[Risolto] PROBLEMA IDE O SKETCH AMR ???

:roll_eyes: Un saluto a tutti.

Durante l'upgrade del firmware AMR (Arduo Memory Reminder) ho riscontrato un problema non credo da sottovalutare.

Le versioni che ho postato, la R05i compilata con IDE 0023 e la R05J2 compilata con IDE 1.0.3 non hanno avuto mai problemi di questo tipo. Non ho fatto alcuna modifica pesante, a parte la prima che ho dovuto abbandonare per mancanza di sram, quando ho cercato di inserire pi√Ļ lingue.

Verificando la nuova release su l' IDE 101, 102, 103 viene generato un bug, che credevo fosse legato allo sketch, ma dubito, a meno che qualcuno mi sappia dare una spiegazione non semplice da trovare.

I limiti della memoria, credo di averli rispettati, anche perch√® con l' IDE 0023, non ho mai riscontrato problemi simili. Al momento ci sono pi√Ļ di 700 byte di sram e pi√Ļ di 17k di flash liberi, anche con sketch pi√Ļ contorto.

Non comprendendo certi comportamenti del dispositivo, ho pulito il codice, semplificandolo sempre pi√Ļ e riducendolo.

Pensavo fosse un problema di sram, poi di stack. (PS: quale è il limite dello stack se c'è ?)

Sono arrivato a pensare che fosse un problema di micro, ma utilizzando un altro arduino uno r3 ho riscontrato lo stesso problema.

Cosa accade: se imposto la costante booleana che nel mio caso è "ablser=1", abilito la seriale e quindi il comando di stampa nel monitor seriale, mi viene visualizzato il valore free della sram che è di 738.

Per assurdo il device funziona correttamente e non visualizza anomalie.

Se imposto la costante booleana "ablser=0", disabilito la seriale e quindi il comando di stampa, credo liberando un bel po' di sram e codice. Ecco che però si presenta il problema. Durante la visualizzazione degli allarmi, nella descrizione delle medicine, appare il carattere "||" (per intenderci l'OR per il linguaggio C), sia con la selezione della lingua italiana che inglese perchè ????????

Il dispositivo funziona comunque bene, ma se il carattere non si trova in un punto di print, può generare altri problemi.

Grazie per l'attenzione.

Giuseppe G.

Per abilitare e disabilitare la seriale ti conviene usare un define e la macro indef.

Un link alla discussione o al codice sarebbe gradito.

[quote author=Giuseppe G. link=topic=146167.msg1098154#msg1098154 date=1359658348] Ecco che però si presenta il problema. Durante la visualizzazione degli allarmi, nella descrizione delle medicine, appare il carattere "||" (per intenderci l'OR per il linguaggio C), sia con la selezione della lingua italiana che inglese perchè ???????? [/quote] Codice...

Scusate ! Ecco il codice.

Ho esegiuto un cambiamento, inserendo una void ‚ÄúVIEWCFGALM‚ÄĚ che contiene la visualizzazione delle ‚ÄúMEDicine‚ÄĚ alla linea di codice 943 ed il carattere ora mi appare sulla scritta ‚ÄúSuoneria__P||t._2‚ÄĚ, (linea di codice 698) circa 300 righe di codice prima.

:*

A_M_R_05K03.ino (46.5 KB)

Prova come ha detto Paolo, a togliere la seriale con le direttive per il compilatore. Una semplice variabile non basta, la lib viene caricata ed inizializzata lo stesso perché il compilatore mica può sapere se durante l'esecuzione la seriale la userai oppure no.

Ho già provato, addirittura ad escluderla proprio dal codice con //, ma il problema è sempre presente.
Quello che ho creato, è un modo per chi può, di verificare se il problema è del codice o dell’IDE, al di là della modalità di attivazione o meno della seriale.

Vi ricordo che se la seriale viene disabilitata, il problema si presenta, al contrario no. Questo è il problema. :astonished:

Per Leo72 :roll_eyes:

Una semplice variabile non basta, la lib viene caricata ed inizializzata lo stesso perché il compilatore mica può sapere se durante l'esecuzione la seriale la userai oppure no.

Prova a compilare lo sketch con la variabile "ablser=1" che (abilita) la seriale e poi dimmi qualcosa !!!!!

Non è semplice come sembra ! :*

Credo che il compilatore si accorge di questo e altro, come puoi vedere dal codice compilato che cambia di circa 1K.

