Sensore per la misura dell'aspirazione

Ciao a tutti,
sto realizzando un sistema per il trasporto pneumatico del pellet da un serbatoio nel garage fino alla stufa in cantina. Il sistema si basa su due arduino (un master ed uno slave collegati tramite LAN posti uno in cantina e l'altro in garage) ed una serie di sensori ed attuatori.
Il sistema sembra funzionare benino ma devo fare in modo che uno dei due arduini si accorga se il tubo sia intasato e non ci sia trasporto di pellet quando l'aspiratore è attivo. In questo modo l'aspiratore si spegne e il sistema va in allarme. Avevo pensato ad un misuratore di portata o di flusso di aria...ma non ho idea di cosa utilizzare. Ho visto che esistono dei flussometri per la misura della portata di acqua ma non di aria.Un pressometro potrebbe essere utile?
Tante grazie,
Ciao Carlo

ciao...nel tuo caso, dato che c'è trasporto di materia nel flusso d'aria, ti consiglio di misurare la differenza di pressione tra due punti massi prima e dopo della soffiante/aspiratore.
per fare questo o usi due trasduttori di pressione singoli e ti fai tu la differenza o ne usi uno singolo che fa lui la differenza...forse meglio i due singoli dato che puoi anche misurare i singoli valori...ovviamente farà fede la curva della soffiante/aspiratore

>carman78: essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

P.S.: Qui una serie di link utili, NON necessariamente inerenti alla tua domanda:
- serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections
- pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout
- link generali utili: Link Utili

>ORSO2001: Ti prego sempre, prima di rispondere, di verificare sempre se l'utente abbia effettuato la presentazione, cosa che, ovviamente, NON può essere possibile se il suo numero di post è 1. Grazie anticipatamente per la collaborazione. :slight_smile:

Ciao,
mi sono presentato come richiesto.

x ORSO2001:Vediamo se ho capito bene. Metto un trasduttore di pressione subito dopo il ciclone separatore (quindi dopo aver scaricato il pellet) e un altro all’uscita dell’aspiratore. Arduino misura i valori durante il funzionamento normale, durante il funzionamento a vuoto (senza pellet) e durante un blocco causato da un intasamento (voluto). A questo punto memorizzo questi valori e l’arduino verifica i valori ogni tot secondi. Se i valori rientrano in un range diverso da quello ritenuto normale, il sistema va in errore.

Torna tutto? Che sensore utilizzo? Questo BMB180
potrebbe andare bene ?
Grazie

Se devi misurarci una "DEpressione", probabilmente ti serviranno dei vacuometri, o comunque sensori in grado di misurare pressioni negative o in ogni caso minori di quella ambiente ... poi probabilmente ti servira' qualcosa a cui poter attaccare un tubetto, non mi sembra il caso di infilare quei sensorini in un'ambiente pieno di polvere e residui di pellet direttamente ... almeno, se vuoi che sopravvivano un po a lungo :wink:

La NXP se non ricordo male faceva una serie di sensori simili, MPXV qualcosa, venivano sui 10 Euro o roba simile da digikey un po di tempo fa ... potresti provare a vedere quelli ...

Visto che l' aria porta materiale solido non basta usare una fotocellula per vedere la presenza di materiale?

Ciao Uwe

uwefed:
Visto che l' aria porta materiale solido non basta usare una fotocellula per vedere la presenza di materiale?
Ciao Uwe

Credevo che volesse anche regolare l'aspirazione, mi sa che ho capito male io ...

Si, in effetti se tutto quello che gli serve e' sapere se c'e' intasamento (o anche pellet finito), puo limitarsi ad un sensore ottico, o magari meglio due, uno in cima ed uno in fondo al tubo di
salita, cosi controlla entrambe le estremita' ... messi magari in corrispondenza della massima pendenza del tubo, meglio se verticale, cosi non rischia piu di tanto che ci si deposita sopra sporco ...

Grazie a tutti,
effettivamente a me serve capire se "sta passando del pellet"....quindi forse la soluzione più semplice è quella di un sensore ottico che veda se sta passando qualcosa...il problema è la polvere. Non vorrei che la polvere comprendo il sensore ottico renda inefficace la lettura.....
Secondo voi?

Grazie
Carlo

Se la polvere e' tanta, il rischio c'e' sempre ... si puo usare una sezione di tubo trasparente in plexiglass e mettere i sensori lateralmente, per cercare di minimizzare la cosa, ed anche usare un led piu potente del necessario, tanto i pellet sono abbastanza opachi, ma e' ovvio che se poi la superfice interna si sporca troppo, qualche problema lo puo sempre dare ...

Inoltre, il tubo e' in pendenza ? ... perche' se e' orizzontale, i pellet che ci si fermano dentro quando spegni l'aspirazione bloccherebbero comunque i sensori ...

Ciao,
il tubi sono sia in orizzontale che in verticale, quindi potrei mettere i sensori sullo spezzone verticale. Ora rimane da capire quale sensore utilizzare.
Questo potrebbe andare bene?
Oppure? Avete consigli?
Grazie.

Quelli sono a riflessione, funzionano abbastanza bene, ma hanno sia una distanza massima, che una minima, nel senso che a meno di un tot non rilevano nulla ... per te sarebbero meglio sensori con un led da una parte ed un fototransistor dall'altra ... che leggano attraverso il tubo ... usando quelli da 5mm, si possono resinare esternamente sul corpo del tubo in corrispondenza di fori da 3 / 3.5mm, svasati all'esterno, in modo che non si muovano piu e che non sporgano all'interno del tubo rischiando di causare un'intasamento (poco probabile comunque, ma il fantasma di Murphy non dorme mai :D)

Quello é a riflessione meglio usare uno a trasmissione ( fonte loce e detettore)
Ciao Uwe

Potrei usare questi

Sensore TEFT4300
Emettitore TSUS4300

secondo quanto descritto qui..

Che ne dite?

Ma esiste qualcosa di pronto senza dover riaprire il saldatore ?? :slight_smile: :slight_smile: :slight_smile: :slight_smile:

Grazie
Ciao
Carlo