Sostituire un potenziometro con arduino

Salve a tutti,

Ho una domanda probabilmente stupida - ma le mie reminiscenze di elettronica scarseggiano.

Ho un circuito con un potenziometro. Vorrei sostituirlo in modo tale da poter controllare il suo effetto tramite arduino. Come fare?

Mi è stato consigliato di guardare i DAC, ma avrei bisogno di un aiuto per partire. Il circuito in questione è di 16V, idealmente avrei una risoluzione di almeno 4 bit.

Grazie!

Riccardo

dovresti usare un paritore di tensione se non sbalgio in quanto se dai più di 5V ad arduino friggi il pin se ti va bene, tutta la scheda se ti va male.

Se devi sostituire un potenziometro puoi usare un potenziometro digitale di quelli che si comandano via SPI ...

io, tempo fà mi sono fatto un potenziometro digitale dei poveri con un pezzetto di penna nera, un led e una fotoresisrenza. In pratica basta mettere il led e la fotoresistenza nel tubicino nero (affacciati l'uno all'altra) e tappare il tutto con qualcosa, e poi pilotare con analogWrite il led e leggere con analorRead la fotoresistenza, capito il meccanismo ? :P più luminoso sarà il led e più bassa sarà la resistenza e viceversa. non è proprio un sostituto di un potenziometro digitale i2c ma all'epoca fece il dovere suo ;)

BrainBooster: io, tempo fà mi sono fatto un potenziometro digitale dei poveri con un pezzetto di penna nera, un led e una fotoresisrenza. In pratica basta mettere il led e la fotoresistenza nel tubicino nero (affacciati l'uno all'altra) e tappare il tutto con qualcosa, e poi pilotare con analogWrite il led e leggere con analorRead la fotoresistenza, capito il meccanismo ? :P più luminoso sarà il led e più bassa sarà la resistenza e viceversa. non è proprio un sostituto di un potenziometro digitale i2c ma all'epoca fece il dovere suo ;)

l'arte dell'arrangiarsi è sempre la migliore.. grazie dello spunto ;) ero in procinto di pernderne uno perchè non avevo pensato a questa possibilità e con i costi che hanno ;) grande brain ;)

ratto93: Se devi sostituire un potenziometro puoi usare un potenziometro digitale di quelli che si comandano via SPI ...

È una possibilitá ma non reggono tensioni sopra la tensione di alimentazione sui capi della resistenza. Ciao Uwe

BrainBooster: io, tempo fà mi sono fatto un potenziometro digitale dei poveri con un pezzetto di penna nera, un led e una fotoresisrenza.

Se prendi 2 fotoresisteze e 2 LED in serie puoi costruirti anche una retroazione e puoi pilotare bene il valore della fotoresistenza che ti serve per il circuito. Ciao Uwe

Grazie a tutti. Con un po' di ricerca sto valutando di usare una di queste opzioni:

1- Digital potentiometer using I2C synchronous serial protocol (AD5171) http://arduino.cc/en/Tutorial/DigitalPotentiometer http://www.analog.com/en/digital-to-analog-converters/digital-potentiometers/ad5171/products/product.html

2- Digital potentiometer using Serial Peripheral Interface (SPI) (AD5206) http://www.arduino.cc/en/Tutorial/SPIDigitalPot http://www.analog.com/en/digital-to-analog-converters/digital-potentiometers/ad5206/products/product.html

2b- Ma se non mi servano 6 canali, potrei usare un componente con un canale solo tipo AD8400 http://www.analog.com/en/digital-to-analog-converters/digital-potentiometers/ad8400/products/product.html

3- DAC 8-bit Parallel (AD5330) http://www.analog.com/en/digital-to-analog-converters/da-converters/ad5330/products/product.html http://www.analog.com/static/imported-files/data_sheets/AD5330_5331_5340_5341.pdf

Qualche consiglio o considerazione?

Grazie Riccardo

Ciao giraz

Mi ripeto: I potenziometri non reggono tensioni piú alte della tensione di alimentazione!! per esempio il AD8400: Vdd da 2,7V a 5,5V RESISTOR TERMINALS - Voltage Range (VA, B, W) da 0V a VDD vedi tabella a pagina 4 http://www.analog.com/static/imported-files/data_sheets/AD8400_8402_8403.pdf

Dipende tutto se Ti va bene una tensione o Ti serve un potenziometro che funge con un altra resistenza da partitore di tensione del segnale analogico.

Senza conoscere le esigenze del circuito da pilotare non posso darti una risposta sicura ma fare solo supposizioni.

Descrivi meglio il circuito!!!

Ciao Uwe

Grazie Uwe,

Vorrei in pratica sostituite il controller di una Scaletrix con l'Arduino.