[quote author=Giuseppe G. link=topic=146167.msg1098799#msg1098799 date=1359703768] Per Leo72 :roll_eyes:

Una semplice variabile non basta, la lib viene caricata ed inizializzata lo stesso perché il compilatore mica può sapere se durante l'esecuzione la seriale la userai oppure no.

Prova a compilare lo sketch con la variabile "ablser=1" che (abilita) la seriale e poi dimmi qualcosa !!!!!

Non è semplice come sembra ! :*

Credo che il compilatore si accorge di questo e altro, come puoi vedere dal codice compilato che cambia di circa 1K. [/quote]

byte abilita = 1;

void setup() {
    if (abilita) {
        Serial.begin(9600);
    }
}

void loop() {
    static long contatore = 0;
    contatore++;
    if (abilita) {
        Serial.println(contatore, DEC);
    }
    delay(1000);
}

Compilato, viene 2836 byte. Se metto "abilita" a 0, la compilazione dà 2836. Questo per farti capire che il compilatore NON può sapere se nel corso del programma "abilita" cambia valore.

Ora compila questo:

#define abilita 

void setup() {
#ifdef abilita
    Serial.begin(9600);
#endif
}

void loop() {
    static long contatore = 0;
    contatore++;
#ifdef abilita
    Serial.println(contatore, DEC);
#endif
    delay(1000);
}

Compilato, dà 2820 byte. Se commento la define iniziale, la compilazione mi dà 750 byte! Come vedi, in questo caso la seriale non viene inizializzata.

la seriale usa ram anche se non usatata, ne abbiamo discusso qualche tempo fa con la storia dei buffer. Essi sono dichiarati alla creazione della classe Serial, che viene creata quando la Serial è inclusa, che è inclusa automaticamente. Sempre in quella discussione puyoi trovare uno snippet di codice che risolve questo problema: il buffer viene inizializzato nella Begin, però il codice è stato provato come funzionante solo da me, quindi sarà pieno di bug (però funzionare funziona...)

edit: discussione + il codice per aruino ide 1.0.2: http://arduino.cc/forum/index.php/topic,141254.msg1065517.html#msg1065517

:roll_eyes:

Intanto grazie per l'interessamento.

x Leo72, non metto in discussione quello che segnali, o sul fatto che quello che dici sia errato. Vorrei semplicemente farti presente che se compili il mio codice, con la variabile = 1 e poi = 0, ti accorgerai che una "if" non può cambiare così tanto l'assembler per il micro.

x Lesto, il problema non è abilitare o meno la seriale, ma capire perchè quando è abilitata il problema non si presenta, mentre quando è disabilitata, il problema c'è.

Potrei lasciare abilitata la seriale per ovviare il problema, ma credo ci sia qualcosa di non chiaro in tutto questo.

Nel frattempo, ho buttato gi√Ļ un hardware con un' altro display ed arduino, ma il problema rimane. =(

ma quel carattere ti compare sull'LCD?

edit: se la variabile è boolean usalal con i valori true e false, altrimenti dichiarala come byte.

Sinceramente ad occhio non vedo che problemi possano sserci, a parte il fatto che la LCD possa usare senza saperlo delle impostazioni che vengono effettuate nella Serial.begin()....

Questo: || come l' OR del linguaggio C.

Ho notato che spostando l'attivazione della seriale "Serial.begin" questo viene spotato in un' altro punto dei messaggi :astonished: :astonished:

ho editato il messaggio sopra

[quote author=Giuseppe G. link=topic=146167.msg1099096#msg1099096 date=1359724383] x Leo72, non metto in discussione quello che segnali, o sul fatto che quello che dici sia errato. Vorrei semplicemente farti presente che se compili il mio codice, con la variabile = 1 e poi = 0, ti accorgerai che una "if" non pu√≤ cambiare cos√¨ tanto l'assembler per il micro. [/quote] Ti devo fare le mie scuse perch√© tu hai dichiarato il flag di tipo "const" quindi il compilatore vede che tale variabile non pu√≤ pi√Ļ essere modificata nel corso dell'esecuzione del programma, ed ottimizza la compilazione escludendo la seriale. Avevi ragione tu, me ne sono accorto solo ora. Difatti nello sketch che ti ho allegato come esempio dei miei test vedi che non avevo dichiarato il flag come costante.

;) No problem Leo72.

Tornando al problema "bug", mi sfugge qualcosa....... esistono dei limiti legati al numero di istruzioni "if" consecutive in uno sketch?

E' probabile che questo problema sia venuto fuori solo con l'utilizzo dell'IDE 1.0.3.

Provo a ricompilarlo con lo 0023, togliendo l'audio però, visto che non è supportato, e credo che cambi un pò troppo, e che quindi il problema non si manifesti.

