Start solo se altro stop

Ciao carissimi amici bentrovati,

ero in Argentina per un lungo viaggio e sono dovuto rientrare di corsa causa pan-virosi. Una volta a casa molte idee arduinesche rivengono fuori.

Il titolo non rende bene il progetto che vado a spiegare.

Sistema 1 a 220V e siccome non voglio interagire in nessun modo (è anche vietato caro Guglielmo!) con la sua corrente devo far si che: a) se il sistema 1 assorbe corrente a 220V il sistema 2 (una pompa a 12V) è ferma b) se il sistema 1 NON assorbe corrente a 220 V il sistema 2 può funzionare.

La logica e più rapida idea per far questo è con un STC013 (pinza amperometrica) La domanda è: avete qualche altra idea per attuare questo progetto?

NB Il sistema 1 NON è controllato da Arduino, il sistema 2 è controllato da Arduino

Abbracci

Io avrei un'altra idea, che se fosse fattibile sarebbe anche più sicura. Il sistema a220v deve fare qualcosa, producendo un qualche tipo di effetto ( qualcosa si scalda, emette un suono, accende una luce, ecc...), Se io potessi misurare l'effetto prodotto saprei se il sistema funziona, senza toccare la sua alimentazione ( che va bene, la stai toccando con qualcosa di non pericoloso, ma non toccare è sempre più sicuro)

edit: oggi non riesco a scrivere un post....

Dicevo : Che dipende dal sistema1. Se la tensione di alimentazione è presente solo se il sistema è attivato

Ovvero, se è ad esempio un motore od una pompa, detta tensione sarà presente solo quando è attivato basta un fotoaccoppiatore ( piu' il suo corredo di resistenze e condensatori) . Diversamente, se la tensione è sempre presente dovresti usare, come hai già detto, una pinza amperometrica

Il sistema 1 è una grossa pompa sommersa, quindi:

l'idea di Silente che ringrazio non è attuabile (avendo un press control perfino l'aumento di pressione sarebbe troppo graduale, invece a me serve una risposta istantanea).

Brunello: in che senso un fotoaccoppiatore ? Dovrei porlo in serie alla 220V per monitorarlo?

Silente: con una pinza amperometrica NON sto toccando in alcun modo il sistema 1.

Abbracci

LO colleghi in parallelo alla pompa Se c'è tensione ti avvisa

Se parlate ancora di soluzioni legate a collegare fisicamente qualche cosa alla rete chiudo il thread.

Va bene la pinza amperometrica senza alcun intervento sui cavi di rete.

Guglielmo

> Zamundo: Una un "clamp" come questo e ti ricavi il segnale per passaggio di corrente senza dover fisicamente collegare nulla. Guglielmo

Brunello che te tu sei matto ?

Hai fatto indispettire il capitano !!!!!

OK Boss.... Pinza amperometrica sia!

Abbracci a tutti ;)

Guglielmo la STC013 è esattamente quella che ho riportato nel PRIMO post di questo topic!

Farò così

Grazie

Zamundo: Guglielmo la STC013 è esattamente quella che ho riportato nel PRIMO post di questo topic!

Guglielmo

Ok, chiedo venia.... E' che lo faccio di mestiere e sinceramente la trovavo una soluzione più pratica rispetto all'uso della pinza. Che, va detto, funziona solo se all'interno si fa passare solo uno dei 2 conduttori ( 3 perchè c'è anche la terra ).

Comunque, dato che giustamente non si può parlare di interventi su tensioni più alte di 24V, la mia era solo una disquisizione su ciò che si potrebbe fare