Rilevamento temperatura superficiale con sensori a contatto

Salve a tutti, Sono un nuovo utente che stà decidendo di cadere nel mondo di arduino ma con un approccio differente. Io sono un progettista industriale e ho progettato una casa passiva che mi piacerebbe, monitorare ed utilizzare con ampio uso di domotica auto costruita e gestita... Ma veniamo al punto, innanzitutto mi piacerebbe sapere se e come sarebbe possibile realizzare con arduino un sistema che mi permetta di "disseminare" di sensori di temperatura vari elementi (finestre, pareti, sottotetto, coibentazione interna.) alfine di monitorare e verificare alternativamente il funzionamento del sistema involucro, la sua trasmittanza termica effettiva etc... Ad esempio, mi piacerebbe avere un sensore sulla parete esterna ed uno su quella interna per capire in gradi il reale abbattimento che tutto il pacchetto produce. E' possibile fare tutto con una sola scheda ? Quanti sensori e di che tipo si posso attaccare ad ogni arduino? Quale versione sarebbe la più indicata per raccogliere ed archiviare tutti i dati, magari in remoto per un confronto statistico sugli andamenti delle termperature in determinati range temporali?

Per il momento mi fermerei e proverei a vedere se parte qualche spunto per il resto, ovviamente mi piacerebbe controllare anche pressione ed umidità e poi c'e'tutto il mondo dell'illuminazione da riuscire a gestire attraverso uno smartphone ad esempio.... Insomma questo giusto per dare un idea.... Non vorrei partire dallo starter kit e poi farmi tutti i mille esercizi utilissimi ma attraverso un metodo lungo e dispendioso, mi piacerebbe affrontare il mio problema ed immergermi nella sua soluzione, poi l'appetito verrà mangiando...penso sia il metodo meno dispersivo...:) Grazie a tutti ed ogni consiglio od indicazione sarà prezioso e magari riusciremo a fare un post fruibile ed utile ad altri che possono essere interessati all'utilizzo di questa piattaforma nell'ambito della casa :)

In questi tempo è da constatare che la domotica attira molto....

Ciao, io lavoro in una azienda che commercializza aggregati compatti per case passive. Noi abbiamo il problema che spesso la nostra unità viene installata in case non proprio performanti, per cui ho sviluppato un sistema di supervisione (solo lettura per il momento). Utilizzando sensori di temperatura NTC, DHT22, un allegro 712 per la corrente ed il bus 485 della macchina mando ogni minuto tutti i valori rilevati ad un server interno sviluppato da open energy monitor (www.emoncms.org) ed è possibile accedere da qualsiasi dispositivo che abbia un browser web. In pratica il server mi fa da logger (ok, in realtà faccio il logger anche su scheda SD montata sulla ethernet shield :) ) ed il software emoncms mi da già la possibilità di fare grafici, trend, interfaccie grafiche di natura diversa... Dacci un'occhiata, è un progetto molto valido! Se poi devi partire da 0, hanno anche a disposizione già dei modulini per l'acquisizione delle grandezze, vedi tu se ti può interessare

Buona avventura!!

PS: dai un'occhiata al regolamento, dovresti scrivere un post di presentazione nell'apposito topic! ;)