ROV - sottomarino a comando remoto

Vai a dormire Sciorty. Domani è una giornata importante. In bocca al lupo!

L'esame è andato benissimooooo. Giovedì i risultati!

leo72: Non credo che sott'acqua tu possa arrivare con il comando radio. Con il cavo che distanza riesci a coprire? Non mi riferisco a quanto è lungo ma a che cosa hai usato per la trasmissione, se un semplice cavetto collegato direttamente oppure vai di RS485 o simili. Allungando il cavo dovrai fare i conti con l'attenuazione dei segnali (non ho visto tutto lo schema, pardon: non so se hai già risolto).

Lo standard usato è appunto l'RS485 che su doppino dovrebbe poter raggiungere anche diverse centinaia di metri essendo una linea differenziale. Per quanto riguarda le onde radio, la mia intenzione per il futuro potrebbe essere la seguente: Mantenere il cavo tra mezzo e superficie, quindi attaccarsi ad una boa(o qualcosa di più pesante e stabile) all'interno della quale si trova un modulo radio che comunica con l'utente a riva :)

L'esame è andato benissimooooo. Giovedì i risultati!

bravissimooooooooo

Complimenti per gli esami ;)

Lascia perdere le onde radio ... a meno che tu non disponga di un trasmettitore VLF da alcune centinaia di KW, di strada sott'acqua ne faranno pochina :P ;) ...

Puoi usare un cavo coassiale per convogliarci una o due portanti modulate con i segnali che ti servono, ma anche cosi non e' il massimo ...

oppure, sempre usando un cavo coassiale per portare l'alimentazione, (220V), usare un paio di "powerline" (quei dispositivi che ti permettono di convogliare la rete sull'impianto della 220), per farci comunicare un PC ed un'arduino con un'ethernet shield ... ma occhio agli isolamenti, parliamo di usare la 220 in una macchina che lavora sott'acqua ...

A me un'idea cattiva (ma veramente Kattiva, con la K maiuscola :P) era venuta tempo fa ... poi per motivi di tempo non ne ho piu fatto nulla, ma un paio di settimane fa mi sono ricapitati in mano un paio di vecchi TCM3105, e mi sono rimesso a fare un po di prove ... per il momento non c'e' ancora nulla di ben definito, anche perche' il tempo che ho e' davvero poco, ma SE (un grosso SE :P) l'idea che mi e' venuta dovesse funzionare, penso sia possibile spedire anche una quarantina o piu di comandi singoli in modo indipendente attraverso un singolo cavo, insieme all'alimentazione ...

Etem... lui ha detto che usa una boa radio collegata col sottomarino. Non deve spedire le onde sott'acqua. ]:D Ha fatto anche il disegnino --> http://www.flickr.com/photos/98537732@N05/9233052670/

Be', ma di che portata e di che profondita' stiamo parlando, allora ? ... se manda il segnale tramite una boa, non ci manda di certo l'alimentazione, ed in quel caso l'autonomia sarebbe abbastanza ridotta, ed anche la profondita' (il cavo pesa, anche se e' sott'acqua, ed anche lo sforzo fatto dal rov per tirarselo dietro e' un fattore da non sottovalutare ;) ) ... o sbaglio ?

PaoloP:
Ha fatto anche il disegnino → http://www.flickr.com/photos/98537732@N05/9233052670/

Io sono totalmente negato nel disegno artistico a mano libera, però noto con piacere che sono in buona compagnia :grin:

Però è carino, sembra fatto a pennello e poi scannerizzato XD Secondo me se si presentava ad una commissione artistica, magari aveva l'encomio per lo spirito naif :P

astrobeed: consolati, l’ultima volta che ho cercato di disegnare una “faccina sorridente”, mi e’ uscito questo :stuck_out_tongue:

smile23.jpg

Il disegnino è fatto su frash paint su windows 8 e ho trovato che potesse rendere simpatica l'idea e anche conquistare la commissione col botto finale :P "ma pensa te..", ha detto una! Comunque si, era appunto solo un'idea a livello concettuale, ovviamente se tutto non è studiato può facilmente succedere che sia la boa a trascinare il rov e non il contrario XD

Se lo dovessi rifare credo che comunque userei appunto un'alimentazione esterna, la batteria in questo caso l'ho usata per rendere il tutto più easy: scendi al mare col computer ed il rov ahah Una cosa da migliorare subito è la comunicazione video, farmi prestare una GoPro magari e vedere se riesco a far passare il video in tempo reale.. eventualmente aggiungere anche degli adattatore d'impedenza.

Spero solo che queste mie considerazioni, ed anche le vostre, possano offrire degli spunti a chi come me si vuole o si è già cimentato nella costruzione di un mezzo simile!

