Risoluzione Intel Galileo

Buona sera,
sto programmando il nuovo Intel Galileo con l'ide nuovo di zecca di arduino. Ho passato un ora a seguire le istruzioni della starter guide, con gran successo. Ho eseguito il primo sketch (basic blink) e funziona a puntino.

ora volevo provare il nuovo ADC a 12 bit e ho seguito questa istruzione dalle FAQ del sito di intel:

What resolution does Intel® Galileo support for analogRead()?

By default, Intel® Galileo supports 10-bit resolution for analogRead(). The resolution can be increased to 12-bit resolution using analogReadResolution().

stranamente, digitato il nuovo comando, non veniva colorato dall'ide di arancione, durante la compilazione infatti mi si è piantato proprio lì!

qualcuno di voi conosce già di botto la soluzione oppure siamo già al primo insetto?

E' una scheda non ancora in vendita, l'IDE è ancora in fase di sviluppo. Non è detto che tutto funzioni. Apri il file del core di Arduino ch gestisce l'ADC della Galileo e controlla se questo analogReadResolution c'è e fa quel che dicono debba fare.
Di più non so.

Mi pare inoltre che l'ADC sia esterno al chip e controllato via I2C.
O sto confondendo con la TRE?

PaoloP:
Mi pare inoltre che l'ADC sia esterno al chip e controllato via I2C.

Si può già scaricare lo schema della Galileo dal sito di Intel, l'ADC è esterno e si collega tramite SPI.
L'ADC è un AD7298 di Analog, 8 canali analogici con conversione SAR, risoluzione fino a 12 bit, campionamento massimo 1 msps.

Ecco il datasheet --> http://www.analog.com/static/imported-files/data_sheets/AD7298.pdf

Proverò, non ho trovato molto a riguardo, ma forse per arduino due c'è qualcosa di simile. A quanto pare il comando va eseguito in setup e bisogna passarci il numero di bit della risoluzione.

Per ora ho provato a caricare qualche sketch che avevo usato su arduino uno e sembrano funzionare, ma sto facendo lampeggiare il led integrato di Galileo, cosa che arduino sapeva già fare molto bene!
Domani metterò alla prova Galileo con un bel campionamento e sono proprio curioso di vedere dove arriva!

Proverò, non ho trovato molto a riguardo, ma forse per arduino due c'è qualcosa di simile. A quanto pare il comando va eseguito in setup e bisogna passarci il numero di bit della risoluzione.

E bene si! L'ho provato e confermo che il comando non va sostituito ad analogRead. Semplicemente deve essere inserito in fase di setup per dichiarare la risoluzione in bit tra parentesi. Il valor medio è infatti 2000 e dispari e l'ho visto comparire con i miei occhi.

Forse andrò fuori argomento, però vista la precedente risposta del moderatore non mi sembra opportuno aprire un altro topic, atteso l'avanzamento del progetto, ancora embrionale.

Ho provato a caricare sul galileo un programmino per fare datalog sulla SD integrata, e non funziona. Ho letto che Galileo non utilizza il bus SPI come Arduino per comunicare con la SD, bensì un componente dedicato; malgrado ciò c'è scritto su tutte le recensioni che l'accessibilità alla sd è garantita con le librerie già in uso per A. Ethernet e la Shield omonima. Purtroppo questo non è vero a livello di IDE, per quanto possano poter aver visto i miei occhi; mi riferisco al fatto che galileo non funge con lo sketch che invece su arduino faceva il suo lavoro.

in particolare la parola SD non si colora di arancione nell'IDE, contrariamente alle altre librerie, quando viene richiamata in nuce al codice e tutti i comandi ad essa relativi rimangono "neri"; tra gli esempi nel menu file non compaiono quelli della libreria SD, pur essendo stata installata con l'ide e non è stata aggiunta a posteriori. Se forzo l'apertura, si apre, ma le funzioni e le macro non si colorano come nell'IDE di Arduino.

spero di non essere OT e nel caso fosse stato più giusto aprire un nuovo topic, chiedo scusa, ma ho ritenuto necessario comunque segnalare il problema a chi più competente di me, utente finalissimo.

