Realizzare tastiera.

SukkoPera:
Forse @Brunello può suggerire qualcosa per testare meglio la Trellis?

Non riesco a capire il motivo … i led li ho saldati e funzionano … si accendo e spengono … ma i testi li premo ma non cambia stato … anche con i programmi inclusi nelle librerie della trellis.

volevo prenderne un altra magari ho saldato male i led … ma sono finite .( :frowning: :frowning:

questo e’ l’esempio da quello che capisco io … accende tutti i led e poi man mano li spegne tutti .
e poi aspetta finche non viene premuto un tasto … invece a me si spengono tutti i led e poi se ne accnedono un paio a caso … perche’ ???

void setup() {
Serial.begin(9600);
Serial.println(“Trellis Demo”);

pinMode(INTPIN, INPUT);
digitalWrite(INTPIN, HIGH);

trellis.begin(0x70); // only one
for (uint8_t i=0; i<numKeys; i++) {
trellis.setLED(i);
trellis.writeDisplay();
delay(50);
}
for (uint8_t i=0; i<numKeys; i++) {
trellis.clrLED(i);
trellis.writeDisplay();
delay(1000);
}
}

void loop() {
delay(30); // 30ms delay is required, dont remove me!

if (MODE == MOMENTARY) {
if (trellis.readSwitches()) {
for (uint8_t i=0; i<numKeys; i++) {
if (trellis.justPressed(i)) {
Serial.print(“v”); Serial.println(i);
trellis.setLED(i);
}
if (trellis.justReleased(i)) {
Serial.print("^"); Serial.println(i);
trellis.clrLED(i);
}
}
trellis.writeDisplay();
}else{
Serial.println(“Nessun tasto premuto”);
}
}
}

se no in alternativa potrei prendere questo :

Grove - I2C Touch Sensor

non e' che mi gusta molto il touch ..

Il touch non mi sembra abbia molto senso nel contesto, però è chiaro che con il Trellis devi usare il loro "coso di gomma", altrimenti non ci fai niente. Premerli con le dita non credo chiuda i contatti in modo affidabile, devi usare qualcosa di conduttivo.

Comunque ho separato la logica di lettura della tastiera, quindi decidi cosa usare, posso facilmente adattarmi a qualunque cosa sceglierai :). Nel frattempo mi predispongo comunque per il Trellis.

Purtroppo le cover le hanno finite e non so quando arriveranno.

Il bello ti quei tasti touch è che hanno i cavi e sembrano grossi perciò potrei creare una tastiera ergonomia ma abbastanza spaziosa a differenza della Trellis che sono tutti attaccati. Poi per il touch come lo usiamo noi lo usano anche loro...penso sia questione di abitudine.

Beh, vedi tu, la scelta dell'hardware la lascio completamente a te, io intanto sviluppo con la mia schedina coi tasti microscopici ;).

EDIT: Touch per touch... Almeno costa poco: http://www.aliexpress.com/item/32424147507/32424147507.html

Non riesco a capire il motivo .. i led li ho saldati e funzionano .. si accendo e spengono .. ma i testi li premo ma non cambia stato .. anche con i programmi inclusi nelle librerie della trellis.

Innnanzi tutto, visto che è un dispositivo I2C e prima di capirsi a che indirizzo tu lo abbia impostato, si fà prima a verificare. quindi: Carica l'esempio I2Cscanner che trovi (QUI) Lancialo e dicci a che indirizzo ti trova la Trellis. Dovrebbe essere 0x70 di default

Brunello:
Innnanzi tutto, visto che è un dispositivo I2C e prima di capirsi a che indirizzo tu lo abbia impostato, si fà prima a verificare. quindi:
Carica l’esempio I2Cscanner che trovi (QUI)
Lancialo e dicci a che indirizzo ti trova la Trellis.
Dovrebbe essere 0x70 di default

Fatto …

mi esce :
Scanning…
I2C device found at address 0x70 !
done

SukkoPera: Beh, vedi tu, la scelta dell'hardware la lascio completamente a te, io intanto sviluppo con la mia schedina coi tasti microscopici ;).

