Rilevatore di posizione parcheggio auto

Ciao a tutti, è da poco che ho scoperto il fantastico Arduino ed è anche il mio primo post qui, a parte la presentazione. Scusate quindi se uso un linguaggio poco preciso, ma sono ancora "niubbissimo".

Mi è venuta l'idea di un progetto che forse sarebbe possibile realizzare con Arduino, o meglio con due Arduino. Ill problema è il seguente.

Abito a Milano e uno dei problemi che noi milanesi dobbiamo spesso affrontare (specie se non abbiamo un box e se non usiamo l'auto tutti i giorni) è... sapere dove abbiamo parcheggiato la macchina!.

A qualcuno magari farà anche ridere, ma diverse volte al sottoscritto è capitato di arrivare in ritardo in quanto una volta sceso di casa, non si ricordava più dove l'aveva messa qualche giorno addietro. Ancora peggio, quando per caso la metti in zona di pulizia o di mercato e poi te la rimuovono, con conseguente salata multa.

Allora, mi è venuto in mente che magari si può usare due Arduino come device per recuperare l'auto. Il primo, da posizionare nel cassetto della macchina e da tenere sempre connesso alla presa dell'accendisigari, invia un segnale radio direzionale (tipo quello dei radiofari), che viene captato dall'altro, che invece viene alimentato con una pila da 9 V e ha una specie di "indicatore" a bussola che gli indica la posizione dell'auto.

E qui vengo alle domande:

1- Senza ricorrere a un sensore Gps (mi sembra una cosa sproporzionata) esiste un sensore/trasmettitore dal prezzo poco elevato, con una portata diciamo di qualche centinaio di metri che, abbinato a un altro sensore, sia in grado di fare da "polo" per una "bussola"?

2 - E per la parte ricevente? Cosa si può usare? L'ideale sarebbe avere qualcosa che ti dicesse anche a che distanza è l'auto, ma penso che questo sia impossibile, a meno di fare una triangolazione. Giusto?

Spero di essermi spiegato. Grazie a tutti,

Franco

Senza ricorrere a un sensore Gps (mi sembra una cosa sproporzionata)

Ci sarebbero diverse app per smartphone che memorizzano l'ultima pos dell'auto tramite gps, fatta apposta per quei parcheggi enormi tipo outlet, dove l'unico modo per trovarla a fine giornata è farla esplodere a distanza per vedere il fungo e localizzarla :) :)

Un GPS non costa una fortuna ma non funziona in modo affidabile in mezzo alle case in cittá.

Se tieni un dispositivo sempre acceso svuoti in poco tempo la batteria sopratutto se non usi tutti i giorni la macchina.

Il radiofaro (oltre che non so dirti la situazione legislativa di permessi e frequenze e potenze di trasmissione) e relativo ricevitore con antenna direzionale sono circuiti analogici dove non serve un Arduino.

Inoltre se te la rimuovono la trasmittente non avra una potenza da poter coprire distanze di kilometri. In questo caso solo un GPS con GSM Ti potrebbe dare la posizione (se non é messo in un garage sotteraneo).

Ciao Uwe