Un' altra cosa che ho constatato è che il carattere "||" per il display non esiste ed ancora se al posto di un carattere alfanumerico inserisco degli spazi, il messaggio viene troncato del tutto da quel carattere in poi.

Alquanto strano no?

Se con la versione IDE 0023 il problema non si manifesta, torno ad usare quella. Eventualmente, ora ho a disposizione un codice di verifica per le nuove versioni dell' IDE.

Un ultima cosa! Se avessi usato una variabile con lo stesso nome già dichiarato nelle librerie, l' IDE si sarebbe accorto, giusto?

:grin: Credo proprio che il problema sia legato all' IDE.

Compilato lo stesso sketch e caricato su arduino, il problema non si presenta.

CONTINUO AD USARE LA 0022-0023 IDE PER NON AVERE ALTRE SORPRESE.

Un saluto a tutti. Giuseppe G.

[quote author=Giuseppe G. link=topic=146167.msg1099931#msg1099931 date=1359757119] ;) No problem Leo72.

Tornando al problema "bug", mi sfugge qualcosa....... esistono dei limiti legati al numero di istruzioni "if" consecutive in uno sketch? [/quote] In teoria no. Sono dei salti, per il micro.

E' probabile che questo problema sia venuto fuori solo con l'utilizzo dell'IDE 1.0.3.

Provo a ricompilarlo con lo 0023, togliendo l'audio però, visto che non è supportato, e credo che cambi un pò troppo, e che quindi il problema non si manifesti.

La gestione della seriale e dell'LCD sono cambiati molto da 002x a 1.0.x.

Un' altra cosa che ho constatato è che il carattere "||" per il display non esiste ed ancora se al posto di un carattere alfanumerico inserisco degli spazi, il messaggio viene troncato del tutto da quel carattere in poi.

Alquanto strano no?

A me verrebbe da pensare ad un'esaurimento della Ram. Quando la Ram termina, su un Lcd iniziano proprio a comparire caratteri senza senso, pescati chissà dove. Ho notato una cosa, che tu nello sketch non usi la possibilità (offerta dall'IDE 1.0) di gestire le stringhe in Flash. Tutti i messaggi lcd.print("qualcosa") trasformali in lcd.print(F("qualcosa")) Non hai idea di quanta Ram risparmi. Tutte le stringhe, infatti, prima di poter essere gestite, vengono trascritte in Ram dalla Flash. Un'altra cosa che fa lievitare il consumo di memoria sono le chiamate alla sub-routine.

Se con la versione IDE 0023 il problema non si manifesta, torno ad usare quella. Eventualmente, ora ho a disposizione un codice di verifica per le nuove versioni dell' IDE.

Il ramo 002x non viene pi√Ļ sviluppato. Io non obbligherei gli utenti ad usarlo.

Un ultima cosa! Se avessi usato una variabile con lo stesso nome già dichiarato nelle librerie, l' IDE si sarebbe accorto, giusto?

Sì, 2 variabili con lo stesso nome non possono convivere

:)

A me verrebbe da pensare ad un'esaurimento della Ram. Quando la Ram termina, su un Lcd iniziano proprio a comparire caratteri senza senso, pescati chissà dove. Ho notato una cosa, che tu nello sketch non usi la possibilità (offerta dall'IDE 1.0) di gestire le stringhe in Flash. Tutti i messaggi lcd.print("qualcosa") trasformali in lcd.print(F("qualcosa")) Non hai idea di quanta Ram risparmi. Tutte le stringhe, infatti, prima di poter essere gestite, vengono trascritte in Ram dalla Flash. Un'altra cosa che fa lievitare il consumo di memoria sono le chiamate alla sub-routine.

Questa mi sembra una bella idea, ci provo subito !!!

:) :) :) :) :)

FANTASTICO !!!!!!

Grazie del consiglio Leo72.

Con il comando lcd.print(F("xxxxxxxxxxxx"); ho liberato il doppio della ram che avevo prima ed il problema non si presnta.

Compilato con IDE 1.0.3.

PS.:Ma perchè nelle specifiche questa info non l' ho trovata? Non dovrei trovarla sulle specifiche della lib LiquidCrystal ?

Ciao e grazie ancora. Giuseppe G.

tutto bene quel che finisce bene.

Noto un pò di confusione con il concetto di visibilità di variabile, e il classico problema di confondere librerie e classi, ma direi che questi concetti puoi rivedereteli con calma.

il reference IMHO avrebbe bisogno di una bella riscrittura, se solo fosse editabile come il playground…