Sbrinatore temporizzato per auto

Guardate cosa si trova alla d-mail:
http://www.dmail.it/prodotto.php?cod=218548-C103&search_string=sbrinatore

Mi sarebbe davvero utilissimo... se non costasse 70 euro! :o

Vediamo.... Una scheda Arduino mi costa 26,40 euro + 8,00 di spedizione, una resistenza adatta quanto costerà? 4-5 euro? (ma soprattutto, dove la compro? ). Con altri 3 euro compro una ventolina per PC (anzi, la vado a cercare in qualche cassetto in giro per casa... ).
Quindi con una quarantina di euro me la dovrei cavare. Lo rivendo a 50 euro e ci guadagno pure.
Quando poi uscirà la Luigino dovrei potermela cavare con 12+5+3= 20 euro totali!

Mi sapete consigliare dove comprare una resistenza adatta?

Ciao jumpjack

Non ci credo alle promesse fatte nella publicitá

"la brina sciolta ed una piacevole temperatura interna (calda d'inverno o fresca d'estate)."

con 12V e 12A hai una potenza di riscaldamento di 140W; e la batteria interna dura meno di 30 minuti ( forsa anche di meno perché le batterie al piombo con le temperature sotto zero hanno poca carica. Sse diciamo che servono 10 minuti per scongelare puoi farlo 2 volte e mezza prima di dover ricaricare.
Quando ricarichi? La sera? e poi devi metterla in macchina prima che vai a dormire.
Non pensare di collegare tutto alla Batteria della macchina; rischi di averla ferma per batteria scarica.

Il Tuo calcolo é incompleto; Ti serve oltre al Arduino anche un RTC, un transistore di potenza, delle batterie, un involucro e una ventolina da 12V, un displav e qualche tastoe dei accumulatori al piombo. Come resistenza puoi usare una resistenza da 100 W montata su un dissipatore; oppure come nel aggegino della pubblicitá sará del filo riscaldante avvolto su una costruzione isolante che regge le altetemperature (tipo asiugacapelli).

Ciao Uwe

ho un caricabatterie a energia solare di 20x20 cm: secondo te ce la farebbe?

Dove abiti?
Nella pianura del-Po-Padana con nebbia o celo cupo d’inverno siccuramente no.
scherzavo;

Un panello solare di 20x20 cm ti da nei migliori dei modi ( messo perpendicolare alla luce solare ) 4W (se sposzi il panello solare ogi quarto d’ora e con celo senza nuvole. Per caricare dei accumulatori simili a quelli usati nel prodotto indicato (12V 5Ah = 60Wh) servono 15 ore. Teoreticamente sí; in pratica no perché non resci ad avere le condizioni ottimali per tutta la giornata. (ecetto che abiti al equatore) :wink:

Ciao UWe

Vabbe’, insomma devo tornare alla mia idea di mettere un pannello di mezzo metro quadro sul pianale posteriore: volevo usarlo d’estate per tenere costantemente accesa una ventola per far circolare l’aria ed evitare il surriscaldamento della macchina al sole, ma a questo punto tornerebbe utile anche d’inverno per ricaricare le batterie dello sbrinatore!

Certo, costicchia… :-/
Avevo pensato a uno di questi:
http://www.energiasolare100.it/pannellisolarifotovoltaici-c-1.html
Da 20 o 40 W; 20 è meglio perche’ costerebbe “solo” 50 euro…

Quello da 20 è 52 x 35 cm = 1820 cm^2
Considerando una produttività di 100 W/m^2, cioe’ 0,01 W/cm^2, verrebbe 18 W, quindi torna con i 20 Wp che dicono.

Nelle 8 ore di luce disponibili d’inverno avrei 18x8 = 144 Wh.
Per l’appunto 144 W sono il consumo di 12V/12A delle specifiche, cioe’ con 8 ore di ricarica il coso potrebbe funzionare per un’ora, oppure per 10 giorni 10 minuti al giorno.
Se anche il rendimentodel pannello fosse la metà, avrei comunque 10 minuti al giorno per 5 giorni, che sono quello che serve, in finale.
Cioe’, basterebbe un weekend per caricare le batterie per tutta la settimana.

Sono giusti questi calcoli secondo voi?

Secondariamente, secondo voi quanto assorbe il ventilatore interno di un’auto?

Ciao jumpjack
So di essere molto negativo. ma é meglio essere sinceri che fare delle inutili speranze.
Scusami devo deluderti in 8 ore invernali di sole picchiante sul cruscotto dell' auto hai se va bene 50Wh. Temo anche solo la metá in giorni standart con un panello da 20W ( questo é dato perché ci sono nuvole e perché l' incidenza della luce solare non é a 90 Gradi ma di meno quando lasci fermo il panello. Devi anche parcheggiare la macchina in funzione del sole.

Oltre al panello solare devi comprare anche un regolatore di carica per il panello. I panelli solari danno la massima potenza in un punto preciso con un carico preciso. Solo in quel punto il prodotto U*I ha un valore massimo.

potrebbe funzionare per un'ora, oppure per 10 giorni 10 minuti al giorno.

Le tue ore hanno 100 minuti?

A quanto siamo con le spese?

Una ventola del impianto di ventilazone consumerá a velocitá massima qualcosa come 50W (valore stimato)

Ciao Uwe