"Scatola" per centralina con Arduino

Ciao a tutti :), da poco ho completato un mio progetto con Arduino che consiste in una centralina che controlla in modo automatico una piccola pompa per irrigare alcune piante nel mio giardino e per proteggere tutto il circuito stavo pensando di usare una scatola di derivazione in PVC della GEWISS con protezione IP56. Dovrebbe essere sufficiente per proteggere il circuito da infiltrazioni d’acqua e polveri però ho alcuni dubbi; l’unico punto in cui posso fissarla, per gran parte del pomeriggio, è esposto alla luce diretta del sole e d’estate le temperature possono raggiungere anche i 40°C (o come mi è successo quest’anno pure 45°C) e non ho nessun modo pratico per farli ombra… secondo voi i componenti elettronici di Arduino possono resistere a quelle temperature o comunque in ogni caso la scatola in se basta per proteggerlo? Magari dovrei trovare qualche alternativa? tipo rivestire la scatola con un foglio d’alluminio in modo da riflettere il più possibile la luce solare?

Poi ho notato un’altro problema; quando ho provato a lasciare per qualche giorno all’aperto la scatola vuota, chiusa e sigillata ovviamente, per essere sicuro che non ci siano infiltrazioni d’acqua e/o polveri, dopo averla aperta ho visto che dentro aveva fatto un po’ di condensa :o immagino provenga dall’umidità dell’aria rimasta nella scatola e questo sicuramente mi causerebbe non pochi problemi al circuito. Quindi cosa mi consigliereste di fare per risolvere anche questo problema? esiste qualcosa che possa “rimuovere” l’umidità da dentro la scatola una volta chiusa?

Buongiorno,
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

P.S.: Qui una serie di link utili, NON necessariamente inerenti alla tua domanda:
- serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections
- pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout
- link generali utili: Link Utili

Poi ho notato un’altro problema; quando ho provato a lasciare per qualche giorno all’aperto la scatola vuota, chiusa e sigillata ovviamente, per essere sicuro che non ci siano infiltrazioni d’acqua e/o polveri, dopo averla aperta ho visto che dentro aveva fatto un po’ di condensa :o immagino provenga dall’umidità dell’aria rimasta nella scatola e questo sicuramente mi causerebbe non pochi problemi al circuito. Quindi cosa mi consigliereste di fare per risolvere anche questo problema? esiste qualcosa che possa “rimuovere” l’umidità da dentro la scatola una volta chiusa?

L’unica soluzione definitiva è quella del silicone bicomponente, una bella colata dentro la scatola dovrebbe proteggerla pure dalla pioggia.

La condensa si può ridurre solo praticando delle feritoie per fare circolare l’aria, una in basso e l’altra in alto. L’impiego di cristalli di sale in bustina invece, non è una soluzione definitiva e potrebbe anche essere controproducente.

Tutte le soluzioni che mi vengono in mente sono poco praticabili, ad esempio sostituire l’aria con un gas inerte.

Ciao.

puoi proteggere con una vernice isolante apposita, dando più di una mano