sharp gp2d12 da 0 a 6cm?

Secondo voi è possibile utilizzare il sensore infrarosso sharp gp2d12 che è dato per distanze da 10 a 80 cm, nel range da 0 a 6 cm? allego il datasheet: http://pdf1.alldatasheet.com/datasheet-pdf/view/84019/SHARP/GP2D12.html

ciao brainbooster

Ho letto in un forum tedesco che uno lo usava sotto il range specificato.
Dovvrebbe funzionare; solo che la risposta é invertita nel senso che da 0 a 10 cm va da un valore minimo a un valore massimo e si riabbassa di nuovo quando la distanza supera i 10 cm.

Ciao Uwe

si, è vero che ad un certo punto si inverte ma è vicino a 5cm, che poi è quasi in mezzo al range che mi serve. (che sfiga :'() se guardi la curva sul datasheet siamo lì... il problema è come faccio a gestire questa cosa nel sw?

Ciao brainbooster non riesci a distinguere se il valore si abassa perché sei troppo vicino o perché Ti allontani. La soluzione é che prendi un altro modello del sensore che ha un range piú esteso. Cosí il punto di inversione é fuori dai 0a 6 cm che vuoi misurare. Il Sharp GP2Y0A02YK0F ha come range di misura 20-150cm, dovrebbe funzionare. Ciao Uwe

Grazie uwe per la dritta;) ho visto il grafico sul datasheet del GP2Y0A02YK0F ed ha una risposta quasi lineare nel range che mi serve, ma costicchia un pò su farnell lo danno a 25 euri +sped. ... di gp2d12 ne ho già 2... EDIT: ho vistio che su RS lo danno a meno, però non mi andava di schiacciare altri soldi...

lo trovi anche su http://www.watterott.com/index.php?page=product&info=1026 a 13,5? (iva esclusa) e aggiuntivi 10 ? di trasporto. Lo spediscono in alcuni giorni dalla Germania.
Ciao Uwe

grazie ancora uwe ma preferisco spremere le meningi più che il portafogli ;D (non sò quale delle due azioni è più inutile) ;D

l'oggetto si può solo avvicinare o anche allontanare?

immagina una bilancia con sotto i bracci i sensori

dovrebbe funzionare anche con un solo sensore, sei fregato solo se oscilla sullo 0: ogni volta che un sensore arriva a 0 assumi che la lettura vada "invertita". quindi inverte = false -> scende -> 0 -> inverte=!inverte -> sale -> 0 -> inverte=!inverte ;D giusto?

incrociando la lettura dei due piatti puoi superare anche lo stallo dello 0

i win?

no you didn't :'( sullo "zero" non c'è problema (6cm dal suolo) altra complicazione: i bracci non sono proprio uguali (il fulcro non è al centro) ed ancora.. il "problema dell'inversione cel'ho a circa 4cm

l'unica soluzione potabile (suggeritami da gbm) è di aggiungere uno spessore di 2cm sotto i sensori, però così accorcio la corsa utile....

nonono il fatto che il braccio non sia uguale lo risolvi con una proporzione, se il fulcro è fisso.. puoi disegnarmi/passarmi ul link dell'andamento della funzione? ma tu vuoi usare uno o 2 sensori? perchè con 2 non hai assolutamente alcun problema! un sensore darà sempre una lettura congruente dalla cui proporzione iniziale puoi tirar fuori il valore del sensore invalido

Grazie delle risposte i sensori sono 2 ho risolto abbassando i sensori, anche se avrei preferito una "soluzione più elegante". ma data la mia vorace curiosità vorrei capire comunque come risolvere matematicamente il problema. per capire l'andamento delle letture guarda il relativo grafico sul datasheet, io lavoro nel range che include la "curvetta" iniziale fino a 0....