Rilevazione tensione

Ciao a tutti,
nella scheda rele del la centralina cancello ho messo due led per ogni motore per indicare 1) il motore è sotto tensione
2) il verso del motore. Ho realizzato questo rettificando la 230V, una resistenza da 10K e un led: questo va bene per le prove veloci, la R da 2W inizia a scaldare ma non va bene per il funzionamento reale, mi ci vorrebbe 5W.
Le posso anche mettere, il cancello si apre/chiude una diecina di volte al giorno, ma vorrei, se esiste, una soluzione più elegante
Avete qualche idea?
Franco

Una lampadina da 90V al neon con relativo resistore?

Ciao Quì da me non ne ho trovate, ho due rivenditori Pensavo di rettificare la 220 e fare un partitore di tensione per avere 5V sulla base di un trs come switch Un BC547 assorbe 0,5 mA come corrente di base su un carico di 12V 20mA; diciamo che con una R1 di 220K e una R2 di 470 ohm dovrei avere intorno a 5 V sulla base del BC547, basta selezionare le res con l'ohmmetro Che ne pensi? Franco

Che mi sembra inutilmente complicato.

E' possibile che i tuoi rivenditori di elettronica non abbiano le lampadine al Neon tipo "pisellino", ma un normale rivenditore di materiale elettrico ha sicuramente spie luminose a 230V che contengono proprio la lampadina suddetta.

http://www.rgvelettronica.it/home/art1/0/26528/26594/LAMPADA-AL-NEON-120Vca.html

cyberhs: E' possibile che i tuoi rivenditori di elettronica non abbiano le lampadine al Neon tipo "pisellino", ma un normale rivenditore di materiale elettrico ha sicuramente spie luminose a 230V che contengono proprio la lampadina suddetta.

Più semplicemente utilizza una qualunque lampadina spia a 220Vac, nelle rivendite di materiale per impianti elettrici ha solo l'imbarazzo della scelta :)

A vole le soluzioni più semplici non si vedono Grazie Franco

Puoi usare anche un relé con bobbina 230V AC e usare un contatto. Ciao Uwe