Stazione saldante

Ciao a tutti!! Sono tornatooooo!!! E tornando mi porto una domanda da porvi riguardo una nuova stazione saldante :grin:. Dopo aver sudato camicie, magliette, e tutto il resto del mio guardaroba saldando un ft232 con una di quelle "stazioni" cinesi da 8 euro blu, ho deciso di investire un po di soldi in una stazione saldante come si deve. Il budget l'ho fissato a più o meno un'ottatina d'euro. So che non è molto, ma non voglio una weller o marche simili, punto ad uno strumento che mi duri nel tempo e che mi consenta di effettuare saldature decenti sia con stilo sia con aria calda. Come tutti per questa fascia di prezzo, ho messo gli occhi sulla Atten 8586, trovata a 60 euri da electronic.it (qui). C'è qualcosa di meglio a quel prezzo? So che Astro non va molto d'accordo con l'atten ]:) , ma per il momento di più non posso spendere, quindi... consigliatemi!!

Subsea:
Il budget l’ho fissato a più o meno un’ottatina d’euro. So che non è molto, ma non voglio una weller o marche simili, punto ad uno strumento che mi duri nel tempo e che mi consenta di effettuare saldature decenti sia con stilo sia con aria calda. Come tutti per questa fascia di prezzo, ho messo gli occhi sulla Atten 8586, trovata a 60 euri da electronic.it

Con quei soldi puoi solo acquistare un buon saldatore, per l’aria non bastano.
Per saldare serve solo il saldatore, l’aria si usa solo per dissaldare a meno che non si tratta di QFN/BGA, però in questo caso serve anche il forno preriscaldante, lo stencil, etc.
Oltre al saldatore serve l’abilità e l’esperienza per saldare gli smd ad alta densità di pin, puoi pure avere il miglior saldatore del mondo, ma se non sei capace di farlo non ci riesci lo stesso.
Io gli FT232 li saldo pure con i saldatore cinese da 8 Euro :grin:

Ciao Astro! grazie per aver risposto ;) Non credi che quello sia un buono stilo? ne hai alcuni da consigliare? Grazie per l'aiuto! P.s. Alla fine l'ho saldato anche io, ma una lavatrice non è bastata :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes:

Subsea: Ciao Astro! grazie per aver risposto ;) Non credi che quello sia un buono stilo?

Atten = cacca, hanno tra le peggio cineserie in assoluto, da evitare come la peste :grin:

AHahahah ok! Mostrami il cioccolato allora ;) ;)

il cioccolato, buono come quello svizzero lo trovi sul sito PowerSafe, lì c'è un marchio che piace molto ad Astro ed io non posso che confermare che si tratta di roba molto buona, avendo fatto diversi acquisti. ;)

Il mio consiglio è acquistare una stazione Aoyue 9378, solo stilo, con alcune punte aggiuntive, è ottima e regge il confronto con quelle più rinomate e costose. Più avanti prenderai anche la stazione con solo l'aria, alla fine spendi lo stesso di una stazione integrata però la somma dei due è migliore come prestazioni di una stazione con lo stesso prezzo.

Il sito sembra offline... però la atten mi piaceva! Il punto è che ho necessità di pagare in contrassegno, e da electronic.it dovrei comunque comprare della roba. E' davvero così pessima? Ho visto alcune review su yt e non ne parlano male. Domanda da profano: cosa cambia tra le due? per esempio sulla mia cinesata ho un problema che odio davvero: quando sciolgo lo stagno si crea una sacca nella parte inferiore sulla punta e non ne vuole sapere di andare sulla basetta. Si potrebbe ripetere con la Atten? Grazie ancora per i consigli ;)

Ormai mi sono convinto per la Atten... Il fatto è che la Aoyue non la trovo in contrassegno, mentre la Atten, come detto, sarebbe disponibile da Electronic.it A meno che non abbia difetti enormi credo andrò per quella, l'ho vista saldare in un paio di video su yt e non funziona affatto male....

Subsea: Ormai mi sono convinto per la Atten... Il fatto è che la Aoyue non la trovo in contrassegno, mentre la Atten, come detto, sarebbe disponibile da Electronic.it

Fai come ti pare, poi non venire a lamentarti che hai comprato l'ennesima cineseria visto che sei stato avvisato.

