Sensore co2 mh-z14a

Buonasera a tutti
Premetto che sono alle primissime armi... quindi abbiate pietà!
Sto provando a far funzionare questo sensore per rilevare la co2 in una camera, in rete ho trovato degli esempi ma non vanno a buon fine: qualcuno ha qualcosa da darmi su cui posso iniziare?!
Grazie per la disponibilità.

PS. Sto provando solo con l'uscita per e da valore fisso... devo provare con rx tx? Ho bisogno di un convertitore di livello?

Ciao,
in qualità di temporaneo e parziale sostituto, senza portafoglio, del "Sommo moderatore" che si è concesso un po' di svago e di pazza gioia :wink:

come prima cosa ti do il benvenuto e poi ti devo chiedere di espletare una piccola formalità che aiuterà tutti i volenterosi che vorranno rispondere al tuo quesito, di farlo nel migliore dei modi.

Lo faccio citando le sue parole:

essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con molta attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

maubarzi:
Ciao,
in qualità di temporaneo e parziale sostituto, senza portafoglio, del "Sommo moderatore" che si è concesso un po' di svago e di pazza gioia :wink:

come prima cosa ti do il benvenuto e poi ti devo chiedere di espletare una piccola formalità che aiuterà tutti i volenterosi che vorranno rispondere al tuo quesito, di farlo nel migliore dei modi.

Lo faccio citando le sue parole:

Carissimo ti ringrazio dell'attenzione, sono felice per il moderatore, già ho provveduto oggi a fare la presentazione ed ho letto come funziona il foro.

Ho dato uno sguardo alle presentazioni ed effettivamente il mio post non c'è... provvederò immediatamente

Grazie, in questo modo aiuti chi ti risponderà a tarare la risposta in modo da renderla a te più comprensibile e magari anche più mirata.
Io non ho ancora mai lavorato con questo tipo di sensori per cui lascio la parola a chi ha più esperienza.

Dacci il link al sensore che usi.

L' aria ambientale contiene ca 0,04% di CO2. L' aria espirata fino a 5%.

Normalmente l' ambienti non sono cosí stagni da riuscire a modificare la composizione dell aria in modo significativo.

Ciao Uwe

uwefed:
Dacci il link al sensore che usi.

L' aria ambientale contiene ca 0,04% di CO2. L' aria espirata fino a 5%.

Normalmente l' ambienti non sono cosí stagni da riuscire a modificare la composizione dell aria in modo significativo.

Ciao Uwe

Buongiorno Uwe e grazie per l'interesse,

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.winsen-sensor.com/d/files/infrared-gas-sensor/mh-z14a_co2-manual-v1_01.pdf&ved=2ahUKEwjCvrGcp8LhAhVH_qQKHeFkAfkQFjACegQIARAB&usg=AOvVaw19oUenpu0oefN36FwU7n_L

Questo dovrebbe essere il link della scheda del sensore.
Scusa per il disagio

Hai già provato questo esempio? Quì una spiegazione più dettagliata dei collegamenti.
Quì invece non usano una libreria specifica e nemmeno quì.
Quì una libreria differente.
Io non ho mai usato questo sensore, ma da qualche parte si deve pur partire.
Domande generiche chiamano risposte generiche, magari se ci si concentra su un esempio e/o una libreria specifica, qualcosa se ne cava fuori.

Grazie maubarzi, appena rientro ti faccio vedere quali esempi e librerie ho usato. Nel frattempo proverò le prime che mi hai linkato, le ultime già fatte.

uwefed:
Normalmente l' ambienti non sono cosí stagni da riuscire a modificare la composizione dell aria in modo significativo.

In ambienti con finestre chiuse (quelle moderne con guarnizioni) e persone dentro si arriva facilmente a 800ppm ed oltre. Musure effettuate da me sia con sensori come questo che con quelli un po' più costosi. Capita anche se le finestre non sono proprio stagne ma ci sono molte persone. Basta aprire la finestra per ritornare a valori normali. Non me lo aspettavo, anche io credevo che fosse difficile alterare la composizione dell'aria in questo modo.

@megaciro,
non ho quel sensore ma ha una uscita seriale. Ti basta catturare quella.

Sembra che la seriale vada a 3.3V per cui ci vuole un convertitore o una scheda che vada a 3.3V

Questo sensore deve essere ricalibrato in aria libera (a 400 ppm) frequentemente per avere valori che abbiano un significato perché non ha la cella di calibrazione interna. Per questo costa poco.

zoomx:
@megaciro,
non ho quel sensore ma ha una uscita seriale. Ti basta catturare quella.
https://www.openhacks.com/uploadsproductos/mh-z14_co2.pdf
Sembra che la seriale vada a 3.3V per cui ci vuole un convertitore o una scheda che vada a 3.3V

Questo sensore deve essere ricalibrato in aria libera (a 400 ppm) frequentemente per avere valori che abbiano un significato perché non ha la cella di calibrazione interna. Per questo costa poco.

Grazie carissimo, mi hai anticipato... vedevo che tanti progetti trovati usano rx e tx, ma collegati direttamente a rx e tx Arduino che danno e ricevono 5v mentre il sensore vuole 3.3v. Quindi prendo un convertitore logico e riprovo.
La libreria Mysenor anche se scaricata con i canali dell' IDe non viene riconosciuta...qualcuno sa dirmi come mai?

megaciro:
La libreria Mysenor anche se scaricata con i canali dell' IDe non viene riconosciuta...qualcuno sa dirmi come mai?

Forse ha qualche dipendenza aggiuntiva da installare, che errori da?
Sui messaggi di errore, in genere, dice anche il motivo.

Puoi usare benissino una seriale software, visto che la comunicazione è a 9600, e lasciare quella hardware per il debug.

maubarzi:
Forse ha qualche dipendenza aggiuntiva da installare, che errori da?
Sui messaggi di errore, in genere, dice anche il motivo.

Stasera se rientro in tempo riprovo e ti faccio sapere..

zoomx:
Puoi usare benissino una seriale software, visto che la comunicazione è a 9600, e lasciare quella hardware per il debug.

Grazie carissimo per l'aiuto, potresti farmi un esempio in modo da capire... scusa la ciucciaggine..

Basta guardare l'esempio SoftwareSerialExample cambiando

mySerial.begin(4800);

in

mySerial.begin(9600);

Puoi anche cambiare

Serial.begin(57600);

a seconda delle tue esigenze.

I pin da usare nell'esempio sono 10 per RX e 11 per TX che andranno collegati rispettivamente ai pin TX e RX del modulo CO2 (RX e TX vanno incrociati).

L'esempio non fa altro che prendere ciò che arriva da una seriale e stamparlo sull'altra. Si usa esattamente come serial con alcune limitazioni descritte qui
https://www.arduino.cc/en/Reference/softwareSerial

zoomx:
I pin da usare nell'esempio sono 10 per RX e 11 per TX che andranno collegati rispettivamente ai pin TX e RX del modulo CO2

Sempre tramite convertitore logico? Il sensore accetta 3.3v

Si, a meno che usi una scheda a 3.3V.

Mi sono accorto mentre testavo diversi codici anche suggeriti da voi che il sensore di co2 ha qualcosa che non va… si surriscalda e fa andare in blocco sia Arduino che il modulo di alimentazione…