sensore di colore

Ciao
Cerco un consiglio per un sensore di colore.
Devo riprodurre il colore di un muro costruito anni fà con i materiali di adesso disponibili.
Volevo costrurmi un dispositivo per verificare i campioni di test.
Ho trovato questo ma accetto consigli anche un po più onerosi.
http://www.ebay.it/itm/Modulo-sensore-di-colore-TCS3200-TCS230-Color-Recognition-Sensor-Arduino-TE172-/222258316949

Grazie

Dirrei che la cosa migliore é affidarti all'esperienza di un pittore.
Perche quando hai un misuratore del colore puoi confrontare 2 vernici. Percui devi comunque prendere una vernice e mettere la tinta finche da asciutto ha lo stesso colore. Considera anche che la vernice vecchia é sbiancata, ingallita e sporca.

Ciao Uwe

Non posso appoggirami ad un pittore si tratta di una parete fatta con pietrisco uniforme come colore e pezzatura.
Devo verificare che con i materiali oggi disponibili mi avvicino a quella tonalità.

... ma, per "avvicinarti" al colore che devi fare, quello di Aradfruit credo sia sufficente :wink:

L'importante è racchiudere il tutto in un tubo nero, in modo che, la "superficie colorata" da misurare, riceva la luce SOLO dal LED incorporato sulla schedina che è selezionato apposta per il tipo di misura.

Guglielmo

Stavo leggendo su adafruit, ho notato che l'oggetto viene praticamente appoggiato al sensore.
Io volevo inquadrare un'area di 10 cm di dimetro, posso fare con lenti?

... secondo me devi fare alcune prove. Il sensore è piuttosto economico (circa 8 US$) quindi ... prendine uno e verifica quello che arrivi a fare. :wink:

Guglielmo

Allora chiedi al posto del pittore un muratore.

Secondo me devi fare la misura al buio perché devono illumiare i LED la superfice per avere una lettura indipendentemente dal colore della lice ambientale.

Non Ti possono dare in prestito un campionario del materiale messo su una tavoletta (normalmente ne hanno per far vedere) e Tu lo confronti visivamente col muro?

Ciao Uwe

Poi, i test saranno probabilmente lunghi, se devi usare materiali che posizioni tu al momento ... perche' i materiali edili hanno l'irritante abitudine di cambiare tonalita' mentre asciugano ... :wink:

Tener conto poi che il sensore ti fornisce il colore come RGB e non Pantone, codifica di solito usata per le vernici.

nid69ita:
Tener conto poi che il sensore ti fornisce il colore come RGB e non Pantone, codifica di solito usata per le vernici.

... questo non lo vedrei come problema, se ho ben capito lui vuole "confrontare" due colori, l'originale e quello che fa lui da dare, quindi, anche con RGB, il confronto lo fa :wink:

In caso contrario, la cosa più semplice è prelevare, da un angolo nascosto, un pezzo di muro di un 3/4 cm di diametro e portarlo da qualcuno che prepara le verinci (... qualsiasi ferramenta un po' serio) che, con un colorimetro ed un miscelatore fatto per lo scopo, gli produce la vernice esattamente dello stesso colore. :slight_smile:

Guglielmo

Guglielmo, quanto ho capito non é una vernice ma un intonaco con un certo colore e grandezza di sabbia/sassolini.
Ciao Uwe

uwefed:
Guglielmo, quanto ho capito non é una vernice ma un intonaco con un certo colore e grandezza di sabbia/sassolini.

... non so come viene fatto, magari si ottiene impastando sabbia/gesso/cemento con un colorante per dare una certa tonalità e poi si aggiunge la graniglia ... ma ripeto, NON ne so assolutamente nulla e NON conosco il processo produttivo :confused:

Guglielmo

Grazie per i commenti.
Non volendo nascondere, niente si tratta di confrontare il "colore" di una parete di capannone in graniglia fatta anni fa.
Ora i materiali sono un po diversi, lo scopo è di velocizzare la produzioni di campionisenza dover mandare per corriere i campioni dal cliente.

Il sensore è arrivato e montato.
Questo un aggiornamento.
Vediamo di campionare e quali risultati riesco ad ottenere.