Step-Up per batteria li-po con uscita 3.3v

Michele: Si, quello e' uno dei metodi ... la prestagnatura, intendo, l'altro possibile, ma solo a chi ha un fornetto, e' l'uso di paste di stagno, tipo il rosol o meglio ancora le varie BST300 o 506 della Mechanic, messe sui pad e poi "cotte" fino alla fusione ... anche se in quel modo si cuoce un po pure il componente ... oppure sempre di aria calda, ma tenendo in posizione i chip, senno a volte quelli piu leggeri "pattinano via" per i cavoli loro :P.

Per gli stampati monofaccia io ho costruito una specie di preriscaldatore che facilita il lavoro, nulla di trascendentale, e' una piastra di ceramica (per l'isolamento) con sotto un blocchetto di alluminio scaldato da una resistenza di potenza, su cui appoggio lo stampato, rimane sui 90 gradi e riduce di parecchio il delta T facilitando l'impiego sia di stilo che di aria calda ... per i doppia faccia devo ancora trovare una soluzione valida, non ce li ho i soldini che chiedono per una stazione di reworking bifaccia ad infrarossi :P :D , per cui mi limito a componenti con un minimo di pin che avanzano fuori dal package XD

flz47655: mi viene in mente lo ZLDO330 della Zetex ... 60mV di caduta tipica a 100mA, anche meno se la corrente richiesta e' minore, corrente massima di 300mA (dropout di 100mV a 300mA) ... non proprio male :P (c'e' anche la versione a 5V, ZLDO500) ... o anche l'LT3022, corrente massima maggiore, ma ha 145mV di dropout ...

@flz, si sto implementando a livello software l’accensione e lo spegnimento della SD in modo da pararmi il (!), il problema che sto cercando di risolvere al momento e che mi sta dando più noie che trovare un integrato per l’alimentazione è il seguent: dentro la scatoletta ho pochissimissimo spazio a disposizione e non so dove mettere la roba, fate conto che è 3x7x5 cm dentro ci sono : Batteria Li-Po 1Ah, caricabatteria, connettore per SD, arduino micro, un LCD grafico da 1", il ricevitore GPS a altre cianfrusaglie, se poi funziona faccio un PCB e metto tutto su quello ma per il momento ho anche i cavi a rompere le scatole :slight_smile:

Per quanto riguarda quegli integrati a mio avviso il problema non sono i metodi di saldatura ma i PCB, non credo si possa pretendere di saldare un BGA in casa con un pcb casalingo a meno che non si usino sostanze strane :grin:

flz47655: @michele: MCP1700 ha una tensione in ingresso massima di 6v, io andrei sull' MCP1702 che regge 12v in ingresso ma se ti serve pochissima corrente forse c'è qualcosa di ancora meglio sul catalogo di Microchip

A che gli serve se lui ha dichiarato che l'ingresso max sarà di 4V2? Come corrente parla di max 120 mA quando usa la SD: con il 1700-330 è a posto e lo trova relativamente facile.

@leo72: il suggerimento come scritto era per Michele ed il suo oroLed che con i pannellini fotovoltaici può arrivare mi sembra a tensioni maggiori di 6v

@ratto: mumble.. il problema del poco spazio forse è quello maggiore, un bel PCB predisposto con un'attacco per lo schermo e la SD al posto di un Arduino Micro ti toglierebbe molti cavi di mezzo.. ps: lascia stare BGA o similari

flz47655: @ratto: mumble.. il problema del poco spazio forse è quello maggiore, un bel PCB predisposto con un'attacco per lo schermo e la SD al posto di un Arduino Micro ti toglierebbe molti cavi di mezzo.. ps: lascia stare BGA o similari

Assolutamente d'accordo ma visto che questo è solo il prototipo non mi sono lanciato sul farlo perfetto subito :) Quando farò la versione 2, intanto i componenti saranno definiti e da li non si scampa e farò le cose per bene per il momento è un taglia e cuci continuo...

flz: ora non voglio intrufolarmi nel Topic di ratto, quindi riapro momentaneamente quello dell'OROLED, così proseguiamo lì, almeno più avanti le ritrovo le info :D

[quote author=Michele Menniti link=topic=169081.msg1259520#msg1259520 date=1369923435] flz: ora non voglio intrufolarmi nel Topic di ratto, quindi riapro momentaneamente quello dell'OROLED, così proseguiamo lì, almeno più avanti le ritrovo le info :D [/quote] Voi acete il diritto nonchè il dovere di spammare un poco nei miei topic :P

ratto93: [quote author=Michele Menniti link=topic=169081.msg1259520#msg1259520 date=1369923435] flz: ora non voglio intrufolarmi nel Topic di ratto, quindi riapro momentaneamente quello dell'OROLED, così proseguiamo lì, almeno più avanti le ritrovo le info :D

Voi acete il diritto nonchè il dovere di spammare un poco nei miei topic :P [/quote] grazie, ma non serve, ho editato il mio Topic perché il discorso è un po' lungo e per me si tratta di una eventuale variazione progettuale in corso, che mi porta via del tempo, la faccio se ne traggo vantaggi, ma mi serve qualche parere autorevole.