Si possono gestire du diverse schede con linguaggio I2C?

Salve a tutti.
Sono intenzionato a fare un progetto con Arduino, ma nn ho esperienza di programmazione c, c++, I2C,
ma visto tutto il materiale online e d'un po di buona volontà spero di riuscirci.
Veniamo al dunque:
Il progetto che voglio realizzare si basa su di un piano con quattro motori DC auto livellante, in pratica i motori azioneranno degli attuatori che dietro al segnale di un accelerometro andranno a livellare il piano indifferentemente dal iclinazzione del pavimento.
Per gestire i motori vorrei usare Arduino Uno più la scheda seguente RLY08 MODULO 8 RELE' CONTROLLO SERIALE-I2C, e d'un accelerometro.
Solo che entrambe devono passare attraverso il Pin 4 e 5 di Arduino.
Oppure posso adottare una soluzione diversa tenendo conto che ho bisogno anche di mettere 4 fine corsa di maxima e 4 di minima.

i2c e' un BUS, quindi e' fatto apposta per attccare sugli stessi 2 fili un numero elevato (fino a 128) di componenti che lavorano sul bus i2c.

leggi: Arduino Playground - HomePage

Perché devi usare 4 motori? Non Ti bastano 2 per mettere in piano un piano? Non piloterei i motori con relé ma con Ponti H e PWM.

Ciao Uwe

Grazie per le risposte.
Si Uwe potrei utilizzarne due ma il piano devo poterlo muovere per tutta l'officina e pesa più di 2000 Kg.
Quindi dopo ogni spostamento devo rimetterlo in bolla con una livella e visto il peso e la grandezza anche solo 3 ruote sarebbero poche.
Inoltre la scheda relè mi serve per pilotare dei teleruttori che possono sopportare il carico.
Saluti Pet.