RFID - RC522: impossibile leggere alcune schede RFID

Ciao a tutti,

dopo un po' di difficoltà iniziale sono riuscito a preparare e a collegare Genuino Uno e il lettore RFID RC522 in modo tale da poter vedere come funzionano gli esempi che ho trovato su Internet.
Per iniziare, ho scaricato questa libreria RFID, l'ho installata, e ho provato un esempio: DumpInfo.

Di 5 schede RFID che ho, 3 riesco a leggerle e a vedere il dump del contenuto sul serial monitor (per la verità una non è una scheda ma il classico portachiavi blu rotondo). Per le altre due: niente. E' come se passassi un pezzo di legno davanti al sensore.

Sono abbastanza convinto che si tratti di una scheda dello stesso tipo. Ma a questo punto, come si fa? Perché non riesco a leggere alcune schede? Ho provato anche a usare la porta da 5V su Arduino, ma non cambia nulla.

Non esiste un solo tipo di chip rfid. Per primo vi è un gran numero di frequenze di funzionamento, Le schede comuni funzionano a 13.56MHz (Esempio le Mifare). Questa frequenza si divide in due protocolli generaili, A e B (le mifare usano una variante del A). Quel modulo è progettato per le mifare, è facile che tu stia usando chip diversi come gli IBM che non è in grado di leggere.

Grazie per la spiegazione.

Mi era venuto un dubbio circa la compatibilità ma credevo che il problema fosse altrove.

Dunque, quando ho una scheda: come faccio a sapere di che tipo è? Non posso comprare tutti i dispositivi di lettura fino a che non ne trovo uno che sia compatibile con la scheda che devo leggere.

L'RC522 è compatibile con le sole Mifare, o almeno le librerie che ho visto in giro permettono solo di interfacciarsi con queste. Secondo me sarebbero riadattabili a tutti i chip categoria A, però non posso dirlo con sicurezza non essendo in possesso della normativa che regolamentarizza questi dispositivi.
Io per identificare il tipo di chip che ho davanti uso il cellulare, NFC è un mezzo in grado di interfacciarsi praticamente con tutti i dispositivi RFID a corto raggio, ovviamente con il corretto software.
Inoltre posso aggiungere che ogni dispositivo RFID a 13.65MHz restituisce due codici identificativi del modello di chip usato, il SAK e l'ATQA.

Ottimo grazie infinite!

Effettivamente avevo fatto qualche prova avvicinando il telefono al lettore RFID ed ho visto qualche dato sul serial monitor (molto interessante).

Ora provo a documentarmi su come rilevare il tipo di scheda utilizzando NFC!

EDIT: niente, ho provato anche con lo smartphone (NFC Tools), ma le schede che non riesco a leggere con l'RC522, non me le rileva nemmeno con il telefono. Strano.

Probabilmente frequenze che l'NFC non considera.