Quale è il protocollo su seriale?

Ciao

ho collegato un INA all'arduino 1 e trasmesso i dati al computer con una seriale.

ho anche collegato arduino 1 ai blocchetti simulink.

Mi piacerebbe però capire anche un po a basso livello che protocollo vi è sulla seriale che trasmette (in particolare quella che si interfaccia su matlab) ovvero come è strutturato: indirizzo, dati, ....

Mi piacerebbe replicarlo e confrontarlo con un micro non arduino.

Dove posso reperire questa info?

Grazie.

Qui, dove si evince che il default è 8N1 (8 bit, nessuna parità,1 bit di stop), se è quello che volevi sapere. Perlomeno, non sono a conoscenza di altri protocolli usati dalla seriale.

Ciao, Ale.

Ale, mi sa che intendeva altro ...

... credo intenda il "protocollo" vero e proprio :roll_eyes:

Guglielmo

Mooolto probabile, e come al solito non ho capito la domanda, per cui avrei fatto meglio ad astenermi dal rispondere come faccio al 99% delle volte.
Il mio problema è che sono molto rigido nel seguire la logica per cui se scrivi:

e poi:

io quello capisco, con che protocollo trasmette Arduino. Se fosse un protocollo a più alto livello dal momento che lo stai usando dovresti già sapere quale è, o no?? :crazy_face:

Cioa, Ale.

... non è detto, magari usa librerie già fatte per il colloquio con MathLab e non sa come funzionano. Chiede perché vorrebbe replicare la cosa su altra MCU (probabilmente non Arduino) e quindi ... magari non può più usare le librerie. :roll_eyes:

Vero anche però che, le librerie di Arduino sono fornire a livello "sorgente" e non "pre-complilate", quindi, aprendo i sorgenti e studiandoseli ... uno dovrebbe riuscire a capire come vengono trasmessi i dati ... :wink:

Guglielmo

Hai ragione ilguargua , molti sbagliano termine tra protocollo e formato, il protocollo è l'insieme di regole per la ricetrasmissione :baud, start stop , parity, handshake.... e tu hai dato una risposta conforme al reale significato del termine, mentre Il formato è la composizione del pacchetto o del "record" per usare un termine storico, e probabilmente è quello che l'utente intendeva , purtroppo gli errori di linguaggio sono così tanti visto il carattere non professionale del forum che bisogna entrare nella testa del soggetto per comprendere cosa vuole

Scusate, ma mi pare il problema principale è capire COSA ha collegato @Montanaro.
Un INA ... intendi un sensore di corrente ? Se si, quale ? Mica abbiamo la palla di vetro.
Ma rileggersi la domanda posta ? Secondo te chi non è li con te può capire di cosa stai parlando ?
Servono info... ci sono sensori seriali, I2C, SPI, etc.

... icio, ok, hai ragione, ma così non ne usciamo più ... è chiaro che quando qui, genericamente, uno che parla di "protocollo", non intende solo le specifiche della comunicazione seriale vera e propria (baud rate, start, stop, ecc.), ma intende anche il "formato" e la sequenza di scambio dei messaggi ...

... altrimenti, se ci mettiamo a fare i pignoli, dovremmo allora cominciare a chiedere ad ogni utente di specificare il livello fisico, il livello di collegamento, quelllo di rete, quello di trasporto, ecc. secondo lo standar OSI e ... NON mi sembra veramente il caso :grin:

Insomma ... siamo a livello amatoriale e tocca interpretare ciò che l'utente chiede ... :wink:

Guglielmo

1 Like

Esatto. E chiaro il suggerimento. Grazie :slight_smile: