[RISOLTO]usb tiny isp autocostruito non funziona

alexdb:
allora ad esempio l’atmega328p su breadboard l’ho collegato così:
massa e alimentazione in comune
reset proveniente dall’attiny sul pin 1
sck sul pin 19
miso sul 18
mosi sul 17non è corretto

forse devo ponticellare le resistenze di protezione sulle linee miso mosi e sck…

comunque quando ho provato ad attaccarlo all’arduino uno il led 13 (che è sulla linea sck) lampeggiava…

vuoi che posto una foto del circuito finito?

No, è sbagliato. Il segnale di RST per il chip destinatario devi prelevarlo dal pin 16 dell’Attiny, è specificato nello schema.

leo72:

alexdb:
allora ad esempio l’atmega328p su breadboard l’ho collegato così:
massa e alimentazione in comune
reset proveniente dall’attiny sul pin 1
sck sul pin 19
miso sul 18
mosi sul 17non è corretto

forse devo ponticellare le resistenze di protezione sulle linee miso mosi e sck…

comunque quando ho provato ad attaccarlo all’arduino uno il led 13 (che è sulla linea sck) lampeggiava…

vuoi che posto una foto del circuito finito?

No, è sbagliato. Il segnale di RST per il chip destinatario devi prelevarlo dal pin 16 dell’Attiny, è specificato nello schema.

mi sono spiegato male ma il senso era quello…il segnale RST è prelevato dal pin 16 dell’attiny e va a finire sul pin 1 dell’atmega 328p…
EDIT: ecco la foto…mi dispiace per la qualità ma più di così non riesco…

non è della foto il problema di qualità, a me pare di vedere piste tranciate e ponticelli che passano su altre piste, la vedo un po' male questa scheda, vorse dovresti armarti di tester e controllare seriamente i collegamenti in base allo schema

su una pista per sbaglio mi è scivolato il trapano :blush:
tutti i ponticelli sono fatti con del filo isolato, quindi non dovrebbero esserci corti, comunque ricontrollo per sicurezza :slight_smile:
EDIT: ho trovato l’inghippo forse!! sembra che la traccia della linea MISO si sia un attimo staccata e nn faccia bene contatto…appena il saldatore è caldo avrò la risposta… 8)

il problema era proprio quello...a quanto pare le piste da 8 mil sono molto fragili.. grazie mille a Leo e a Menniti :)

un'ultima cosa: SinaProg non mi funziona ancora, mi da:

avrdude -C avrdude.conf -c usbtiny -p m328p -q


avrdude: Error: Could not find USBtiny device (0x1781/0xc9f)

avrdude done.  Thank you.

come mai?

sul programmer ho messo tinyISP, come porte le ho provate tutte e poi ho lasciato default e la velocità l'ho lasciata default...

Non conosco SinaProg. Ma usando avrdude da terminale riesci o no a programmare?

si riesco tranquillamente!:) anche con l'IDE 1.0... (il 22 devo ancora impostare le board)

SinaProg era qual programma di cui si era parlato nel forum tempo fa...però non trovo più il topic..

alexdb: si riesco tranquillamente!:) anche con l'IDE 1.0... (il 22 devo ancora impostare le board)

SinaProg era qual programma di cui si era parlato nel forum tempo fa...però non trovo più il topic..

L'ho usato una volta sola quando ho scritto l'articolo sull'HV, devi cercare il mio Topic sulla Programmazione Newbie, penso che ne abbiamo parlato lì. Comunque ricordo che questo programma si porta appresso un avrdude.exe e .conf suoi, piuttosto vecchierelli, quindi magari non conosce il tuo programmatore. Rinominali e copia nella cartella quelli in dotazione all'IDE 1.0.1, secondo me risolvi anche questa.

Una nota sul PCB: fare autocostruzione con piste inferiori a 10-12 mils è da pazzi, facile che siano molto mangiate in diversi punti e appena l'ossido avanza direntano delle resistenze :disappointed_relieved: controllale con una lente d'ingrandimento e te ne rendi conto. Ora che ti funziona il tuo circuito merita un nuovo PCB fatto con miglior criterio ;)

[quote author=Michele Menniti link=topic=116504.msg878636#msg878636 date=1343774724]

alexdb: si riesco tranquillamente!:) anche con l'IDE 1.0... (il 22 devo ancora impostare le board)

SinaProg era qual programma di cui si era parlato nel forum tempo fa...però non trovo più il topic..

L'ho usato una volta sola quando ho scritto l'articolo sull'HV, devi cercare il mio Topic sulla Programmazione Newbie, penso che ne abbiamo parlato lì. Comunque ricordo che questo programma si porta appresso un avrdude.exe e .conf suoi, piuttosto vecchierelli, quindi magari non conosce il tuo programmatore. Rinominali e copia nella cartella quelli in dotazione all'IDE 1.0.1, secondo me risolvi anche questa. [/quote] adesso provo..comunque con l'arduino isp funzionava...

Una nota sul PCB: fare autocostruzione con piste inferiori a 10-12 mils è da pazzi, facile che siano molto mangiate in diversi punti e appena l'ossido avanza direntano delle resistenze :disappointed_relieved: controllale con una lente d'ingrandimento e te ne rendi conto. Ora che ti funziona il tuo circuito merita un nuovo PCB fatto con miglior criterio ;)

forse basterebbe stagnarle prima di saldare il circuito...i primi circuiti da 8 mil che facevo stagnavo sempre e non avevano di questi problemi...

EDIT: lo farei volentieri..l'unico problema è che divento matto a dissaldare l'attiny.. :~ EDIT2: ho provato a sostituire avrdude e avrdude.conf, ma non va lo stesso...comunque non importa dai:) se voglio usare SinaProg lo faccio andare sull'altro computer con windows..:)

alexdb: EDIT2: ho provato a sostituire avrdude e avrdude.conf, ma non va lo stesso...comunque non importa dai:) se voglio usare SinaProg lo faccio andare sull'altro computer con windows..:)

Non è un programma nativo anche per Linux? Allora è per questo che non va. Se lo stai usando dietro un emulatore (Wine) o su una macchina virtuale l'accesso alla porta USB non è diretto ma filtrato dal layer software che stai usando per cui i permessi potrebbero non essere sufficienti a scrivere direttamente con SinaProg. Lo dimostra il fatto che usando avrdude da terminale non hai problemi.

si lo sto usando con Wine, perchè su linux non c’è SinaProg…
ho provato con un maldestro sudo wine SinaProg.exe,
per non va… :frowning:

No, lascia perdere. ;)

si si :) mi basta che funzioni con ide e avrdude..:)

qualche consiglio sul pcb che farò appena mi arriva l'attiny??

igor97: qualche consiglio sul pcb che farò appena mi arriva l'attiny??

sì, fallo bene :) che razza di domande fai? :D Se sprechi qualche riga in più magari si capisce che genere di consigli vuoi, dal disegno alla realizzazione, dalla componentistica alle criticità, ma chiesto così cosa ti si può rispondere? Sforzati dai, vedrai che qualcosa esce :fearful:

[quote author=Michele Menniti link=topic=116504.msg879691#msg879691 date=1343859757] Sforzati dai, vedrai che qualcosa esce :fearful: [/quote] Cerca essere seduto nel posto giusto quando ti sforzi ]:D ps elencaci il tuo materiale stampante acidi etc o se usi un bromografo non so,praticamente aiutaci ad aiutarti :D

Madwriter: [quote author=Michele Menniti link=topic=116504.msg879691#msg879691 date=1343859757] Sforzati dai, vedrai che qualcosa esce :fearful:

Cerca essere seduto nel posto giusto quando ti sforzi ]:D ps elencaci il tuo materiale stampante acidi etc o se usi un bromografo non so,praticamente aiutaci ad aiutarti :D [/quote] e anche il package dei compontenti ;)

gia scusate :sweat_smile: è che scrivo sempre di notte i post allora... vabbe: package: dip (tutto) stampante ink-jet (laser rotta), ho un bromografo ma niente soda. ho pensato a farmi stampare su (che stampo per sicurezza?) da qualcuno che conosco o in cartolibreria.

lato pcb volevo sapere come era meglio sistemare i componenti e se le piste è meglio se le faccio dai 10mil in su.

Grazie a tutti :grin:

igor97: gia scusate :sweat_smile: è che scrivo sempre di notte i post allora... vabbe: package: dip (tutto) stampante ink-jet (laser rotta), ho un bromografo ma niente soda. ho pensato a farmi stampare su (che stampo per sicurezza?) da qualcuno che conosco o in cartolibreria.

lato pcb volevo sapere come era meglio sistemare i componenti e se le piste è meglio se le faccio dai 10mil in su.

Grazie a tutti :grin:

be ma sei hai tutto dip ti conviene usare lo schema già fatto della adafruit...

alexdb:

igor97: gia scusate :sweat_smile: è che scrivo sempre di notte i post allora... vabbe: package: dip (tutto) stampante ink-jet (laser rotta), ho un bromografo ma niente soda. ho pensato a farmi stampare su (che stampo per sicurezza?) da qualcuno che conosco o in cartolibreria.

lato pcb volevo sapere come era meglio sistemare i componenti e se le piste è meglio se le faccio dai 10mil in su.

Grazie a tutti :grin:

be ma sei hai tutto dip ti conviene usare lo schema già fatto della adafruit...

ah ecco, ho trovato il v1.0 che era quello che mi interessava. non lo riuscivo a trovare :sweat_smile:.

mentre potrei migliorare qualcosa per il circuito?