Realizzazione Barca RC

Salve a tutti, sto realizzando una barca radiocomandata e vorrei implementare la possibilità di lettura dei dati come angolo di sterzo e velocità, umidità e temperatura all'interno dello scafo tramite un Arduino, pensavo di utilizzare l'Uno, sperando sia in grado di gestire tutte queste connessioni, altrimenti opterei per il Mega 2560.

Sono qui per chiedervi se è possibile tramite la funzione pulseIn ricavare una lettura dei dati provenienti dai canale della ricevente. La ricevente funziona a 2,4GHz, ha 4 canali, ha 3 pin per ogni canale che sono: Vcc, GND, Segnale.
Vorrei trasmettere i dati con un modulo nRF40L01 e un'altro Arduino in ricezione con un altro modulo nRF40L01 per poi visualizzarli al PC via software, dovrei ricevere il valore del segnale della ricevente, dopo essere stato elaborato e con il software visualizzare il verso della rotazione e con quanta percentuale, stessa cosa per la potenza del motore.

Forse è difficile capire dove sta la domanda, ma volevo mettere in chiaro tutto il sistema.
È possibile la lettura del segnale dalla ricevente e soprattutto, prima che entri nell'ESC?

Altrimenti avrei un motore in DC proveniente da una stampante, e un altro ancora proveniente da un trapano, in qualche modo posso fornire al motore i comandi della ricevente passando attraverso un L6203?

Cordiali saluti, Matteo.

Secondo me é possibile. È solo da controllare che i moduli hanno la portata per tenere la comunicazione e che non vanno in conflitto col RC.
Ciao Uwe

Come potrei fare per collegare Arduino a un ESC, leggere il segnale della ricevente e fornire all'ESC ciò che leggo dalla ricevente?

Ho provato a fare un programmino con il PulseIn per rilevare il valore trasmetto e poi mandarlo in output a un Pin digitale ma non funziona, un suggerimento a mo' di schema a blocchi o simile potreste farmelo?

Suggerimento:

Collegare un pin di Arduino all'uscita della ricevente
Un'altro pin di Arduino all'ingresso dell'ESC
usare la pulseIn per leggere il valore PPM e rimandarlo all'ESC

Brunello:
Suggerimento:

Collegare un pin di Arduino all’uscita della ricevente
Un’altro pin di Arduino all’ingresso dell’ESC
usare la pulseIn per leggere il valore PPM e rimandarlo all’ESC

Brunello:
Suggerimento:

Collegare un pin di Arduino all’uscita della ricevente
Un’altro pin di Arduino all’ingresso dell’ESC
usare la pulseIn per leggere il valore PPM e rimandarlo all’ESC

Perfetto, allora è corretto il metodo che usavo, ma per rimandare il segnale all’ESC basta che io lo legga e scriva tramite il codice

varRead = pulseIn(pin, HIGH);
valRead = map(val, 0, 1023, 0, 179);
myservo.write(val);

Così è una buona idea tramite libreria servo?

varRead = pulseIn(pin, HIGH);
valRead = map(val, 0, 1023, 0, 179);
myservo.write(val);

varRead ( che deve essere dichiarata come unsigned long ) ti restituisce un tempo in µS, che non va da 0 a 1023, come poi usi alla seconda riga ( devi invertire di posizione le due variabili ) dove fai una map() , ma puo' andare da un valore minimo di circa 900 ( o più / o meno ) a un valore di circa 2000 ( o più / o meno ).
Quindi se vuoi usare la libreria servo() ( con la map() ) devi stamparti questo valore, per conoscere i limiti (min/Max) del tuo RC
Oppure , meglio ancora, usi la sintassi servo.writeMicroseconds(valRead)

Penso eviterò di fare il comando, mi sembra alquanto difficile.
Farò soltanto il sistema di ricezione e visualizzazione dati.