RadioSonda con Arduino

Ciao a tutti

da alcuni mesi sto lavorando (per diletto) ad un progetto che ritengo divertente ed interessante. Sulla scia di chi fa rilevazioni in stratosfera, ho deciso di sviluppare con Arudino Mega un pallonde sonda collegato ad una macchina fotografica, un sistema GPS , una radio VHF/UHF, un modem GSM, e altri sensori vari.

L'obiettivo è quello di scattare foto della terra da una elevazione di circa 40Km, altri l'hanno fatto...ma ripetere con strumenti propri questa esperienza mi sembra davvero divertente....

vi scrivero' per consigli e, informazioni e altro ancora, e chi vorrà potrà tenersi aggiornato su un Blog che ho inziato a ri-aggiornare.

http://roborover.wordpress.com

Ciao, stiamo già portando avati un progetto simile con l'università dell'acquila. Il progetto è rimasto fermo per un pò perchè il "contatto" era all'estero, ma ora si sta preparando il primo lancio che avverrà a breve.

Alla fine è stato deciso, per via delle potenze di calcolo necessarie al GPS, di usare un telefono android. Se cerchi trovi un sacco di informazioni nel post, tra cui lo studio delle fascie di temperatura da sorpassare, i metodi di recupero, LE AUTORIZZAZIONI DA AVERE, etc. La discussione è dell'utente GBM e mi pare si chiami "pallone sonda"

edit: a noi manca il link radio a grande distanza, che ci farebbe molto comodo

Ciao Lesto

Si sapevo di molte iniziative simili, ma con approcci dal punto di vista tecnici differenti Io per il momento problemi con la capacità (scarsa) di Arduino non li ho ancora riscontrati ....ovvio è che cio' che fa Arduino nel mio caso è piuttosto "poco".

Per la trasmissione Radio ho studiato un metodo cobinato tra UHF/VHF con protocolli differenti e un backup GSM.

Ci teniamo aggiornati , quando lanciate ditemelo...magari vengo se non siete distanti!

il lancio è all'aquila, perchè è lì l'università che si occupa di trovarci i permessi, nemmeno io so se andrò

Leo :zipper_mouth_face: pm casomai XD

leo72:

lesto: il lancio è all'[u]acquila[/u], perchè è lì l'università che si occupa di trovarci i permessi, nemmeno io so se andrò

:astonished:

XD XD

urca urca pirulero

Marbi: Leo :zipper_mouth_face: pm casomai XD

Vero... :sweat_smile: ora cancello.... però lesto non ha ancora corretto :P

ogniuno ha delle pecche in qualcosa, Einstein è stato bocciato a matematica:P

Lesto se decidi un domani di picchiare con una mazza chiodata Leo ti capirò, tuttavia cerca di capirlo, è sempre così disponibile che dispiacerebbe non averlo più con noi ]:D

vorrei scrivere anch'io la vostra ignoranza... sob :grin:

?? mi sono perso qualcosa?? Ciao Marbi, sono io insieme ad altri ragazzi che sto portando avanti il progetto. Se ti va possiamo organizzarci e fare un lancio combinato nelle prossime settimane per ridurre le possibilità di fail. Scrivimi un pm in caso.

Ciao GBM

Si sto portando avanti il progetto simile al tuo/vostro..... non sarebbe male fare un parallelo delle tecnologie e soluzioni, per poi studiarne una che riassuma le due...un domani....

p.s. ma mica ho capito cosa calcolate con Arduino per ucciderlo di calcoli,decidendo per un tel Android... sono curioso

se vuoi usare le coordinate GPS per calcolare un tracciato da seguire, per esempio...

ahhh ok no, io con la mia sonda non seguo nessun tracciato pre impostato.

In realtà la mia applicazione prevede di rilevare la propria posizione GPS e inviarla a terra (nice to have: inviare anche almeno una foto in bassa risoluzione ,dura ma non impossibile)dunque leggendo i dati dal GPS li pulisce e li invia...punto.

Ma coma fa la vostra sonda a seguire un percorso , più che una sonda mi sembra un Drone . Sbaglio?

Gio'

giocastel: Ma coma fa la vostra sonda a seguire un percorso , più che una sonda mi sembra un Drone . Sbaglio?

Comincia a leggerti il topic del pallone sonda, ci trovi molte risposte e tutta l'analisi dei problemi da affrontare con le relative soluzioni.

Ciao Astrobed

ho letto e penso di aver capito... Il vostro è un progetto molto ambizioso, il mio è molto più modesto con il solo obiettivo di arrivare a 40.000 m e scattare foto.

Certo molto allettante, ma non alla portata del mio "tempo libero" :-) ma è pur sempre sperimentazione pura...

bhe il problema del freddo è un nemico comune, da prevedere e prevenire, sia che si usino sistemi attivi(resistenza riscaldante) che sistemi passivi(isolamento)

E si , il freddo sicuramente è un nemico comune ai nostri intenti. Pero' io penso/spero di averlo risolto con una buona coimbentazione del Payload e un sistema convettivo che dovrebbe garantire temperature accettabili per almeno 4 ore. Nei prossimi giorni se ti interessa inseriro' la descrizione.

Per quanto riguarda invece la connessione radio a distanza io sto sperimentando una comunicazione che utilizzi Arduino come TNC di una comunicazione vecchia ma ultra affidabile su protocollo RTTY (sono un radioamatore con licenza ministeriale attiva e callsign quindi posso operare su frq VHF senza problemi). APRS sarà poi lo sviluppo in caso di funzionamento di RTTY (ovviamente su protocolli diversi) questa evoluzione mi occorre per capire quanto Arduino è in grado di sostenere il carico di lavoro per la gestione del protocollo.

Gio'

Giusto per aggiornarvi un po' Ho postato il video della comunicazione RTTY con Arduino. Questa modulazione serve per inviare dati a enorme distanza, quindi per la mia radiosonda rappresenta un livello di comunicazione

http://roborover.wordpress.com/2012/02/22/arduino-rtty-video/

a breve postero' la libreria RTTY

Gio'

hai provato a trasmetterti :"Ma la volpe col suo balzo ha raggiunto il quieto Fido" ? :)

azz...vero

Sarebbe stato più romantico! ahaha

The quick brown fox jumps over the lazy dog

.... ;-)

Ciao,

in Italia il problema piu' grande e' quello di riuscire ad avere i permessi...

In Italia vi e' questo progetto, uno dei loro palloni e' arrivato a piu' di 39.000 km d'altezza. http://www.stratospera.com/ Vi e' una sezione con la descrizione dei permessi da ottenere e regole di costruzione, ossia densita' , peso, ... (normativa ICAO).

Qui qualche link a alcuni progetti con le soluzioni adottate

Informazioni interessanti e link si trovano alla UK High Altitude Society. http://ukhas.org.uk/

Ava High Altitude Balloon Project http://ava.upuaut.net/

HALO http://www.natrium42.com/halo/flight2/#hardware Il modulo radio di Digi Maxstream (900 MHz) non puo' essere utilizzato in Europa.

Trackduino - Tracking nella frequenza APRS per palloni sonda http://code.google.com/p/trackuino/ http://it.groups.yahoo.com/group/aprs-italia/

Ferret http://www.hexoc.com/wb/pages/hab/ferret.php

Per le batterie per condizioni estreme vi sono le Tadira (http://www.tadiranbat.com/) oppure le Saft (www.saftbatteries.com).

Ciao, Marco.