regolatore tensione L7805CV (condensatori)

Ciao a tutti.
Ormai sto piazzando L7805CV ovunque ne ho giusto ricevuti 8 :grin: Li ho sempre usati con condensatori in entrata e uscita da 25 volt e 10 uF di capacità e sinceramente non ricordo manco più dove avevo letto che consigliavano queste capacità, ora però mi sono voluto leggere il datasheet e ho letto una cosa che mi ha paralizzato! ecco come consigliano di utilizzarlo:

cosa Ti terrorizza?
I condensatrori piccoli sono per evitare che si creano oscillazioni e i condensatori piú grandi >10µF sono per toglere le ondulazioni (ripple) dalla tensione stabilizzata.
Ciao Uwe

Caro Uwe, non mi preoccupa il schema suggerito dal costruttore, per forza di cose è il migior modo di usarlo. Quello che mi preoccupa è che io ho montato sia in entrata che in uscita condensatori da 10 uF invece di 0,1 e 0,33 che cosa comporta questo? cioè funzionano come una batteria ad alta velocità giusto?

In realta' quella consigliata sui datasheet e' la configurazione minima ... non e' uno sbaglio montare condensatori da 10uF, comunque sarebbe meglio montare coppie di condensatori ... indicativamente, 100uF con 100nF in parallelo, sia in ingresso che in uscita, sarebbero una buona soluzione che elimina il ripple e previene autooscillazioni ... se poi servono correnti piu alte, si possono aumentare ...

Goretto:
Caro Uwe, non mi preoccupa il schema suggerito dal costruttore, per forza di cose è il migior modo di usarlo. Quello che mi preoccupa è che io ho montato sia in entrata che in uscita condensatori da 10 uF invece di 0,1 e 0,33 che cosa comporta questo? cioè funzionano come una batteria ad alta velocità giusto?

ne ho messi anche di più grandi all'ingresso di 7805 di 10uF (anche se di solito se metto 10uf in ingresso metto 1uF in uscita) e son ancora li belli funzionanti e senza problemi.