Servo che gira continuamente in una sola direzione

ciao gente!

l'altro giorno ho comprato un servo hitec hs-311 l'ho collegato all'arduino e ho utilizzato gli example per testarlo... ho anche creato un programma per mandargli impulsi vari...

ogni volta stesso risultato, il servo gira soltanto in una direzione e ovviamente si blocca quando raggiunge il limite meccanico.. (ovvero il motore continua a sforzare ma l'ingranaggio ha il blocco di plastica e il potenziometro che piu di così non gira...)

lo alimento a 5v con una sorta di alimentatore da pc... (ci piloto anche stepper in tutta tranquillità)

come posso risolvere?

ps soltanto toccando (letteralmente con le dita) il contatto sul cavo giallo il servo si attiva e gira nella sua solita direzione... l'unico modo di farlo star fermo è non collegare il cavetto giallo. (ad esempio anche se l'arduino fa uscire un low il servo si muove.)

grazie!

scusa, ma come stai pilotando il servo?

+5 sul rosso Terra sul nero giallo nell'arduino e ho provato a pilotarlo sia tramite libreria sia tramite impulsi in microsecondi...

sbaglio qualcosa?

ok, parliamo della libreria servo.
che succede quando dai 0, 90 e 180?

per i millisecondi, 800 corrisponde allo 0, e 2000 a 180 (i valori cambiano da servo a servo, ma si aggirano a questi due valori)

gira... sempre nella stessa direzione... poi si blocca ovviamente, se lo stacco e lo riporto manualmente dall'altro lato e riattacco la corrente riprende a girare nella solita direzione

allora, in teoria il 90 corrisponde al servo in centro. quindi lo porti a 90, poi provi a portarlo a 0, poi di nuovo 90, e poi 180, e poi 90. dovresti vedere il servo muoversi in entrambe le direzioni.

ieri ho acquistato il mio primo servo: hitec hs311 uguale al tuo

l'ho provato con gli esempi. ha subito funzionato correttamente. ho provato l'esempio che prevede che il servo segua i comandi di un potenziometro. anche gli angoli si sono mostrati corretti senza necessità di aggiustamenti.

ah, se sono servi fighetti sotto c'è una vite che serve per regolarli.... procedura che non conosco

è il più economico che ho trovato al negozio... 8 euro... nessuna regolazione.

lesto: allora, in teoria il 90 corrisponde al servo in centro. quindi lo porti a 90, poi provi a portarlo a 0, poi di nuovo 90, e poi 180, e poi 90.

e cosa succede?

Hai collegato la massa del alimentartore con la massa del Arduino? Ciao Uwe

esatto uwefed! senza leggere il tuo post stamattina mi è venuto in mente che in qualche modo i 2 riferimenti di terra potevano essere leggermente diversi e che quindi il servo poteva vedere come high una tensione che per l'arduino era low ;)