Si può alimentare Arduino con Pannello Solare

Dovrei collegare ad Arduino un relè che mi permette di aprire un cancello(quindi ci deve essere sempre elettricita) collegano un pannello da 5v 1,5W la corrente c'è sempre??

Buonasera,
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

P.S.: Qui una serie di link utili, NON necessariamente inerenti alla tua domanda:
- serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections
- pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout
- link generali utili: Link Utili

Max07:
Dovrei collegare ad Arduino un relè che mi permette di aprire un cancello(quindi ci deve essere sempre elettricita) collegano un pannello da 5v 1,5W la corrente c'è sempre??

La "corrente" c'é finche non ci sono nuvole, ombra di alberi o case ecc, temporali, mattina, sera o notte e finche é orientato abbastanza in direzione sole.
In poche parole no, non puoi alimentare Arduino soltanto con un panello solare. Se vuoi avere un alimentazioen affidabile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni su 365 Ti serve almeno una batteria abbastanza grande che viene caricata dal panello e un panello molto piú grande.

Ciao Uwe

Mi potresti indicare super giù su quale pannello e quale batteria prendere?

Grazie in anticipo!!

Cominciamo da queste considerazioni, e quindi da quanto assorbe mediamente in un giorno il circuito.

Molto dipende anche dal numero di aperture del cancello in rapporto alla potenza del pannello.
In ogni caso dovrai scegliere pannelli con uscita a 12V, necessari per eccitare elettromagnete serratura.

Se non ho capito male con il pannello non vuole comandare direttamente la serratura ma solo tenere acceso un Arduino che ogni tanto attiva un relé.

Giusto partire dal consumo di energia giornaliero, senza quello non si può fare nessun dimensionamento.


Per curiosità proviamo a tenere acceso un Arduino pro mini (20mA) che comanda un relè 12V 0.5W per un totale di 5 minuti al giorno.

L'Arduino richiede una potenza di 0.02A * 5V = 0.1W. Per 24 ore = 2.4Wh di energia al giorno.
Il relè richiede una potenza di 0.5W. Per 560/3600 ore = 0.5 * 560/3600 = 0.0417Wh di energia al giorno.

Immaginando di alimentare il tutto a 12V, e l'Arduino tramite un regolatore switching che come minimo dovrebbe avere un rendimento del 70%, sarebbero richiesti come minimo 2.4/0.7 + 0.0417 = 3.47Wh al giorno.

Una batteria al piombo 12V 7Ah contiene un'energia pari a 12 * 7 = 84Wh, di cui sicuramente usabile la metà, quindi 42Wh.

Questo permette un'autonomia di 42 / 3.47 = 12 giorni

Ora ci serve un pannello che nelle condizioni peggiori (cioè in inverno) catturi almeno 42Wh in 12 giorni.

Ipotizzando 4 ore di sole al giorno, in queste 4 ore deve catturare almeno 42/12/4 = 0.875Wh ogni ora.

Considerando che in inverno un pannello rende circa un terzo della sua potenza di picco, il minimo indispensabile sarebbe un pannello da 3 * 0.875 = 2.63Wp

In pratica tra giorni bui e altre perdite di rendimento, il pannello praticamente usabile è un 5Wp 12V.


Se l'energia giornaliera richiesta è maggiore... aumentare di conseguenza i calcoli :wink:

Allora visto che non sono tanto esperto in materia spero che qualcuno mi possa aiutare nei calcoli...

Io dovrei alimentare Arduino, 1Relè(12V) ed un modulo GSM. (TI LASCIO I LINK QUI SOTTO)

Arduino R3: https://www.tancredi.it/arduino-uno-r3-ch340-clone

Modulo GSM (SIM800L): https://www.ebay.it/itm/122679922348

Modulo relè 12V: https://www.ebay.it/itm/DC-12V-1ch-Rele-Modulo-Scheda-Scudo-Basso-Livello-Triger-Per-Arduino/282621817148?hash=item41cd92b13c:g:rVYAAOSwDkVae5of

Io aprendo il relè (devo aprire un cancello e richiudere in 1 minuto) con super giù 8 aperture giornaliere

GRAZIE IN ANTICIPO

Non ho idea di quanto consuma il modulo GSM (parlano di alimentazione almeno 1A ma spero sia solo durante la comunicazione :o)

Bisogna misurare esattamente l'assorbimento in ogni condizione, calcolare quanto tempo medio dura al giorno, e poi rivedere i conti sopra pari pari.

Il modulo gsm consuma Max: 500mA

È come dire che da un rubinetto esce al massimo mezzo litro al secondo. Se non sappiamo per quanti secondi al giorno è aperto non possiamo sapere che rubinetto serve per il rabbocco, ne quanto deve essere grande il serbatoio per avere una certa autonomia.

Se per caso fossero 500mA costanti, i consumi vanno rivisti di 25 volte, cioè pannello da 70Wp 12V e batteria da 120Ah 12V (più relativo regolatore di carica) per avere almeno una settimana di autonomia.

No!

Il tutto(arduino;gsm;relè) deve essere tutto il giorno acceso(passivamente) ed deve essere attivo per circa 7 minuti al giorno(sarebbero 5-6 aperture di un cancello da quasi 1 minuto)

Allora misuriamo con precisione quanto assorbe (tensione e corrente) nella condizione "passiva" e quanto nell'altra. Sommiamo i tempi di una e dell'altra e abbiamo qualcosa di concreto su cui parlare.

Vistche ne so poco mi potresti fare il calcolo

Devo prendere il tester e venire li? :roll_eyes:

Il calcolo è già fatto sopra, bisogna solo usare i valori che misuri.

Io ti dicevo se potevi ripropormi i calcoli fatti precedentemente con gli ultimi valori che ti ho dato... perchè non ho capito quali modificare.

Spero che tu abbia un po' di pazienza ma non sono tanto pratico...

Il problema è che dal primo post i valori ancora mancano.

Finché non prendi il tester e non ci dici quanti mA leggi in ogni condizione di funzionamento reale sul circuito reale, a quale tensione alimenti (per calcolare la potenza dal prodotto tensione per corrente assorbita) e per quanto tempo dura ogni condizione (per calcolare l'energia dal prodotto tempo per potenza), possiamo andare avanti altri mille post sempre uguali.

Questi dati servono per sapere quanti Wh di energia servono ogni giorno.

L'esempio del post #6 è un esempio con 3.47Wh/giorno.

Max07:
Il modulo gsm consuma Max: 500mA

Il mio modulo GSM con SIM900 supera tranquillamente 1A