Sensore 1-Wire e Powerline.

Salve a tutti!

Eccomi alla mia prima esperienza con Arduino…che non ho ancora acquistato, in quanto prima vorrei condividere con voi la realizzabilità della mia idea.

In pratica vorrei conoscere la temperatura della mia cantina, ma non ho modo di passare dei cavi quindi vorrei utilizzare la tecnologia powerline per far comunicare arduino con un sensore di temperatura (il famoso DS18B20 1 Wire).

Quindi:

Arduino <----> Modem Powerline <----> Modem Powerline <----> Sensore 1 Wire.

Per quanto riguarda i modem powerline non so ancora quale componente utilizzare penso mi dirigerò sul chip st7540 della ST…

Qaulcuno di Voi ha esperienza in merito?

Quello che innanzitutto mi spaventa sono le comunicazioni tra i dispositivi.

I modem accettano in ingresso segnali seriali UART. Posso collegare direttamente il modem ad Arduino in UART? Non ho bisogno di shield supplementari se non sbaglio, basterebbe collegarli alle uscite digitali se ho letto bene durante le mie ricerche.

Per quando riguarda la fine della cascata, il problema sta nel fatto di interfacciare il modem con il sensore 1-wire a causa dei differenti protocolli di comunicazione.

La soluzione potrebbe essere il DS2480B della Maxim (stessa casa produttrice del sensore) che dovrebbe convertire segnali seriali Uart e renderli compatibili con il protocollo 1-wire per comunicare con la memoria.

Arduino <—> modem poweline <—> modem powerline <—>DS2480B <—>sensore

http://www.maxim-ic.com/datasheet/index.mvp/id/2923

Non dovrei avere bisogno di una libreria per questa ultima conversione, il DS2480B dovrebbe fare tutto via hardware giusto?

Grazie mille per l’attenzione, avrei bisogno solo di qualche conferma o meno sulla fattibilità di tali collegamenti e per questo chiedo a voi…

Saluti

Syphon

Io conosco le PowerLine Ethernet e potresti fare una cosa del genere:
PC <----> Powerline <----> Powerline <----> Ethernet Shield + Arduino + Sensore.

In questo modo, con l’acquisto della Ethernet shield e della powerline, hai la possibilità di controllare la temperature del locale in remodo e potresti anche crearti un piccolo webserver o datalogger.
La scrittura dello sketch è molto semplificata rispetto alla comunicazione seriale e trovi molti più tutorial per il webserver e per la gestione del sensore di temperatura direttamente connesso con arduino.

Ciao, puoi ricreare cortesemente questo Topic nella specifica sezione hardware (in alto nella pagina), eliminando contestualmente questo (remove Topic in basso a sinistra)? Grazie.

Per non perdere l'intervento di Paolo puoi incollarlo nel tuo post di apertura

COLGO L'OCCASIONE PER INVITARE GLI UTENTI CHE SONO PRATICI DEL FORUM DI NON RISPONDERE QUANDO SI APRONO TOPIC CHE DEVONO ANDARE NELLA SEZIONE HARDWARE O SOFTWARE MA DI CONSIGLIARE LO SPOSTAMENTO E POI RISPONDERE NELLA GIUSTA SEDE. STIAMO CERCANDO DI METTERE ORDINE NEL FORUM MA SE NON LO SPIEGHIAMO AI NUOVI POI DIVENTA PROBLEMATICO SPOSTARE TOPIC CON INTERVENTI. GRAZIE A TUTTI.