Sensore di PRESENZA arduino

Ciao a tutti,
vorrei costruire un sensore che mi segnala quando una persona si allontana dallo stesso.
Non è un passaggio (avrei usato il modulo IR https://www.amazon.it/Sensore-Rilevamento-Movimento-Infrarosso-Arduino/dp/B00J49BH3W), ma una PRESENZA, massa che sta ferma e quando si sposta, allontanandosi quindi svanendo dal campo del lettore, mi manda in allarme l’ arduino.
Ho provato ad usare l’ ultrasuoni Scheda sensore ultrasuoni HC-SR04 HC-SR04, ma vi consiglio di evitarlo come la peste dato che, se l’ oggetto non è posizionato perpendicolarmente alla Normale delle onde, vengono riflesse male e quindi viene segnalata una distanza troppo diversa (ad esempio, un libro messo perpendicolarmente fornisce una misura reale, un libro inclinato a 45° fa si che l’ onda riflessa sia deviata e non ritorni nella direzione del Ricevitore).
Quale modulo mi consigliate? avevo in mente un RFID da incollare all oggetto in questione, facendo si che quando si sposta esca dal campo di rilevamento, ma gli rfid hanno un range di pochi centimetri, a me serve un qualcosa che rilevi entro 1 metro, massimo 1,30mt.
Cosa mi consigliate di fare? Posso modificare elettricamente il https://www.amazon.it/Sensore-Rilevamento-Movimento-Infrarosso-Arduino/dp/B00J49BH3W facendo in modo che mi dia un segnale ALTO INFINITO fintanto che rileva calore, senza quindi fare alto—basso dopo un certo tempo anche se la figura rimane ferma là?
Grazie mille

Non puoi modificare un PIR per farlo lavorare in quel modo, perche’ i PIR rilevano la VARIAZIONE dell’intensita’ IR termici, e non la loro presenza (se l’oggetto non si muove, e’ come se non esistesse per il PIR), e questo dipende dalla struttura del sensore …

Se l’oggetto e’ abbastanza grande e crea un’effetto antenna (persona, mobile con parti in metallo, oggetto di metallo con una certa superfice, ecc), si puo usare un sensore RF a riflessione (generi un campo RF modulato la cui frequenza dipende dalle masse elettriche dell’ambiente e degli oggetti collegati o vicini al sensore, come modifichi l’ambiente il sensore scatta) … se e’ relativamente piccolo, per ottenere un minimo di risultato decente ti serve una camera ed un DSP in grado di elaborare l’immagine ed “accorgersi” della mancanza di un’oggetto che prima c’era … arduino non ce la fa come potenza di calcolo, ma recentemente sono state messe in commercio telecamere per videosorveglianza che incorporano quella funzione all’interno del loro processore interno … non economiche, comunque …

Se invece e’ piccolo come un libro o simile, mi sa che il sistema con RFID e’ ancora il migliore, anche perche’ ci sono ormai sistemi che arrivano ad un metro o poco piu senza l’uso di tag attivi, anche se con antenne piu voluminose della classica schedina per arduino …

grazie, mi dai qualche link degli RFID passivi a raggio più ampio? se funziona a 1-1,30mt è proprio quello che fa al caso mio.

konig87: grazie, mi dai qualche link degli RFID passivi a raggio più ampio?

Non hanno un costo esattamente economico eh :money_mouth_face: :money_mouth_face: :money_mouth_face: ... ... prova a guardare QUI per il lettore, QUI per l'antenna e QUI per i TAG.

Guglielmo

konig87:
Ho provato ad usare l’ ultrasuoni HC-SR04, ma vi consiglio di evitarlo come la peste dato che, se l’ oggetto non è posizionato perpendicolarmente alla Normale delle onde, vengono riflesse male e quindi viene segnalata una distanza troppo diversa

Un sensore ad ultrasuoni funziona per riflessione, quindi è chiaro che è lo strumento che non ti soddisfa, non tanto che QUEL sensore a ultrasuoni non funzioni, e neanche che in generale i sensori ad ultrasuoni si debbano “evitare come la peste”, dipende dallo scopo, e prendere il “sensore giusto” dipende da cosa vuoi ottenere.
Detto questo, anche io evito “come la peste” gli SR-04 ma perché sono spesso fallati, e magari a te è capitato questo. Prova un SRF05, molto più affidabile e preciso.

Nel tuo caso comunque, scusami ma non ho capito, se parli di una persona è un conto, se parli di un oggetto o un libro è un altro.

Dato che hai parlato di persone, ti assicuro che i sensori SRF05 riescono a rilevarla (a meno che la persona non sia estremamente magra o anoressica e messa a 45 gradi :wink: ). Ovviamente tu col sensore hai una misura del PRIMO riflesso ricevuto, quindi se una persona allunga un braccio avrai la distanza della sua mano e non del corpo.

Ma in ogni caso se ci spieghi meglio cosa vuoi rilevare/tracciare, possiamo capire meglio e darti consigli più specifici.

Ad esempio se gli RFID non sono applicabili, l’unica cosa che mi viene in mente è usare come “segnalatore” un qualsiasi device BT (magari BLE) installato sul “target” (visto che non so cosa sia lo chiamo così) e come “rilevatore” Arduino semplicemente misura la forza del relativo segnale per calcolarne la distanza.
Il “segnalatore” può essere anche un Micro con modulino HC-05 e relativa batteria ricaricabile, mentre per il “rilevatore” un UNO o quallo che ti pare, anche lui con un altro HC-05.

Ma la soluzione, ripeto, va pensate in base a dei tuoi requisiti più specifici. Ad esempio se vuoi mettere il segnalatore su un piccolo oggetto o animale, sarà troppo pesante ed ingombrante, se vuoi che non abbia batterie perché deve operare per più tempo possibile, o se il costo del segnalatore deve essere inferiore a X, e così via…