Non solo, veniamo a Bologna e ti diamo un fracco do botte al suono di "te l'avevamo detto!!!" ]:D :grin:

noooooo :grin: :grin: Questa mattina mi carica il sito! Effettivamente la Aoyue mi sembra decisamente più professionale della Atten. La comprerei volentieri, ma il sito Powersafe non credo accetti il contrassegno. Conosci altri siti che accettano questo tipo di pagamento e trattano Aoyue? Grazie :wink:

Subsea: Conosci altri siti che accettano questo tipo di pagamento e trattano Aoyue? Grazie ;)

Mi pare che Powersafe accetti anche il contrassegno se lo richiedi esplicitamente, ovviamente paghi qualche Euro in più. Prova a sentirli per email, meglio ancora telefona, sono molto gentili e disponibili, ma non puoi farti una postepay ? Il loro sito è sempre lentissimo e a volte non accessibile, probabilmente è un problema del server dove è ospitato.

Eh infatti avevo visto che ieri era inchiodato e anche oggi è bello lentino. Ho scritto una mail per il contrassegno, vediamo cosa dicono. La postepay ce l'ho ma non la uso mai per acquisti così "grossi". Resta comunque un problema, quello dell'aria calda... Sto cominciando a fare un po' di rework e l'aria calda so che mi servirà parecchio e a breve. Anche a spendere qualche euro in più, consigli una stazione stilo+aria calda buona della Aoyue? Ne ho vista una, la 906 a 80 euri, però è analogica e non digitale. Visto che ormai andrò per la Aoyue, ti posso solo chiedere quali sono le differenze effettive tra saldare con una aoyue e con una Atten? Grazie ancora ;)

Subsea: Anche a spendere qualche euro in più, consigli una stazione stilo+aria calda buona della Aoyue? Ne ho vista una, la 906 a 80 euri, però è analogica e non digitale.

Meglio che aspetti e prendi più avanti una stazione solo aria buona, la 906 è una entry level, va bene però non è un gran che, però per te potrebbe essere un modo per imparare ad usare l'aria, anche qui ci vuole tecnica e pratica, senza spendere troppo.

Visto che ormai andrò per la Aoyue, ti posso solo chiedere quali sono le differenze effettive tra saldare con una aoyue e con una Atten?

La differenza è nella qualità dell'elemento riscaldante, la qualità della punta, sopratutto nel fatto che le Atten non hanno il sensore della temperatura nello stilo, la temperatura che imposti è solo un valore molto approssimativo, ovvero è tutto fumo e niente arrosto, anzi l'arrosto lo fai quando saldi e squagli i componenti :D Non ultimo i materiali usati da Atten sono scadenti, pure la plastica dei case è pietosa, tieni presente che Atten non produce nulla di suo, è tutta roba che acquista nelle peggio fabbriche di cineserie e ci mette sopra il suo marchio, al massimo si fa fare i case personalizzati e/o prodotti custom sulla base di uno già esistente.

Chiaro. Purtroppo ho chiamato e non accettano il contrassegno, però se ne vale davvero la pena potrei ricaricare la postepay. La questione della temperatura direi che ponga fine alla questione. Comunque è strano che la casa ponga come risoluzione +-2° se non ha il sensore di temperatura in punta. Bè credo che non valga la pena di spendere 60 euro per una stazione che sarebbe da cambiare dopo poco e che useri male...

Anche io sto puntando per una Aoyue sperando veramente nella sua longevità come dite voi. L'altro ieri ha tirato le cuoia l'ennesima baracchetta pagata 20 euro alla GBC che però vorrei recuperare cambiando il componente deceduto che non riesco a trovare sul web (per quel tipo di basetta). Si tratta di un potenziometro B500K che fa anche da interruttore, quanto può costare, ne vale la pena secondo voi?

non arriva all'euro, il problema è riuscire a trovare esattamente quel modello ma se te la cavi a fare un po' di meccanica un sistema di adattamento lo trovi di sicuro. Cerca sul sito RS, poi magari, una volta trovato un codice di riferimento allarga al web.

Subsea: Comunque è strano che la casa ponga come risoluzione +-2° se non ha il sensore di temperatura in punta.

Non hai idee per roba vengono dichiarate caratteristiche tecniche che sono solo nella fantasia del venditore, solo alcuni modelli delle stazioni Atten, quelli più costosi, sono dotate di sensori di temperatura, probabilmente le caratteristiche tecniche sono prese da quelli. Attenzione che il senza sensore vuol dire che non sono dotate di una termocoppia di precisione (=$$$) integrata nell'elemento riscaldante, però c'è quasi sempre una ntc/ptc di poco costo, messa sul corpo dello stilo, che misura la temperatura con un errore molto ampio.

Pikassa: Si tratta di un potenziometro B500K che fa anche da interruttore, quanto può costare, ne vale la pena secondo voi?

Puoi usare un qualunque potenziometro da 500K dotato di interruttore, costo meno di 3 Euro, al limite puoi prendere un potenziometro senza interruttore e usarne uno esterno che colleghi ai contatti previsti per quello integrato nel potenziometro.