Smontato vecchia stampante Epson

Salve a tutti. Ho smontato una vecchia stampante a getto d’inchiostro Epson.

Ho trovato dentro NON due stepper (come nei telefoni/fax che ho smontato) come mi aspettavo, ma mi sembra due semplici motori
http://www.compucanjes.com/products/view/14249.html
con ingranaggi a cinghia per pilotare carrello cartucce e avanzamento carta. Non due stepper perchè vecchio modello (aveva però una scheda elettronica con mooolto hardware, ovvero molti integrati) o tutte le stampanti inkjet han due motorini?

Inoltre ho trovato una piccola schedina che mi sembra un sensore a infrarossi con un led IR
Aveva una leva meccanica che secondo me interrompeva il flusso. Allego foto. Potrei usarlo come sensore interruttore secondo voi?

Ho anche trovato dentro un alimentatore 220V che fa uscire un connettore con ben 8 fili. Con il tester però mi da su tutti i fili 2V mentre mi aspettavo 5V. Avrò misurato male o secondo voi è possibile?

grazie per le eventuali risposte a un softwarista che sta smontando tutta l’elettronica rotta che aveva in cantina. ^-^

Penso che quel sensore sia una parte del encoder che leggeva i giri del motorino che fa avanzare la carta. Dovrebbe aver letto una ruota trasparente con delle righe regolari.

La maggior pare delle stampanti a getto d'inchiostro non usa stepper. Se guardi sul carello c' é una striscia trasparente con dellerighe fini. Quella definisce la posizione della testina di stampa e quando é da spruzzare una goccia di inchiostro. In pratica non viene regolato la posizione della slitta ma spruzzato la goccia quando il carello é alla posizione giusta per spruzzarla.

Ciao Uwe

ok, grazie ^-^

Ho anche trovato dentro un alimentatore 220V che fa uscire un connettore con ben 8 fili. Con il tester però mi da su tutti i fili 2V mentre mi aspettavo 5V. Avrò misurato male o secondo voi è possibile?

Ho scritto una cacchiata. L'alimentatore esce con 8 fili di cui uno nero. Tenendo GND sul nero, misuro con tester su un filo 0, su un altro 37V e sui restanti 42V

Se con tester misuro filo a 37V e uno dei 42V ottengo 5V. Volevo chiedere, se uso questo alimentatore prendendo GND dal filo 37V e il mio + da un filo 42V ho 5V veramente? Posso usarlo o sto facendo una cacchiata da programmatore con poca esperienza di elettronica?