Sensore temperatura

Salve a tutti sto realizzando un termostato ambiente/caldaia per casa, ma prima di iniziare vorrei usare una sonda discreta. Le sonde normali che si trovano non so se le posso usare con 10/20 mt di cavo, nel senso che utilizzerei 3/4 sensori in diversi punti della casa e non vorrei iniziare prendendo una sonda che potrebbe falsarmi misure o creare problemi. Consigli su possibili sonde?

Buongiorno, essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD ([u]spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione[/u] ... possibilmente [u]evitando[/u] di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

P.S.: Qui una serie di link utili, [u]NON[/u] necessariamente inerenti alla tua domanda: - serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections - pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout - link [u]generali[/u] utili: Link Utili

Dopo aver fatto quanto sopra richiesto ...

... per evitare qualsiasi malinteso e incomprensione, ti prego di prestare la massima attenzione al punto 15 (e suoi sottopunti) del succitato regolamento.

Quindi, se tu hai un contatto in "bassissima tensione" con cui comandare la caldaia, va benissimo, ma discussioni che riguardano invece qualsiasi cosa oltre la "bassissima tensione" (es. collegamneti con il 220V) o l'eventiale "mettere le mani nella caldaia", NON sono ammesse.

Così evitiamo qualsiasi equivoco :D

Guglielmo

Ciao e grazie per le risposte. La caldaia viene comandata con un contatto puro quindi nessun problema. Il mio dubbio, anche se i sensori tipo DS18B20 sono digitali, possano avere problemi estendendo cavi e facendoli passare nelle tubazioni esistenti dove passano altri cavi.

Le sonde DS18B20 leggevo che dovrebbero funzionare bene anche a distanza. Però forse ti conviene provare a usare solo due sonde posizionate a distanza fra loro e vedere se c'è differenza di rilevazione. Magari a quel punto se vedi che c'è differenza potresti gestire tramite codice, nel senso che se vedi che una sonda perde qualcosa al valore rilevato aggiungi o togli qualcosa per far partire la caldaia.