Semplificare Arduino Uno R3

Buonasera, ho bisogno di sapere se, eliminando i componenti relativi al connettore ICSP1 (per atmega 16u2) e ICSP (per atmega 328p-pu) di Arduino Uno R3, la board continuerebbe a funzionare regolarmente con il convertitore USB/Seriale e il 328p-pu.
Praticamente so che il connettore ICSP1 e ICSP sono stati inseriti per consentire la programmazione del atmega16u2 e atmega 328p-pu, ma a me non occorre far nessuna programmazione, devo soltanto togliere questa parte dei componenti (guardate le immagini allegate).
Guardando lo schema originale, sembra che l’unico collegamento “attivo” (anche in assenza di un programmatore collegato ai connettori) è il pin 2 (+5V).

Ditemi voi
Grazie

Praticamente so che il connettore ICSP1 e ICSP sono stati inseriti per consentire la programmazione del atmega16u2 e atmega 328p-pu

Esatto.... e se non ti serve la programmazione attraverso questi connettori, che ci siano o che non ci siano , non cambia niente. Mica sono componenti .

Ciao Brunello, ti ringrazio per la tua celere risposta.

Si infatti so che l’assenza dei due connettori non influisce il funzionamento di Arduino.
Ma ciò che vorrei sapere è:

togliere i seguenti componenti e i collegamenti (tracciati in blu nei nuovi schemi allegati sotto)…

D3, RN1C
D2, RN1D
C5
RN2D (USB boot en)

…non influisce sul regolare funzionamento?

In pratica, se scollego completamente il pin REST del atmega16u2 ed il pin 1 del atmega328p-pu (+5V) arduino continua a funzionare regolarmente?
Non ci sarebbero problemi di trasmissione dati USB da un chip all’altro per la mancanza del +5V sui pin RESET?

Ma quei componenti non li devi togliere, altrimenti oltre a non funzionarti il reset, non ti fa’ neanche il boot

Ok allora sul pin 24 (reset di atmega16u2) e sul pin 1 (reset di atmega328p-pu) devo necessariamente collegare le due coppie "reistenza + diodo" collegate alla +5V.

Giusto?