"

L'hardware utilizzato è molto vario e dipende da cosa devi realizzare, si spazia dalle realizzazione più semplici, p.e. il 3PI di Pololu, basate su micro Atmega 328P con supporto per l'IDE di Arduino, fino ad arrivare a realizzazioni molto complesse che usano decine di micro, un cluster di pc, e sensori sofisticati che costano uno sproposito. Come linguaggio di programmazione si ragiona esclusivamente con il C per il low level hardware e con il C++ per l'high level, p.e. algoritmi di navigazione autonoma e mappatura del territorio, che girano su processori 32-64 bit di fascia medio/alta se non direttamente su un pc, è anche possibile l'uso di linguaggi particolari molto verticalizzati come il Lisp. Magari se dici cosa intendi realizzare è possibile essere più precisi. Ti anticipo subito una cosa, tutto quello che possono spiegarti all'università sulla robotica è quasi sempre solo fuffa, il mondo reale è un "pelino" diverso da quello accademico, sopratutto se parliamo di università Italiane. :)

Grazie a tutti.

Impossibile rispondere come vorresti: quando ti sarai laureato le cose potrebbero essere cambiate parecchio.

La triennale la finisco quest'anno, ma effettivamente la magistrale fra 2 o 3 :sweat_smile: :sob:

chip ARM, linguaggio Assembly e C.

All'università c'è un intero esame sulla programmazione della STM32F3 Discovery (che ancora devo sostenere), quindi magari continuando su questa imparo qualcosa di utile?

Come linguaggio di programmazione si ragiona esclusivamente con il C per il low level hardware e con il C++ per l'high level

Che tu sappia c'è qualcosa di fattibile in Matlab? Perchè ascoltai un mio professore che assegnò una tesi ad un ragazzo che doveva calcolare la distanza e la forma di un oggetto tramite kinect e poi azionare 2 braccia robotiche per prendere l'oggetto e fare altro (tutto in laboratorio, quindi una tesi pratica), alla fine il professore disse che si doveva fare tutto in matlab e poi passare il codice sul robot. Forse traducono il programma da matlab in C?

Magari se dici cosa intendi realizzare è possibile essere più precisi.

Non c'è un progetto in particolare che vorrei realizzare, ma semplicemente riutilizzare i sensori (IR, ultrasuoni, temperatura, ecc) che ho utilizzato con arduino, su un altra board o con un linguaggio differente.

Forse mi conviene imparare qualcosa in più sulla STM32F3? so che monta su un ARM cortex (non ricordo quale) quindi magari se faccio qualcosa con quella imparo cose più utili. Anche se è un vero casino rispetto al DigitaWrite () hahahahaha, ma è questo il bello :)