Quarzo

Salve ragazzi, poichè sono in possesso di quarzi a 20Mhz vorrei sapere se posso eventualmente usarli con il processore Atmega8 qualora dovessi creare un circuito su mille fori. Ho letto il datasheet e ho notato che la max frequenza è di 16Mhz. Posso limitare la frequenza impostando nel voidsetup una frequenza inferiore a quarzo usato nella fattispecie da 20Mhz?
Il comando che spesso trovo nei vari progetti da voi postati trovo serial.begin(9600). Con questa istruzione si limita a 9600 la frequenza anche se il max del processore è di 16Mhz? e che senso ha limitare la frequenza.
Scusate le numerose domande ma la curiosità è tant.
Ancora grazie della disponibilità e buona serata
roberto

Il primo Arduino montava un ATmega8 e percui aveva un Quarzo da 8MHz (non si poteva mettere uno maggiore).

Poi per compatibilitá usando il ATmega168 nonstante potrebbe sopportare 20Mhz si usava un 16MHz. È rimasto il clock a 16MHz sui ATmega328.

Leggiti il datasheet del ATmega8 e vedrai che sopporta solo 8/16Mhz;
ATmega8: 16Mhz
ATmega8L 8Mhz
ATmega8A 16Mhz

La frequenza del clock é una cosa e la velocitá della seriale é tutt'altro. Questa si ottiene dividendo il clock con certi fattori di divisone ma non si modifica la frequenza del clock (per esempio quarzo).

Ciao Uwe

Salve,
grazie della spiegazione, molto chiara.
Alla prossima e buona giornata.
Saluti Roberto.