Il controller è qualcosa di questo tipo http://www.scalextric.com/shop/track/power/hand-controller-c8229/ http://www.scalextric.com/shop/track/power/power-and-control-base-175mm-x-2-plus-two-hand-controllers/

Seppur non ho ancora trovato uno schema mi sembra di capire sia solo un potenziometro (60ohm)

Qualche info trovata in rete http://picprojects.org.uk/projects/sc/images/insidethrottle.jpg http://picprojects.org.uk/projects/sc/sc.htm

Riccardo

Quei controller sono potenziometri, ma con un valore di resistenza abbastanza bassa e con una potenza abbastanza alta. Le cose sono molto piú semplici di quello che ci hai fatto credere finora. Usa un uscita PWM con un MOSFET che metti tra la pista negativa e massa. Non ho capito se vuoi costruirti quel circuito di start che viene proposto col PIC o solo sostituire i controller. Ciao Uwe

fantastico! Grazie, sei davvero gentile.

Niente circuito di start, voglio solo poter controllare la velocità della macchinina da computer via arduino/processing.

Quindi se ho capito bene cambiando il valore di PMW (0-255), equivale a cambiare la tensione al gate chee cambia la quantità di corrente che il MOSFET lascia passare e quindi la velocità della macchinina?

Vedo che i MOSFET hanno risposte diverse a seconda della quantità di corrente al gate (lineare, saturazione…). Posso chiederti quali sono i parametri che devo tener d’occhio quando vado a comprare il componente?
http://goo.gl/aZ5bg

Riccardo

no, stai confondendo transitori NPN-PNP con MOSFET. I MOSFET li comandi in tensione. Hanno bisogno di un po di corrente nel momento di accensone/spegnimento perché devi caricare/scaricare il condensatore tra Gate e Soucer-Drain. Col analogWrite() cambi il raporto tra acceso/spento del segnale rettangolare che esce dalle uscite PWM. In pratica la somma della tensione sul tempo cambia. Prendi un IRF540N e collefgalo con una resistenza da 1kOhm tra uscita Arduino e Gate. Colleghi massa di arduino con la massa del alimentatore della pisata auto. Il source del MOSFET va a massa il drain sulla pista (sull'immagine dove é scritto Array.

Ciao Uwe

Ho provato a fare una prima prova! In allegato qualche immagine per spiegare.

Per fare una prova ho collegato il circuito con una batteria a 9V e due led per capire cosa sta succedendo.
Uno verde collegato al pin 5 PWM di arduino, e uno rosso collegato alla batteria che rappresenterebbe (nella mia testa) la pista scaletrix.

L’arduino e’ programmato per fare un fade in e out sul pin 5.

void loop()  { 
  // fade in from min to max in increments of 5 points:
  for(int fadeValue = 0 ; fadeValue <= 255; fadeValue +=5) { 
    // sets the value (range from 0 to 255):
    analogWrite(gatePin, fadeValue);         
    // wait for 30 milliseconds to see the dimming effect    
    delay(30);                            
  } 
  
  // fade out from max to min in increments of 5 points:
  for(int fadeValue = 255 ; fadeValue >= 0; fadeValue -=5) { 
    // sets the value (range from 0 to 255):
    analogWrite(gatePin, fadeValue);         
    // wait for 30 milliseconds to see the dimming effect    
    delay(30);                            
  }
 
 delay(1000);
   
}

Il LED collegato al PWM funziona correttamente. Fade in e out.

Il LED collegato al MOSFET e collegato alla batteria 9V invece non da segni di vita.

Quale banalita’ ho sbagliato? : )

Grazie
Riccardo

photo1.JPG

photo2.JPG

Ah! Ho tolto il led verde che andava da pin5 a massa e funziona! Viva : )
Prossimo passo attaccarlo alla pista…

E hai fatto benissimo, un LED collegato direttamente ad un pin del micro rischia seriamente di farsi del male e di fargliene al micro; se vuoi comunque farlo funzionare mettici una Resistenza in serie da 470 ohm; in realtà potresti scendere fino a 220 ma serve corrente per pilotare il mosfet ed un pin di Arduino al massimo può erogare 40mA

Funziona tutto. Grazie mille per l'aiuto. Posterò qualche foto appena il progetto sarà concluso!

giraz:
Funziona tutto. Grazie mille per l’aiuto. Posterò qualche foto appena il progetto sarà concluso!

Ottimo! complimenti. XD

Eccolo qui! Grazie a tutti!

http://www.b-reel.com/2011/07/21/b-reel-performs-mind-tricks/

http://vimeo.com/26640024

Ma quelli parlano in inglese... ma dove vivi, in Italia o all'estero?