Rivenditore atmel dalla germania

Ragazzi , ho trovato un ottimo venditore su eba http://stores.ebay.it/EleConT24?_trksid=p4340.l2568 La merce arriva dalkla germania ma mi è arrivata in posta prioritaria in circa 3 gg , ho comprato degli attiny 85 e devo dire che sono soddisfatto , imballaggio con materiale anti shock elettico e anti urti . Lo consiglio a chi è già iscritto ad ebay ciao ,niko

grazie della segnalazione, molto utile :)

thanks

Anch'io ho acquistato 5 Attiny85 ottimo. :)

Aggiunto alla lista degli spacciatori :)

ciao sarei interessato a comprare l'atmega 328 ma nn mi è chiara una cosa...il chip è vergine oppure no? se non è vergine ke bootloader ha? grazie :D

@igor99480 È vergine senza Bootloader e impostazioni dei Fuse. C'é una pagina come usare un Arduino come programmatore ISP: http://arduino.cc/en/Tutorial/ArduinoISP e una spiegazione del nostro amico menniti passo per passo (che adesso non so dove trovare il link ma visto che ... qualcuno lo metterá). Trovato: http://www.michelemenniti.it/VHD/Elettronica/GPAT_v3.pdf

Ritornando al nostra fonte di Controller: Ho visto che ha poche versioni ---A che sono le versioni con un nucleo a risparmio di energia.

Ciao Uwe

Su molte cose non è molto vantaggioso. Su Atmega328 e Tiny85 lo è ma ad esempio vende gli Atmega644A-PU a 6,49€ però: 1) NON sono i micro con core PicoPower (sarebbe marchiato Atmega644PA) 2) RS vende gli Atmega644A a €3,82+IVA e gli Atmega644PA a €4,44+IVA

Atmega1284. Ha i modelli "P" a 7,79€ ma RS li vende a €4,84.

Dovete stare attenti a cosa ci comprate.

e' da tempo che non compro da RS, ma non credo le spese postali siano leggere.

e' il totale che conta :)

Da RS attualmente le spese postali sono state ribassate a €6+IVA. Da quel rivenditore sono €3,90. Se prendi 2 Atmega1284, spendi in totale €19,80, da RS spendi (IVA compresa) € 18,97. Già così hai risparmiato 1 euro. Te l'ho detto, dipende da cosa devi comprare. Io personalmente uso molto poco gli Atmega328, ora come ora, quindi non ho convenienza a comprare da quel tipo. Che, comunque, fa prezzi buoni sui 328 perché RS i 328P li vendi a €4,31+IVA.

Però c'è da considerare che io ordino sempre un certo quantitativo di materiale: se devo prendere i chip in un posto ed il resto del materiale in un altro, alla fine pago 2 spedizioni. Se acquisto tutto in un solo posto, ne pago solo 1.

7,26 di spese da RS sono ottime, non lo sapevo.

Ed arrivano di certo anche prima

ragazzi scusate la resurrezione del topic ]:D

oggi finalmente mi è arrivato il atmega 328p-pu da questo rivenditore... ho notato che nella descrizione ha sritto che il chip lavora a 20 mhz. è giusto? perche su arduino il quarzo è 16 mhz e non 20 anke se seono uguali?

Igor97:
ragazzi scusate la resurrezione del topic ]:smiley:

oggi finalmente mi è arrivato il atmega 328p-pu da questo rivenditore…
ho notato che nella descrizione ha sritto che il chip lavora a 20 mhz. è giusto? perche su arduino il quarzo è 16 mhz e non 20 anke se seono uguali?

E’ il firmware di arduino che lo fa lavorare a 16mhz, anche se il chip potrebbe andare a 20.

Scusate rileggendo la discussione, Leo solleva la questione di "p" Un 328p e uno 328 (senza p) non sono identici? Fede

Federico:

Igor97: ragazzi scusate la resurrezione del topic ]:D

oggi finalmente mi è arrivato il atmega 328p-pu da questo rivenditore... ho notato che nella descrizione ha sritto che il chip lavora a 20 mhz. è giusto? perche su arduino il quarzo è 16 mhz e non 20 anke se seono uguali?

E' il firmware di arduino che lo fa lavorare a 16mhz, anche se il chip potrebbe andare a 20.

quindi è indifferente se cmpro un quarzo da 16 o da 20?

Federico: Scusate rileggendo la discussione, Leo solleva la questione di "p" Un 328p e uno 328 (senza p) non sono identici? Fede

Non sono identici. La "P" nel codice identificativo sta ad indicare il core PicoPower che offre un miglior risparmio energetico. Anche le signature dei micro sono differenti. Se ti ricordi, tempo fa Michele ed un suo amico, Daniele se non mi sbaglio, aprirono una discussione per integrare il supporto dell'Atmega328 "non P" nell'IDE di Arduino.

Igor97: ragazzi scusate la resurrezione del topic ]:D

oggi finalmente mi è arrivato il atmega 328p-pu da questo rivenditore... ho notato che nella descrizione ha sritto che il chip lavora a 20 mhz. è giusto? perche su arduino il quarzo è 16 mhz e non 20 anke se seono uguali?

Sull'Arduino è stato scelto un clock da 16 MHz probabilmente per via del fatto che il numero 16 è una potenza di 2 e permette di muoversi meglio con alcuni timing interni senza ritrovarsi con contatori che abbisognerebbero di decimali per archiviare il valore voluto (vedi funzioni delay/millis ecc). Dico questo perché ho avuto lo stesso problema con la swRTC in cui ho implementato il supporto solo a clock di 1/8/16 MHz lasciando fuori i 20 MHz perché non mi "tornavano" i calcoli.

leo72:

Federico: Scusate rileggendo la discussione, Leo solleva la questione di "p" Un 328p e uno 328 (senza p) non sono identici? Fede

Non sono identici. La "P" nel codice identificativo sta ad indicare il core PicoPower che offre un miglior risparmio energetico. Anche le signature dei micro sono differenti. Se ti ricordi, tempo fa Michele ed un suo amico, Daniele se non mi sbaglio, aprirono una discussione per integrare il supporto dell'Atmega328 "non P" nell'IDE di Arduino.

Quindi il NON p attualmente è supportato nell'ide ufficiale di arduino o no ? (Non riesco a verificare)

Senza modifiche: No.

La scelta dei 16MHz e’ dettata dalla retrocompatibilita’, infatti ArduinoNG usava il mai dimenticato Atmega8, che al massimo supportava i 16MHz.