Al momento nessuno ne sa nulla, se non quegli eletti che l'hanno arraffata al Maker Faire di Roma e ce l'hanno per le mani :wink:
La colorazione in arancione la fa l'IDE quando le lib contengono un particolare file denominato keywords.txt che indicano all'editor quali sono le parole chiave. Se questo file manca, l'editor non riconosce i comandi e le funzioni e quindi le lascia neutre.

leo72:
Al momento nessuno ne sa nulla, se non quegli eletti che l'hanno arraffata al Maker Faire di Roma e ce l'hanno per le mani :wink:
La colorazione in arancione la fa l'IDE quando le lib contengono un particolare file denominato keywords.txt che indicano all'editor quali sono le parole chiave. Se questo file manca, l'editor non riconosce i comandi e le funzioni e quindi le lascia neutre.

Capisco... :~

quindi penso che il problema possa essere proprio l'ide che non capisce più nulla quando gli chiedo di buttare su galileo la libreria SD, oppure intel ha detto una bugia e galileo non capisce più nulla quando gli butti la libreria suddetta.

Infatti ho provato anche ad attaccare sul Galileo la shield ethernet e montare su questa la scheda sd, ma nulla. Cioè l'IDE compila, e carica, ma quando lo sketch parte, galileo si pianta appena arriva all'istruzione:

SD.begin(chipSelect);

Attendo momenti migliori, per il momento mi accontento di far accendere il led!!

E pure ero proprio curioso di vedere a quanto campionava sulla SD!

per il resto.. w il maker fair!! 8) 8)

Guarda, la Galileo è ancora giovane. Ho fatto i miei test e non riesco a far funzionare l'ethernet onboard. Per il momento ho un costoso led lampeggiante :slight_smile:

cece99:
ho un costoso led lampeggiante

Ma se te l'hanno regalato. :grin: :grin:

PaoloP:
Ma se te l'hanno regalato. :grin: :grin:

il valore aggiunto è per sempre! XD

PaoloP:

cece99:
ho un costoso led lampeggiante

Ma se te l'hanno regalato. :grin: :grin:

Infatti u.U

cece99:
Guarda, la Galileo è ancora giovane. Ho fatto i miei test e non riesco a far funzionare l'ethernet onboard.

Ciao Cece,
Ho avuto qualche difficoltà anch'io. Comunque dopo un bel po' di tentativi sono riuscito a far funzionare l'ethernet. Ho scaricato il nuovo firmaware, testato la partenza di linux da SD card e fatto girare l'esempio del client web. Funziona anche l'SSH via ethernet.

Ho trovato utile seguire con attenzione la procedura di installazione dei driver e del firmware.

Bye.

Link?

una domandina: qual’è la dimensione massima degli sketch in memoria ? hanno i soliti limiti di 32k/2k?
O hanno tutta la memoria teoricamente libera?

Le info disponibili sono qui:
http://arduino.cc/en/ArduinoCertified/IntelGalileo

Se non trovi risposta, ti consiglio questi altri 2 link:

https://communities.intel.com/community/makers

Ho gia visto i link, ma sul primo non c'è accenno alla cosa.
Sugli altri sto scandagliando, ma non c'è una affermazione specifica al riguardo.
Ho appreso che in uno sketch si può mischiare codice arduino e codice linux (non ho idea come si fa a linkare librerie linux, ma si sa... Roma non fu fatta in un giorno...) e quindi presumo che lo sketch sia di fatto un processo linux in ambiente nativo (non in un ambiente di emulazione) dove le funzioni arduino sono mappate su quelle linux. Se questo è vero potrei fare sketch di lunghezza pari a quella permessa dalla memoria disponibile e non vincolata alle dimensioni dettate dal mc atmel.
Vedremo come si comporta in un ambiente realtime più o meno stringente e come gestirà interrupt ecc...