Saldare su millefori

C'è una guida da seguire per riuscire a fare delle schede millefori in maniera decente?

A me ogni volta viene un groviglio di fili e saldature che non vi dico. :drooling_face: Ho visto alcuni lavori anche qui sul forum che sembrano dei pcb stampati.

Non credo che esista una guida specifica per saldare su millefori ... almeno, io non ne ho mai viste.

Penso sia piu che altro una questione di pratica.

Ok allora mi guarderò meglio ciò che fanno gli altri :D

--> http://mightyohm.com/files/soldercomic/translations/FullSolderComic_IT.pdf

Grazie me lo leggo

Siccome lavoro quasi esclusivamente su 1000fori, posso dirti che è solo una questione di partire bene ;)

Devi: 1) avere bene in mente il circuito che hai progettato 2) disporre i componenti sulla 1000fori rispettando eventuali necessità 3) una volta disposti, pensare mentalmente ai collegamenti ed ai giri che faranno i fili 4) spostare i componenti per ottimizzare il circuito 5) saldare

Punto 2): alcuni componenti devono stare in posti ben precisi. Ad esempio i condensatori prima e dopo i regolatori lineari devono stare vicino ai rispettivi pin; i condensatori di disaccoppiamento devo stare vicini al pin di alimentazione degli integrati; il quarzo di un micro non puoi metterlo a 10 cm di distanza ecc...

Punto 3): se hai ad esempio uno shift register che pilota qualcosa, posiziona il chip in modo che le uscite siano dalla parte dei componenti da pilotare. Orientalo per far meno incrocio possibili. Stessa cosa per un regolatore lineare: non lo mettere dalla parte opposta rispetto all'ingresso dell'alimentazione per fare poi salti con i cavi di alimentazione.

Punto 4): cerca di mettere il gruppo alimentazione tutto insieme. Ricordati delle linee di alimentazione e massa, che non facciano giri strani. Cerca di tenere la linea positiva tutta da una parte e le masse dall'altra. Elimina gli spazi. Usa i componenti anche per i collegamenti, così da evitare fili ecc.

Ok grazie per i consigli.

Esiste un software per progettare su millefori?

Io conosco BlackBoard: http://blackboard.serverpool.org/ E' in Java e dovrebbe girare su tutti i sistemi.

Io userei un software cad per pcb. Lo imposti in modo tale che le piste possano fare solo angoli da 45 o 90 gradi e poi tenti di fare meno incroci possibili. Così se in futuro vuoi stamparti qualcosa hai già gli schemi pronti.

leo72:
Io conosco BlackBoard:
http://blackboard.serverpool.org/
E’ in Java e dovrebbe girare su tutti i sistemi.

Interessante.

leo72: Io conosco BlackBoard: http://blackboard.serverpool.org/ E' in Java e dovrebbe girare su tutti i sistemi.

Sembra interessantissimo.

Grazie

Una domanda per chi usa le millefori: vi è mai capitato di avere delle interferenze dovute a tutti i cavetti saldati sulla basetta? Interferenze nel senso che a volte qualche integrato risponde male, oppure la comunicazione sul bus I2C o seriale che non risponde a dovere. Agli inizi mi capitava di frequente nonostante stavo attento a posizionare i componenti, fare cablaggi ordinati ecc.

Solo se mi dimentico di collegare un'ingresso cmos ... ;)

@pelletto: si;

PS: quando devi fare le piste, usa un filo di rame per far si che lo stagni si aggrappi meglio !

Ciao a tutti.
Alla fine sto utilizzando il programmino suggerito da Leo (http://blackboard.serverpool.org/)

Vorrei porvi una domanda. Una volta fatti i collegamenti e tolto il layer top con tutti i componenti, potrei far ruotare l’immagine di 180° per avere l’immagine di come sarebbe il lato rame della basetta? Spero di essermi spiegato.

Non so dirti. Quel programma lo conosco ma non l'ho mai usato. La prima volta che ci provai mi resi conto che ci mettevo di più a disegnare con esso che a posizionare materialmente i componenti sulla 1000fori per cui lo lascia subito perdere ;)

Ok.

pelletta: Una domanda per chi usa le millefori: vi è mai capitato di avere delle interferenze dovute a tutti i cavetti saldati sulla basetta? Interferenze nel senso che a volte qualche integrato risponde male, oppure la comunicazione sul bus I2C o seriale che non risponde a dovere. Agli inizi mi capitava di frequente nonostante stavo attento a posizionare i componenti, fare cablaggi ordinati ecc.

Tu ormai fai i pcb pure per un solo LED :D I problemi dei lavori su millefori nella maggior parte dei casi sono dovuti all'eccessivo calore del saldatore che tende a creare delle "incisioni" (sembrano tagli) sul rivestimento del wire, che possono provocare dei micro-corti o delle dispersioni di corrente. Altro problema è l'alimentazione, se le correnti in gioco superano il centinaio di mA, non si dovrebbe usare il classico wire per positivo e negativo, optando invece per cavetti guainati di maggiore sezione. Riguardo il negativo, personalmente preferisco realizzare una pista di massa a rame nudo e tutta stagnata, che circola nel circuito ed alla quale si vengono a collegare i vari componenti; ma naturalmente ciò richiede una "progettazione" a monte. Da quando mi hai trasmesso i tuoi segreti sulla stampa dei PCB, preferisco fare i miei piccoli prototipi su PCB, Ovviamente Eagle mi aiuta a realizzare PCB monofaccia, per i lavori più grossi ed in doppia faccia invece vado di service tramite la Rivista, visto che poi il 99% di ciò che faccio è per loro.

[quote author=Michele Menniti link=topic=165820.msg1239959#msg1239959 date=1368555579] Da quando mi hai trasmesso i tuoi segreti sulla stampa dei PCB, preferisco fare i miei piccoli prototipi su PCB, Ovviamente Eagle mi aiuta a realizzare PCB monofaccia, ... [/quote]

Piacerebbe anche a me fare così, si potrebbero sapere questi segreti? ]:D