EDIT: Touch per touch... Almeno costa poco: http://www.aliexpress.com/item/32424147507/32424147507.html

ho capito che costa poco .. ma deve essere acneh comoda da utilizzare ...

se poi non riesci a premere i pulsanti che senso ha .

fai conto che devo sostiuire una tastiera

Se prendo questa posso ampliarla a 8 tasti -> 10 Tasti ?

http://www.robot-italy.com/it/grove-i2c-touch-sensor.html

Fatto .....

Bene, vuol dire che è collegata correttamente

Ora, se carichi l'esempio TrellisTest che c'e' nella sul libreria, ricordandoti di collegare anche il piedino INT della Trellis con il piedino A2 della scheda Arduino

Ti appare qualcosa nel monitor seriale ? Quando "premi" i tasti

Brunello:
Bene, vuol dire che è collegata correttamente

Ora, se carichi l’esempio TrellisTest che c’e’ nella sul libreria, ricordandoti di collegare anche il piedino INT della Trellis con il piedino A2 della scheda Arduino

Ti appare qualcosa nel monitor seriale ? Quando “premi” i tasti

io sto utilizzando Arduino Leonardo … e ho collegato in SCL e SDA … in pin INT non l’ho collegato …

Il problema e’ che i led si accendono tutti e poi si spengono tutti … ma dopo un paio si riaccendono . il 9 e il 10

In effetti ho qualche dubbio sull'utilità dell'interrupt. Tutto quel che fa nello sketch di esempio è:

// Connect the INT wire to pin #A2 (can change later!)
#define INTPIN A2

// INT pin requires a pullup
pinMode(INTPIN, INPUT);
digitalWrite(INTPIN, HIGH);

E basta :o.

:confused: Percio' ???

Perciò credo sia inutile collegarlo, però potresti provare.

Si, nell'esempio non viene usato

Il problema e' che i led si accendono tutti e poi si spengono tutti .. ma dopo un paio si riaccendono . il 9 e il 10

Non capisco questa cosa. Nel Setup vengono accesi e poi spenti, ma una volta sola. che vuol dire dopo un paio ?

Ho scritto male Intendevo dire che appena sono spenti tutti i led quei due si accendono

ok, ma se provi a cortocircuitare uno dei contatti-pulsanti ... cosa fà ?

Oggi ho fatto un'amara scoperta: l'emulazione tastiera della Leonardo prevede solo la tastiera inglese. Questo ovviamente crea un bordello inumano per tutti quei tasti diversi tra tastiera italiana e inglese :(. Questo è il motivo per cui quando scrivevo ; nel post di ieri usciva ò: il tasto che si usa per fare ; sulla tastiera inglese è quello su cui noi abbiamo la ò.

Comunque ho già trovato una soluzione, un po' drastica ma efficace: modificare la libreria Keyboard. Fortunatamente la Teensy gestisce le diverse tastiere e, pur senza capirci granché, sono riuscito a fare un misto al volo delle due che sembra funzionare. Ovviamente ora devo rifinire per bene il lavoro e soprattutto capire se a livello di licenza si può fare.

Insomma, un'enorme insidia non prevista!

SukkoPera: Oggi ho fatto un'amara scoperta: l'emulazione tastiera della Leonardo prevede solo la tastiera inglese. Questo ovviamente crea un bordello inumano per tutti quei tasti diversi tra tastiera italiana e inglese :(. Questo è il motivo per cui quando scrivevo ; nel post di ieri usciva ò: il tasto che si usa per fare ; sulla tastiera inglese è quello su cui noi abbiamo la ò. Insomma, un'enorme insidia non prevista!

Non so se ti e' utile ..

http://www.italiamac.it/forum/topic/414176-risolto-tastiera-americana-e-lettere-accentate/

ma qui parlano di fare lettere accentate con una tastiera americana .. magari ti da qualche idea in piu'.