Scelta dei Motoriduttori adatti

Buondí tutti!
Dopo una lunga pausa da Arduino ho deciso di riprendere i miei esperimenti.

Ora vorrei realizzare un rover a 4 ruote motrici, che si possa muovere a una velocità decente (sull’ordine dei 2/3 m/s).
Essendo quasi totalmente ignorante in materia di motoriduttori... vorrei un consiglio su quali valori puntare (rpm e coppia in primis).
La tensione di alimentazione è ancora da decidere, quindi non ho vincoli sulla tensione dei motori, per quanto riguarda il peso che dovranno spostare sarà sull’ordine di 1kg.

Cosa mi consigliate?

Buongiorno,
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

Guglielmo

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. :wink:

Chiedo scusa, ero utente tempo fa con un altro account (che non riesco più a ritrovare), mi presento di nuovo!

Ricky85it:
Chiedo scusa, ero utente tempo fa con un altro account (che non riesco più a ritrovare), mi presento di nuovo!

Perfetto, grazie :slight_smile:

Guglielmo

Ricky85it:
Buondí tutti!
Dopo una lunga pausa da Arduino ho deciso di riprendere i miei esperimenti.

Ora vorrei realizzare un rover a 4 ruote motrici, che si possa muovere a una velocità decente (sull’ordine dei 2/3 m/s).
Essendo quasi totalmente ignorante in materia di motoriduttori... vorrei un consiglio su quali valori puntare (rpm e coppia in primis).
La tensione di alimentazione è ancora da decidere, quindi non ho vincoli sulla tensione dei motori, per quanto riguarda il peso che dovranno spostare sarà sull’ordine di 1kg.

Cosa mi consigliate?

Dovresti fornire delle specifice un po' più dettagliate perché così il progetto potrebbe prendere qualsiasi forma.
Parlando di motoriduttori dipende da quanto vuoi spendere. Ce ne sono a vite senza fine in corrente continua che te li tirano appresso e ce ne sono di epicicloidali che costano abbastana di più ma ti assicurano un'efficienza maggiore rispetto ai primi.
In ogni caso trasportare 1kg non è cosa eccessiva e potresti prendere in considerazione l'ipotesi di attaccare un motore a corrente continua su ogni ruota senza dover per forza imporre un rapporto di riduzione, ovviamente coppie permettendo, questo lo vedrai tu in base a quanto vuoi spendere e nelle specifice di progetto più approfondite che vorrai adottare.