Scelta cavi per progetto personale

Ciao,

devo collegare due coppie di sensori IR (in particolare questi: IR Break Beam Sensors with Premium Wire Header Ends - 3mm LEDs : ID 2167 : $2.95 : Adafruit Industries, Unique & fun DIY electronics and kits ), ad una distanza di circa 2 metri.

Fino ad ora ho utilizzato infinite sequenze di cavetti da breadboard, ma adesso vorrei trovare una configurazione definitiva, e utilizzare dei cavi unici da fissare in maniera definitiva.

Dovrei collegare soltanto un Arduino 2009 e questi cavetti, alimentati da una power bank.

Che tipi di cavi dovrei scegliere? Ci sono diametri particolari e/o consigliati?

Inoltre, come mi consigliate di effettuare le connessioni tra cavi sottili come quelli del sensore? Esistono dei connettori specifici?

Grazie e ciao,
Francesco

PS: ho visto che esiste una vecchia discussione affine sul forum, ma come da suggerimento del sito, ho aperto una nuova segnalazione. Fatemi sapere se devo agganciarmi al vecchio post.

Un paio di metri sono una distanza irrisoria, e con le correnti altrettanto irrisorie di quei sensori qualsiasi conduttore va bene. Direi quindi qualsiasi cavetto telefonico / citofonico / audio con almeno tre poli. Se il cablaggio è fisso si possono saldare le estremità isolandole con termorestringente sottile, oppure si possono usare i classici mammut a vite, i più piccoli che si riesce a trovare.

Quei sensori effettuano un current sink, quindi chiudono come interruttori verso massa, basta aggiungere una resistenza pull-up da 1k sugli ingressi lato Arduino.