shield RTC+ 2 eeprom 24lcXXX

ecco la mia realizzazione mancano le eeprom ed il DS1307 che dovrebbero arrivarmi a breve spero

per il quarzo mi consigliete di legarlo con un filo metallico alla basetta? sotto c'è una piazzola di massa se vi dovesse servire schema o stampato scrivete

una puntina di silicone e sei a posto :) se noi hai silicone a portata di mano ruba alla moglie/madre/sorella/fidanzata dello smalto da unghie cosi e' anche una shield ...fashion... :-)

Personalmente non ho mai avuto la necessità di legare i quarzi, li compro già ammaestrati e non scappano... ;)

beh la domanda non era per una questione di movimento del quarzo e che nel datasheet c’è da far passare la massa ottorno i piedini dove e il quarzo allora volevo sapere se poteva essere utile il filo sopra

Di solito si saldano a massa i quarzi in uso nell'alta frequenza, per isolarli dalle emissioni radio che per prevenire radiointerferenze, di solito si considera che tra i piedini del quarzo e la carcassa metallica c'e' una capacita di 2 pF e nei filtri HF al quarzo se ne deve tenere conto. Nel circuito di un orologio non vedo questo bisogno.

Nel data sheet ti consigliano di isolare i pad del quarzo con un anello di massa, di creare un piano di massa sotto al quarzo ma non di saldarlo o collegarlo a massa. Questo per tenerlo ilpiu isolato possibile dai segnali i2c o del micro.

ll seguente documento spiega il perche:

http://www.maxim-ic.com/app-notes/index.mvp/id/58