Servo su Arduino Mega micro movimenti continui [RISOLTO]

Ciao a tutti!
sto uscendo pazzo con il mio servo !
ho montato il servo su un Arduino Uno ed utilizzato il seguente skecth :

#include <Servo.h>
Servo myservo;
int pos = 0;
void setup() 
{ 
myservo.attach(8);
} 
 
 
void loop() 
{ 
feed();
delay (10000);

}


void feed(){
  
  pos=180;
  while (pos>0){
    myservo.write(pos);
    pos--;
    Serial.println(pos);
    delay(30);    
  
    }
  
   while (pos<180){
    myservo.write(pos);
    pos++;
    Serial.println(pos);
    delay(30);    
  
    }
 }

Funziona perfettamente ma se lo sposto su il mio Arduino Mega nel pin 6 ( ho provato anche con il 21 ed il 22) e cavo si 1,5 metri continua a fare dei micro movimenti circa ogni secondo !
Puoi essere qualche interferenza ?
Grazie a tutti !

Mhh qualche interferenza sembrerebbe strana... i servo necessitano di un segnale PWM particolare, definito PPM Come vedi è un semplice segnale a dente di sega con un dutycicle con un rage molto limitato (ogni servo ha il suo, ma oscillano sempre tra 0.5/22 e 2.5/22), capita a volte di chiedere troppo al servo, e questo tenti di soddisfare la richiesta ma non ci riesca, per esempio se il mio servo ha limite 1/22 e io gli chiedo 0.8/10 lui entrerà in loop cercando di arrivare a quel risultato. Prova a ridurre la richiesta magari tra 5° e 175° e vediamo se cosi risolvi.

Ciao e grazie del consiglio, ho provato con 5-175 , 10-170 e 15-165 ma il problema è sempre uguale. Avevo dimenticato di dire che cambia anche il cavo, quando lo monto sul mega uso un cavo da 1.5m, il cavo allarme con 2 fili per l'alimentazione da 0.75 ed un cavo segnale da 0.5

davidino81: quando lo monto sul mega uso un cavo da 1.5m, il cavo allarme con 2 fili per l'alimentazione da 0.75 ed un cavo segnale da 0.5

Ed è questo il problema, il cavo dei servo non può essere più lungo di 30-40 cm altrimenti si rischia di incorrere in malfunzionamenti, Esistono appositi cavi di prolunga per i servo realizzati con cavi avvolti e dotati di filtri anti interferenze, li trovi nei negozi di modellismo però la lunghezza massima, complessiva, è 1 mt e costano cari.

astrobeed: Ed è questo il problema, il cavo dei servo non può essere più lungo di 30-40 cm altrimenti si rischia di incorrere in malfunzionamenti, Esistono appositi cavi di prolunga per i servo realizzati con cavi avvolti e dotati di filtri anti interferenze, li trovi nei negozi di modellismo però la lunghezza massima, complessiva, è 1 mt e costano cari.

Ok grazie mille, dato che non posso spostare il servo uso un relè per alimentare il servo solo quando si deve muove così quando sta fermo è senza corrente e non continua a scattare.

RobertoBochet: i servo necessitano di un segnale PWM particolare, definito PPM

Solo una piccola precisazione, PPM != PWM. anche se nel caso del PPM a impulso singolo, possono essere presenti più impulsi all'interno del frame, l'aspetto è identico a quello di un segnale PWM c'è la sostanziale differenza che nel PWM l'informazione è veicolata dal duty cycle, nel PPM dalla posizione e durata dell'impulso, cosa che rende il segnale PPM non sensibile alla durata del frame, che può essere variabile nel tempo, a differenza del PWM dove l'informazione è legata anche alla durata del frame.

davidino81: Ok grazie mille, dato che non posso spostare il servo uso un relè per alimentare il servo solo quando si deve muove così quando sta fermo è senza corrente e non continua a scattare.

ma ti fará un bel scatto quando lo accendi. Ciao Uwe

uwefed: ma ti fará un bel scatto quando lo accendi. Ciao Uwe

Si ma per fortuna questo non è un problema, il servo comanda una mangiatoia per pesci che si attiva due volte al giorno e deve solo fare 0-180 180-0 con 30 gradi di tolleranza in entrambe le direzioni quindi direi che va benissimo anche se scatta all'accensione

davidino81:
Si ma per fortuna questo non è un problema, il servo comanda una mangiatoia per pesci che si attiva due volte al giorno

In questo caso va benissimo staccare l’alimentazione del servo anche per considerazioni puramente energetiche, un servo fermo consuma comunque molti mA, un servo che si muove, anche se a piccoli scatti, consuma molto di più.