Bravo, domani vai e spacca tutto, in senso lato ovviamente ;)

Per il video, dipende da quanto cavo vuoi usare ... se e' relativamente poco, puoi usare una camera con uscita AV e sovrapporre il video all'alimentazione usando un convertitore da AV a doppino (con i dovuti filtri ovviamente), ma scordati la gopro, segnale troppo HD ed incasinato per mandarlo in quel modo ed ottenere una qualita' decente in uscita ... inoltre considera che sott'acqua ci si vede poco ... se non sei in una decina di metri d'acqua ed in pieno sole, devi fornire tu la luce, ed in quel caso sara' gia tanto se vedrai qualcosa a piu di 5 o 6 metri ...

Etemenanki: Per il video, dipende da quanto cavo vuoi usare ... se e' relativamente poco, puoi usare una camera con uscita AV e sovrapporre il video all'alimentazione usando un convertitore da AV a doppino (con i dovuti filtri ovviamente), ma scordati la gopro, segnale troppo HD ed incasinato per mandarlo in quel modo ed ottenere una qualita' decente in uscita ... inoltre considera che sott'acqua ci si vede poco ... se non sei in una decina di metri d'acqua ed in pieno sole, devi fornire tu la luce, ed in quel caso sara' gia tanto se vedrai qualcosa a piu di 5 o 6 metri ...

beh certo, fai conto che il problema delle infiltrazioni l'ho risolto solo pochi giorni prima dell'esame e per non rischiare troppo l'ho calato a neanche un metro come si vede nel video.. oggi mi sa che lo svuoto e lo provo a 5metri al porto! Comunque dici che non vale neanche la pena provarla una gopro? neanche se me la prestano?

sciorty: Comunque dici che non vale neanche la pena provarla una gopro? neanche se me la prestano?

La GoPro è eccezionale come qualità video, ormai è diventata uno standard anche nel mondo professionale quando serve fare delle riprese in soggettiva, la sua custodia impermeabile regge diverse decine di metri di profondità quindi non ci sono problemi per usarla sul tuo rov, di sicuro implode prima lui della GoPro :)

Rischiando di allagarla e poi di doverla rimborsare ? ... se fossi in te', finche' stai facendo dei test, prenderei una di quelle camerine da una decina di Euro o simili, anche solo tipo questa allegata ... tanto ti serve solo per testare la trasmissione del segnale e roba simile ... e quando sarai sicuro di tutto quanto, magari potrai provare la gopro o una di quelle a risoluzione migliore, tipo queste ad esempio http://www.ebay.com/itm/170Deg-High-Resolution-520TVL-0-008lux-Mini-CCTV-Camera-3-6-24V-Color-Camera-/300781167202?pt=US_Security_Cameras&hash=item4607f46262 o simili.

Una nota: l'angolo di visuale di quelle camere e' sempre dichiarato in modo incorretto ... io ne ho prese un paio per testarle come camere di manovra, e l'angolo REALE di visuale non supera i 130 gradi, altro che 170 :P ... comunque sempre meglio di quelle dichiarate 90 che in realta' sono 60, o delle 120 che in realta' sono 90 :P XD

EDIT: astro, non mi pare che la custodia stagna della gopro includa un jack impermeabile per tirarci fuori il segnale video da trasmettere in superfice ;) :P

Etemenanki: EDIT: astro, non mi pare che la custodia stagna della gopro includa un jack impermeabile per tirarci fuori il segnale video da trasmettere in superfice ;) :P

E ti pare che ci pensavo? cavoli non me la presteranno mai :sweat_smile:

Comunque si, prima i test per almeno 10metri li faccio a rov vuoto e poi scendo anche con quella cineseria che ho perora..

La cosa interessante della gopro sarebbe il fatto che molto probabilmente disporrà di ingressi di controllo, quindi potrei anche dirle dall'arduino di iniziare a registrare ed evitare di importare i video dal convertitore usb perdendo qualità :)

Etemenanki:
EDIT: astro, non mi pare che la custodia stagna della gopro includa un jack impermeabile per tirarci fuori il segnale video da trasmettere in superfice :wink: :stuck_out_tongue:

Confermo, inoltre ottenere il segnale video composito dalla GoPro può essere una cosa complicata a seconda del modello, sull’ultima versione, Hero 3, è disponibile sul connettore USB, però serve un apposito cavo.
Comunque all’interno della custodia, se è quella che prevede lo spazio per il lcd backpack, c’è spazio per montare un piccolo trasmettitore video che si può utilizzare per inviare il video al rov, massimo 5-10 cm di distanza tra Tx e Rx, che poi lo ritrasmette all’operatore tramite la boa/cavo.

Non ricordo a memoria le specifiche della gopro, ma un'amico che fa servizi video ha preso poco tempo fa una hero (non so che versione), se riesco a trovarlo oggi pomeriggio mi faccio prestare il manuale e controllo.

L'uscita video non dovrebbe essere un problema se si è disposti a sacrificare un cavo.. http://www.quadricottero.com/2013/03/uscita-video-dalla-gopro-hero-3.html