Simulazione bottone case

Salve a tutta la community,
gioco da un po' con arduino, anche se recentemente l'ho un po' trascurato, e durante qualche test ho riflettuto che a breve mi servirebbe accendere da remoto un pc.
Ho provato a collegare i pin d'accensione ad arduino e settarli in HIGH con digitalWrite (nello stesso e identico modo per accendere un led) però dopo l'avvio neanche passano 2 secondi che il pc si spegne. Dove starò sbagliando?
Grazie della pazienza e dell'eventuali risposte.

L' interruttore del PC fa un corto verso massa. Per non rompere Arduino o il PC é meglio usare un optoisolatore e mettere il transistore in paralello al interuttore. Il collettore va collegato a polo positivo del pulsante.

Ciao Uwe

uwefed:
L’ interruttore del PC fa un corto verso massa. Per non rompere Arduino o il PC é meglio usare un optoisolatore e mettere il transistore in paralello al interuttore. Il collettore va collegato a polo positivo del pulsante.

Ciao Uwe

Grazie della risposta. Proverò con un 4n35 e farò sapere.

Secondo me una volta dato il comando High poi lo devi ridare Low, circa
O,5/ 1 secondi dopo, perché se il pulsante del pc, o chi per esso, è
sempre premuto, si accende e si spegne.
Io accendo un pc con lo stesso telecomando del garage, e il ricevitore
è sui 5 volt di una USB interna ,e per pulsante uso un semplice BC237, e funziona
perfettamente da anni.