Quesito ponte H (L293D)

Premetto che sono un ignorante in elettronica e mi mancano molte basi.
Sto impazzendo con i L293D. Al primo colpo sono riuscito a far andare una macchinina dei miei figli avanti di un secondo, stop, indietro di un secondo e via all'infinito. poi con i collegamenti ancora volanti mi salta un filo e rimettendolo non andava più, ho perso una giornata a provare e riprovare ma sembrava che avevo bruciato qualcosa, ne ero convinto anche se non si vedeva niente, e ora magicamente rivà.
Premetto che magari ogni volta sbagliavo qualcosa nei collegamenti (ma mi pare strano) ma volevo chiedere:
sono delicati questi L293D ?
devo mettere qualche condensatore o qualche resistenza (ripeto sono ignorante in materia) nei pressi di qualche piedino?
Avevo intenzione di alimentare il mio arduino mini dal pin RAW e metterci 9Volt, con la stessa batteria vorrei alimentare i piedini Power dell' L293D al fine di avere una buona potenza ai due motori della macchinina.
Devo prendere qualche accortezza?

Grazie.

con le batterie da 9v classiche non sperare che ti durino tanto...
quei ponti son molto robusti prima di distruggerli devi fare guai mooooolto serii!!

difficile dire cosa sbagli se non si vede... se riesci posta schemi, magari delle foto, e il programma..forse cosi si riesce a "intravedere qualche cosa!

Grazie,
ora funziona, si vede che ho fatto tante prove dove ogni volta sbagliavo qualcosa, per questo mi era venuto il dubbio di aver bruciato qualcosa, appunto il paradosso era che alla prima prova funzionava e poi non andava più, evidentemente ogni volta cambiavo qualcosa.
Cercherò di procurarmi 9Volt ricaricabili, ho messo le 4 stilo classiche (totale 6volt) ma non bastano per sterzare del tutto, almenochè non smonto lo sterzo e levo le molle ma sono idee improvvisate al momento.
Grazie ancora per i consigli.

Se stacchi o rimetti il motore dal L293D puoi averlo rotto.
L'unica é provare con un altro se funziona.
Ciao Uwe

uwefed:
Se stacchi o rimetti il motore dal L293D puoi averlo rotto.
L'unica é provare con un altro se funziona.
Ciao Uwe

Ne ho una ventina, si allora penso che qualcuno l'ho rotto, mi è capitato sotto alimentazione di staccare e attaccare dalla breadboard i pin del motore per vedere se funzionava.
Basta questo per romperlo senza fumo o altro per potersene accorgersene?
Con che probabilità?

Grazie.

Non so risponderti; non so neanche nei dettagli cosa hai fatto.

Togli l' aliemntazione, prendi un altro L293 e prova se funziona. se funziona l'altro é rotto.

Ciao Uwe

Comunque usando questo simulatore

si brucia solo se scollego dall' L293D il pin VCC collegato direttamente alla batteria.

Gli 293 sono abbastanza robusti, però un ottimo modo per bruciarli è far girare velocemente il motore a mano con l'alimentazione staccata.

astrobeed:
Gli 293 sono abbastanza robusti, però un ottimo modo per bruciarli è far girare velocemente il motore a mano con l'alimentazione staccata.

Grazie per il consiglio.

pierfraxxxx:
Comunque usando questo simulatore
https://123d.circuits.io/circuits/2214678-motore-avanti-e-indietro-1sec
si brucia solo se scollego dall' L293D il pin VCC collegato direttamente alla batteria.

Mi dispiace, un simulatore non puó MAI simulare un dispositivo al 100%. Un simulatore non sa quando qualcosa si rompe.
Ciao Uwe

Per vari progetti ho usato dei diodi Shottky all'uscita dei pin di output dell'L293D, anche se ha già i suoi diodi all'interno.
Sarebbe da verificare quanta corrente assorbono i motori, se superano 1.2 A l'L293D non ce la fa.

il L293D non regge 1,2A ma solo 600mA.

Ciao Uwe

Nightwist:
Per vari progetti ho usato dei diodi Shottky all'uscita dei pin di output dell'L293D, anche se ha già i suoi diodi all'interno.

Proprio perché ha i suoi diodi integrati non serve a nulla metterli esterni, è solo uno spreco di componenti.