sensore pressione pneumatici

Ciao ragazzi qualcuno potrebbe consigliarmi che sensore utilizzare per misurare la pressione di un pneumatico? Grazie

Se ti riferisci a sensori wireless, esiste una centralina che fornisce la pressione e la temperatura mediante 4 sensori wireless, peraltro costosa:

https://www.amazon.it/Monitoraggio-Pressione-Temperatura-Pneumatici-4Geek/dp/B00BM8GKP8

Se invece della pressione vuoi solo sapere se hai una ruota sgonfia è molto più facile.

Ti serve solo il segnale dei quattro sensori dell' abs. Quando una gomma si sgonfia il numero di giri cambia leggermente rispetto alle altre, quindi si tratta solo di scrivere un buon programma che tenga in considerazione di questa cosa.

Se sei fortunato puoi prendere il segnale dei densori direttamente dal canbus o comunque dalla presa obd, altrimenti dovrai trovare i 4 fili.

Rob123: se sei fortunato puoi prendere il segnale dei densori direttamente dal canbus o comunque dalla presa obd, altrimenti dovrai trovare i 4 fili.

Non è permesso accedere al can bus di una autovettura in marcia, nemmeno se usi apparati omologati, puoi farlo solo a vettura ferma o se gira in circuito chiuso per i test.

Non lo sapevo. Ma quindi tutte le radio con comandi al volante per auto con canbus non sono regolari?

Grazie delle risposte ma devo misurare la pressione di un singolo pneumatico di un rimorchio. Mi servirebbero solo il sensore per il resto mi arrangio in qualche modo.

cyberhs: Se ti riferisci a sensori wireless, esiste una centralina che fornisce la pressione e la temperatura mediante 4 sensori wireless, peraltro costosa:

https://www.amazon.it/Monitoraggio-Pressione-Temperatura-Pneumatici-4Geek/dp/B00BM8GKP8

Non si trovano solo i sensori sfusi?

http://www.ebay.it/itm/TPMS-pressione-pneumatici-sistema-di-sorveglianza-Wireless-Sensori-Pneumatico-SO-/391501555489?hash=item5b274fa721:g:ZaEAAOSwkl5XfhtP

Sorvoliamo un attimo sul fatto che questi sensori usano sistemi di trasmissione e protocolli proprietari, ovvero senza prendere anche il loro ricevitore con display non ci si fa nulla, c'è il fatto che quelli da applicare sulle valvole sono una soluzione pessima. Per prima cosa il sensore sulla valvola deve per forza di cose aprirla e sperare che la tenuta del sensore sia perfetta è una utopia, le gomme si sgonfieranno in tempi relativamente brevi, poi c'è la questione energia, il sensore consuma 18 mA quando è operativo, una batteria CR1632 ha una capacità di 130-140 mAh dura meno di 8 ore con questo assorbimento, ovvero anche se si usa poco l'auto tocca cambiarla come minimo ogni due settimane.

Rob123: Non lo sapevo. Ma quindi tutte le radio con comandi al volante per auto con canbus non sono regolari?

Molte attività non le puoi fare a macchina in marcia, ti avvisa che devi fermarti, almeno la mia Fiat con comandi a volante e comandi vocali fa così. Da volante puoi pilotare la radio, ma per molti altri settaggi devi essere fermo.

Rob123: Non lo sapevo. Ma quindi tutte le radio con comandi al volante per auto con canbus non sono regolari?

Se gli apparati collegati al can bus sono forniti di serie con l'autovettura, o sono apparati, previsti dal costruttore, installabili dopo con interventi presso centri autorizzati, non ci sono problemi. Se ti colleghi al can bus della vettura con un qualunque dispositivo non previsto dal costruttore non puoi usarlo mentre il veicolo è in movimento, inoltre tutto quello che colleghi alla presa OBD deve essere omologato, certificato per uso automotive e validato per il veicolo in questione altrimenti non puoi collegarlo nemmeno a veicolo fermo.

nid69ita: Molte attività non le puoi fare a macchina in marcia, ti avvisa che devi fermarti, almeno la mia Fiat con comandi a volante e comandi vocali fa così. Da volante puoi pilotare la radio, ma per molti altri settaggi devi essere fermo.

Corretto, le auto recenti hanno limitazioni sulle operazioni possibili mentre il veicolo è in marcia, questo è possibile proprio per l'integrazione dei vari device su un bus comune, la radio sa se il veicolo e in marcia oppure fermo, di conseguenza limita le operazioni ad un set minimale compatibile con la guida.

Quindi non esiste in commercio un sensore open che possa essere interfacciato con un controllore?

Altrimenti metodi di misurazione indiretta?

Sei poi riuscito a gestire i sensori per gli pneumatici?