sensori con ip elevato

Ciao a tutti, ho un problema nella parte hardware di un progetto che sto portando avanti, cioè mi spiego meglio Il problema è che arduino dovrà funzionare all'esterno perciò con una batteria che lo alimenta (assieme ad un piccolo pannello fotovoltaico) comunque essendo al cielo aperto arduino dovrà essere riparato si dal caldo perciò ben isolato sia con un buon grado ip meglio il max, la mia idea è inserirlo in una casseta di derivazione con un ip di 60 ma per l'isolamento dal calore non so. Avrei bisogno di qualche consiglio o meglio delle soluzioni migliori Il porgetto comprende anche un sensore ir o a forcella ma io per arduino non ne ho trovati con degli ip elevati. Se potreste aiutarmi vi ringrazio già in anticipo.

Luca

Una temperatura di 50-60 °C non é un problema per l' elettronica se non hai una grossa fonte di riscaldamento nella scatola. Spesso un involicro stagno non é il massimo perché umiditá che entra comunque non riesce ad uscire. megli delle buche di ariazione posizionate in modo che non piova dentro. Per il sensore "sensore ir o a forcella" spiega meglio. Forse puó andare bene anche un sensore magnetico o un rilevatore induttivo che rileva metallo.

Ciao Uwe

gli schermi solari usati per la strumentazione meteo sono l'ideale per mantenere al "fresco" l'elettronica e lasciar circolare l'aria per evitare condensa e pioggia, cerca "schermo solare" con zio google ;)

Grazie delle informazioni, ma se usassi una cassetta di derivazione con un ip elevato l'umidità non potrà penetrare tra le fessure o mi sabaglio? con lo schermo solare non riesco ad uscire con dei fili perciò non penso sia la soluzione visto che ho un'alimentazione esterna alla parte da proteggere

Il sensore ir essendo staccato dalla scatola deve anch'esso essere protetto dalle intemperie perciò penso che ci sian dei sensori già stagni con un ip alto ma non ne ho trovati

Ditemi voi. Grazie

Allora spiegaci bene quello che vuoi fare. Ciao Uwe

non so cosa hai visto ma da uno schermo solare puoi benissimo far uscire dei fili dal basso senza che ne venga compromesso la protezione all'acqua. Per il sensore IR non so che modello usi, ma penso che con un po' di termoretrabile e del silicone che si usa per le finestre possa aiutarti

Scusate mi spiego meglio,

Devo far lavorare arduino all'esterno perciò si deve proteggere dalla pioggia e di conseguenza dall' umidità, perciò mi interessava sapere come posso isolarlo da tutto ciò che lo circond così che possa lavorare al meglio inoltre devo anche uscire con dei fili per sia l'alimentazione si per il sensore che anch'esso deve essere isolato o ancor meglio se ci sono in commercio dei sensore già con l'isolamento fatto (del tipo ad infrarossi/forcella/effetto hall che in pratica hanno lo stesso scopo solo visto in divesi punti di vista)

Luca

Devo far lavorare arduino all’esterno perciò si deve proteggere dalla pioggia…

Domanda da ignorante, cosa vuol dire ip elevato ?

Hai un ip elevato quando il router ti assegna un ip > 255.0.0.0 :D

Arduino, come tutti i dispositivi elettronici, genera calore funzionando, quindi infilarlo in una custodia stagna non e' il massimo, se non c'e' anche un modo per dissipare il calore ... quindi la custodia dovrebbe essere di alluminio, o comunque avere un lato in metallo, come minimo ...

Poi considera che per quanto stagli siano i contenitori, c'e' sempre la possibilita' di un'infiltrazione acidentale di umidita', che poi condensandosi sul circuito potrebbe comprometterlo ...

Soluzione discreta, anche se non il top, e' quindi usare un contenitore impermeabile dall'alto e dai lati, ma con una griglia, rete o comunque forellini in basso ... i circuiti si fissano sulla parte che rimane piu in alto, distante dai fori, la pioggia non potra' comunque entrare (se il contenitore e' lungo abbastanza e fatto come si deve, diciamo il necessario per lasciare un10 / 15 cm "vuoti" in basso, anche in caso di tempesta, le poche gocce di pioggia che potrebbero entrare spinte dal vento non raggiungerebbero mai i circuiti), i cavi possono uscire dal basso, c'e' ricambio d'aria per garantire un minimo di dissipazione termica, e l'eventuale umidita' atmosferica che entra non si condensa piu di tanto, perche' il ricambio d'aria ne consente la dispersione ...

nid69ita: Domanda da ignorante, cosa vuol dire ip elevato ?

http://www.oppo.it/normative/protezione_ip.htm

Protezione contro contatto e liquidi.

Ciao Uwe

uwefed:
http://www.oppo.it/normative/protezione_ip.htm
Protezione contro contatto e liquidi.

Ciao Uwe

IP stà proprio per Protezione Internazionale quindi. Grazie della info.

astrobeed: Hai un ip elevato quando il router ti assegna un ip > 255.0.0.0 :D

scusa ma non ho capito cosa intendi. Sono ancora alle prime armi, puoi rispiegarmi, grazie.

Etemenanki: Soluzione discreta, anche se non il top, e' quindi usare un contenitore impermeabile dall'alto e dai lati, ma con una griglia, rete o comunque forellini in basso ... i circuiti si fissano sulla parte che rimane piu in alto, distante dai fori, la pioggia non potra' comunque entrare (se il contenitore e' lungo abbastanza e fatto come si deve, diciamo il necessario per lasciare un10 / 15 cm "vuoti" in basso, anche in caso di tempesta, le poche gocce di pioggia che potrebbero entrare spinte dal vento non raggiungerebbero mai i circuiti), i cavi possono uscire dal basso, c'e' ricambio d'aria per garantire un minimo di dissipazione termica, e l'eventuale umidita' atmosferica che entra non si condensa piu di tanto, perche' il ricambio d'aria ne consente la dispersione ...

è una buona idea però essendo una cosa costruita da te è più probabile l'errore,

Perciò il modello come intend te si trova in commercio?

Luca

Dipende , se e’ costruito bene, l’errore potrebbe essere anche meno probabile :wink:

Come prodotto commerciale puoi provare con una qualsiasi scatola per cablaggi eletrici IP67 o IP68, montata in verticale e con i cavi che escono tutti da fori sul lato inferiore …

luchinho: scusa ma non ho capito cosa intendi. Sono ancora alle prime armi, puoi rispiegarmi, grazie.

Scherzava. IP come indirizzo internet ^-^

Scusate non avevo capito la battuta che figura :cold_sweat:

Ci proverò e ti saprò dire come uscirà terminato il lavoro, grazie del consiglio Etemenanki

infine nessuno conosce dei sensori ir già con il grado ip integrato (così da evitare di farne uno mal costruito visto che ce ne vorrebbe uno simile al FC-33)

Luca

Sensori stagni a forcella non ho idea se ne trovi facilmente ... ti serve per forza a forcella, o va bene anche un tipo a riflessione ?

Etemenanki: Sensori stagni a forcella non ho idea se ne trovi facilmente ... ti serve per forza a forcella, o va bene anche un tipo a riflessione ?

il tipo di sensore può essere sia ad effetto hall che sarebbe il meglio ma anche ad infrarossi(sensori per creare un encoder si possono definire) ma meglio questi due tipi prima elencati nonostante so che ce ne sono molti altri

Se ti basta magnetico, e' sufficente che prendi un qualsiasi sensore hall e lo "anneghi" nella resina bicomponente dopo avergli saldato i fili, cosi te lo fai stagno delle dimensioni e della forma esatta che ti serve ;)